Anno 3°

lunedì, 28 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Ripartono dal 15 giugno i centri estivi per bambini da zero a tre anni: firmata l’ordinanza

venerdì, 12 giugno 2020, 19:20

Via libera dal 15 giugno anche ai centri estivi per bambini da zero a tre anni e ai campi estivi con pernottamento per i più grandi. Il presidente della Toscana Enrico Rossi ha firmato l’ordinanza che consente la ripresa anche di queste attività. Per i bambini più piccoli fino ad oggi non era stato possibile riorganizzare alcun momento di socializzazione o educativo. Erano stati dunque quelli più a lungo penalizzati. Riprendere le attività significa inoltre aiutare i genitori nella conciliazione dei tempi di lavoro con quelli della famiglia.

Subito dopo l’emanazione stanotte del Dpcm e delle relative linee guida per questo settore la Toscana ha subito proceduto al loro recepimento sul territorio regionale. L’organizzazione dei centri estivi da zero a tre anni e dei campi estivi (con pernottamento) da sei anni in su dovrà rispettare le misure per prevenire i rischi di contagio specificate nell’allegato all’ordinanza.

Chi proporrà un progetto per un centro estivo dovrà avere requisiti specifici per garantire la qualità del servizio per un fascia di età così delicata. La scelta della Regione è quella di rivolgersi dunque a strutture qualificate. L’avvio delle attività dovrà essere comunicato al Comune attraverso la piattaforma Suap. Come per i centri estivi per i bambini più grandi dovrà essere sottoscritto dalle famiglie e i gestori un patto di corresponsabilità. La distanza tra le persone da rispettare è quella di un metro, ma si raccomanda il solito metro e ottanta.

L’ordinanza firmato oggi conferma anche l’ordinanza n. 65 del presidente della Regione con cui si erano riaperte le attività di mostre e congressi, riunioni, meeting, sale giochi e sale scommesse, cerimonie, discoteche e impianti di risalita da domani 13 giugno.


artigiana

prenota_spazio

prenota_spazio

luccaedil

tuscania

coppi

ristorante ol bugno

prenota_spazio

boccherini


Altre notizie brevi


domenica, 27 settembre 2020, 14:23

Maltempo, codice verde per la Garfagnana

Domenica di pioggia, che dalle zone meridionali si allargherà nel corso del pomeriggio al resto della regione. Così la Sala operativa della Protezione civile regionale ha esteso il codice giallo emesso ieri a quasi tutta la Toscana, dalle 15 di oggi fino a mezzogiorno di lunedì 28 settembre.


giovedì, 24 settembre 2020, 13:18

Indagine PREMs, il 93% dei cittadini premia la sanità degli ospedali dell'Asl

Sono tanti i pazienti ricoverati negli ospedali di Massa, Lucca, Viareggio, Pontedera, Cecina, Piombino, Elba e Livorno, che quotidianamente aderiscono all'indagine PREMs (Patient Reported Experience Measures): sono già 9.128 i pazienti che in modo anonimo e volontario hanno potuto esprimere il proprio giudizio sulla qualità della permanenza in ospedale, compilando il questionario...


conflavoro


mercoledì, 23 settembre 2020, 12:52

Elezioni, Zucconi (FdI): "Risultato straordinario per Fratelli d’Italia in provincia di Lucca"

"Fratelli d'Italia ha ottenuto in provincia di Lucca un risultato straordinario, frutto di un lavoro costante e capillare caratteristico del nostro partito, che ci ha portato dal 5% delle europee 2019 al 17% di oggi. Non è un caso se FdI è l'unico partito che è cresciuto in tutte le...


mercoledì, 23 settembre 2020, 12:25

Elezioni, Confesercenti offre il proprio contributo al nuovo presidente regionale

“Ai quattro nuovi consiglieri regionali espressione del territorio lucchese (due di maggioranza e due di opposizione) innanzitutto facciamo le congratulazioni e l’augurio di un buon lavoro. Poi chiediamo di sostenere con forza le istanze di un territorio che saranno rappresentate come sempre in maniera propositiva anche dalla nostra associazione”.


mercoledì, 23 settembre 2020, 12:17

Elezioni, Fucile (Confartigianato): "Auguri a Giani, ora bisogna passare dalle promesse ai fatti"

"Le elezioni regionali - dice la presidente di Confartigianato, Michela Fucile - si sono concluse e Confartigianato Lucca fa gli auguri al Presidente Regionale, Eugenio Giani e a tutti i consiglieri neoeletti. Si sono dunque spenti i riflettori su questa campagna elettorale che credevamo vedesse una partecipazione al voto ridotta per...


martedì, 22 settembre 2020, 15:08

Confagricoltura: "Congratulazioni a Giani, ora subito al lavoro per garantire occupazione e imprese"

"Congratulazioni ad Eugenio Giani, adesso mettiamoci subito al lavoro per garantire l'occupazione e la sopravvivenze delle imprese agricole. Noi siamo disponibili a collaborare da subito con la nuova amministrazione e dare il nostro contributo per risollevare il settore", è il messaggio di Marco Neri, presidente Confagricoltura Toscana.


martedì, 22 settembre 2020, 15:06

Esito elezioni, Grossi (Confindustria): "Pronti a dare il nostro contributo"

Così Giulio Grossi, presidente di Confindustria Toscana Nord: "Agli eletti, dal neo presidente Eugenio Giani ai consiglieri regionali espressi dal territorio Lucca-Pistoia-Prato fino a nuovi sindaci e membri dei Consigli comunali appena rinnovati, le congratulazioni della nostra associazione; ma anche alle forze di minoranza vanno i nostri ringraziamenti per l'attenzione...


sabato, 19 settembre 2020, 11:55

Regionali 2020, in Toscana poco meno di 3 milioni di cittadini chiamati al voto

Seggi costituiti e domani e domani l’altro si vota. Sono poco meno di 3 milioni, per l’esattezza 2.985.115, i toscani che il 20 e 21 settembre saranno chiamati alle urne per eleggere il nuovo presidente della Toscana e i 40 nuovi consiglieri della Regione.


venerdì, 18 settembre 2020, 14:59

Regionali 2020, si può ancora fare richiesta per il voto a domicilio

Le Asl continueranno a rilasciare i certificati medici per la richiesta del voto a domicilio anche nei prossimi giorni, on line così  come è stato fino ad oggi; e i sindaci, a cui va inoltrata la domanda, si sono detti disponibili ad accogliere le richieste.


venerdì, 18 settembre 2020, 13:02

Aidda Toscana ai candidati a governatore: "Le donne siano presenti quando la politica decide"

Potenziamento dei servizi pubblici di sostegno alle famiglie, una politica del turismo volta ad allungare la presenza sul territorio, interventi infrastrutturali in chiave ecosostenibile: sono queste le principali richieste che Aidda Toscana, l'associazione delle imprenditrici e delle donne dirigenti d'azienda, avanza ai candidati a presidente della Regione, insieme alla raccomandazione...


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio