gianimisticafascista

Anno 3°

giovedì, 28 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rsa: la Regione sostiene l’acquisto di strumenti per la comunicazione a distanza con gli anziani

lunedì, 30 novembre 2020, 15:17

Non è solo la paura del contagio a rendere estremamente difficile questo periodo per gli anziani delle Rsa. Una conseguenza, per loro quasi altrettante grave, è l’isolamento e la distanza dai propri cari.

La giunta regionale, nella sua ultima seduta, ha approvato, su proposta dell’assessora alle politiche sociali Serena Spinelli, una delibera che prevede sostegni economici alle Rsa per l’acquisto o il potenziamento della strumentazione tecnologica in grado di favorire i contatti degli anziani con l’esterno: quindi cellulari, tablet, televisori, lavagne multimediali.

I fondi erogati dalla Regione possono essere usati anche per contribuire all’acquisto di apparati più complessi che consentano un contatto diretto in sicurezza, cioè le cosiddetta ‘stanze degli abbracci’.

“Sappiamo – ci tiene a spiegare l’assessora Serena Spinelli - che aver dovuto chiudere le Rsa all’accesso dei familiari e doverlo fare per un tempo così lungo, se da una parte è una delle misure necessarie per salvaguardare ospiti e operatori e contrastare la diffusione del contagio all’interno delle strutture, dall’altra ha un impatto psicologico pesante sugli anziani, sulla loro qualità della vita, e anche sui familiari. E’ un elemento di difficoltà che non possiamo certo trascurare e sui cui siamo al lavoro per cercare soluzioni, seppur compatibili con le necessarie misure di prevenzione. Vogliamo favorire ogni possibilità di contatto, seppur a distanza, tra gli ospiti e i loro cari, affinché il distanziamento fisico non si traduca in un distanziamento degli affetti. Per questo, dopo aver previsto le modalità e gli strumenti per garantire e favorire la comunicazione tra gli anziani nelle Rsa e le famiglie, abbiamo stanziato anche questi contributi economici per supportare il potenziamento da parte delle strutture delle dotazioni tecnologiche necessarie”.

Complessivamente l’intervento regionale per aprire o allargare questa preziose finestre tecnologiche di comunicazione a distanza è di quasi 900.000 euro.

I contributi saranno destinati, attraverso le Società della salute, alle Rsa che presenteranno domanda: ogni struttura potrà ricevere un sostegno massimo di 2.700 euro con cui potenziare le proprie strumentazioni o acquisirne di nuove.

Ma il testo approvato, oltre a indicare come per accedere al contributo, dà anche alcune indicazioni operative sulle strumentazioni da utilizzare o da potenziare.

Per le videochiamate il consiglio, al fine di facilitarne la fruizione da parte dei residente, è quello di dotare le strutture di grandi schermi o collegamenti con schermi televisivi e lavagne interattive multimediali.

Nel documento si suggerisce inoltre di intensificare la comunicazione in uscita, con invio di messaggi e video individuali e collettivi ai familiari nei quali siano raccontati e riprodotti i momenti significativi dell’ospite durante la giornata.

Infine viene suggerita una particolare cautela per garantire l’igiene degli apparecchi osservando con scrupolo tutte le indicazioni sulle modalità di utilizzo e sulla sanificazione.


emporio

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio

tuscania

coppi

ristorante ol bugno

prenota_spazio

prenota_spazio


Altre notizie brevi


mercoledì, 27 gennaio 2021, 12:24

Crisi, Aidda Toscana: "Imprese femminili ancora più a rischio di fronte alla criminalità"

"Si fa spazio ormai nella cronaca quotidiana il pericolo d'infiltrazioni mafiose tra le aziende della Toscana. Una minaccia reale, che già in passato avevamo segnalato, e davanti alla quale le imprese femminili possono essere ancora più in difficoltà".


martedì, 26 gennaio 2021, 12:50

Vaccinazione Covid-19, in onda in tutta Europa l’arrivo delle nuovi dosi a Livorno

È arrivata questa mattina, ripresa dalle telecamere del canale satellitare Euronews la nuova fornitura da 5.850 dosi di vaccino anti Covid-19 della Pfizer. Ad accoglierle, tra gli altri, il direttore del Dipartimento del Farmaco, Giuseppe Taurino, e la direttrice della Farmacia Ospedaliera per l’Ambito Livornese, Francesca Azzena.


conflavoro


martedì, 26 gennaio 2021, 11:03

Giornata Nazionale dei lasciti AISM

Il 29 gennaio sarà una giornata importante che avrà l’obiettivo di informare gratuitamente sul tema del testamento e anche sull’importanza dei lasciti solidali per garantire all’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, alla sua Fondazione e alle sue 98 Sezioni Provinciali il sostegno a tutte le persone che in Italia lottano quotidianamente contro...


lunedì, 25 gennaio 2021, 11:20

FdI Scuola: "Continuano le contraddizioni fra il contenimento del Covid e lo svolgimento del concorso per l'assunzione degli insegnanti"

"Dopo lo stop degli ultimi mesi, dovuto alla pandemia, riprende il Concorso straordinario, per la stabilizzazione dei docenti precari. Sono state indicate dal ministero dell'Istruzione le nuove date, comprese tra il 15 e il 19 febbraio 2021, in cui i candidati che ancora non avevano svolto la prova, affronteranno la...


domenica, 24 gennaio 2021, 11:38

Stagione venatoria, Mallegni (FI): “Ho chiesto personalmente a Giani la proroga della chiusura della caccia al cinghiale”

“Ho chiesto personalmente al Presidente della regione Eugenio Giani la proroga della stagione venatoria” afferma il Senatore di Forza Italia Massimo Mallegni.


sabato, 23 gennaio 2021, 15:18

Capecchi, Fantozzi, Petrucci, Veneri (FdI): “Autorizzare le battute di caccia perse durante il lockdown”

«Autorizzare subito le battute di caccia perse durante il lockdown». Lo chiedono i consigliere regionali di Fratelli d'Italia Alessandro Capecchi, Vittorio Fantozzi, Diego Petrucci e Gabriele Veneri. «Come annunciato da Coldiretti – continuano i consiglieri - il numero di animali abbattuti rispetto allo scorso anno si è praticamente dimezzato in...


venerdì, 22 gennaio 2021, 08:50

Lorenzo Bertolacci: “Commenti squallidi e sessisti: solidarietà a Bertieri e Brunini”

Anche il capogruppo di minoranza Lorenzo Bertolacci dice la sua sulle recenti frasi offensive rivolte alle colleghe Yamila Bertieri e Enza Brunini.


giovedì, 21 gennaio 2021, 14:36

Commento sessista, la Lega difende Bertieri

Il commissario provinciale Riccardo Cavirani, assieme al vice commissario provinciale Damiano Simonetti, il responsabile enti locali provinciale Mauro Santini e il commissario di sez. Luigi Pellegrinotti si definiscono sconcertati per gli attacchi sessisti e senza senso nella pagina Facebook del sindaco del comune di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, rivolti...


giovedì, 21 gennaio 2021, 11:52

Offese a Bertieri, Fantozzi (FdI): "Sindaco e amministrazione comunale si dissocino e condannino certi commenti sessisti"

"Alla consigliera comunale della Lega Yamila Bertieri va tutta la mia solidarietà. Al di là delle idee diverse che fanno parte della dialettica politica, commenti sessisti e attacchi personali devono essere stigmatizzati e rimossi dai social network, tanto più se i commenti offensivi compaiono sotto il post del sindaco di Borgo...


giovedì, 21 gennaio 2021, 11:11

Orgoglio Comune difende Yamila Bertieri: “Contro di lei attacco volgare e sessista”

Il gruppo di opposizione “Orgoglio Comune”, interviene dopo un commento offensivo rivolto al consigliere comunale in quota Lega Yamila Bertieri.


Ricerca nel sito


Associazione Musicale Lucchese


corsi


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio