Anno 3°

sabato, 20 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche

Vincere al casinò: le storie più incredibili

martedì, 5 febbraio 2019, 15:25

Il fascino del casinò è irresistibile. Ci si può divertire vincendo soldi reali o virtuali, per passatempo o pigrizia. La cosa certa è che ci sono delle storie incredibili sulle vincite più famose al casinò che forse ancora non conoscevi!

Questione di fortuna (e buon senso)

La più lunga serie di vittorie al casinò appartiene ad Archie Karas, meglio conosciuto come il Re dei casinò. Negli anni ’90 è riuscito a trasformare appena cinquanta dollari in ben quaranta milioni! Era andato a Las Vegas per lavorare e aveva trovato un posto come cameriere in un casinò. Ogni giorno poteva vedere centinaia di persone andarsene via con grosse somme in mano, oppure senza nulla. Quello che non faceva mai era giocare. All’inizio era solo uno spettatore, ma anche da spettatori si possono capire tante cose. Così facendo, pian piano si è appassionato al biliardo e ne ha studiato per bene tutte le regole. Poi ha cominciato a scommetterci dei soldi ed è riuscito a portarsi a casa ben un milione di dollari. Già fino a qui la storia può avere dell’incredibile, ma la parte migliore deve ancora arrivare. Infatti, ad Archie non era bastato vincere talmente tante volte da arrivare al milione. Voleva fare di più. In due anni ha guadagnato circa quaranta milioni continuando a giocare a biliardo, ma anche a Poker e a giochi di carte simili. Avrebbe potuto fermarsi e godersi le sue vincite, ma non è stato così. Nel ’95 la sfortuna ha deciso che le cose dovevano cambiare e ha fermato la sua serie imbattuta di vittorie. In brevissimo tempo ha perso tutto. È riuscito a buttare via undici milioni ai dadi, diciassette al Baccarat e altri due al Poker. Questo dimostra che a volte è meglio fermarsi e non esagerare!

Elmer Sherwin è entrato nella storia delle vittorie più sorprendenti in modo ancora più particolare. Nel 1989 ha deciso di partecipare all’inaugurazione di un casinò a Las Vegas. Passano solo quattro ore dall’apertura dei cancelli ed Elmer si porta a casa quattro milioni di dollari con una Slot Machine! Coincidenze o probabilità, diventa un caso mediatico. Per gli altri giocatori è quasi una sfida andare alle inaugurazioni e cercare di far Jackpot proprio con quella stessa Slot. Nonostante la speranza di molti questo non accade, ma è una grossa pubblicità per i casinò dell’epoca. Ciò che invece accade è che la dea bendata ha baciato due volte la stessa persona! Infatti Elmer, dopo la grossa vincita, aveva continuato a giocare al casinò quasi per lo sfizio di poter vincere di nuovo. La cosa singolare è che è stato proprio così. Solo qualche anno dopo essersi portato a casa quattro milioni, ne ha vinti altri ventuno ancora una volta con una Slot Machine. A novant’anni questo signore ha sbancato al casinò per ben due volte riuscendo a sovvertire qualsiasi statistica. Sono racconti che hanno dell’incredibile, ma sapere che è successo davvero è ancora più strano. Chissà come si sarà goduto tutti quei soldi!

Mentre queste storie riguardano i casinò veri e propri, ce n’è una che ha sorpreso il mondo dei casinò online. Stiamo parlando addirittura di un Guinness World Record realizzato da un giovane ragazzo inglese nel 2013. Questo fortunato vincitore è riuscito a portarsi a casa diciassette milioni, ancora una volta grazie a una Slot Machine. La cosa singolare è che stiamo parlando di una Slot online, un gioco virtuale che qualcuno crede essere solo un passatempo. Per questo ragazzo, invece, ha rappresentato la svolta della vita. Dopo aver controllato più e più volte che non fosse solo uno scherzo, ha deciso di utilizzare i soldi per aiutare la sua famiglia e una parte l’ha donata a plurime opere di beneficenza.

Il fascino del casinò online

Come abbiamo visto il casinò online non è solo un passatempo, ma può essere un vero scrigno pieno di fortuna. Queste piattaforme di gioco virtuali sono approdate in Italia nei primi anni 2000 e hanno riscosso fin da subito un enorme successo. La comodità di poter giocare al casinò in qualsiasi momento, e spesso con soldi virtuali, ha aperto le porte agli amanti del gioco d’azzardo. Grazie alle severe regole vigenti in Italia, ogni piattaforma è opportunamente testata e controllata dall’AAMS (oggi ADM). Questo ente si occupa di verificare la legalità dei casinò online, contrassegnandoli con il logo della licenza ottenuta. Non bisogna scegliere tra sicurezza e divertimento, si possono avere entrambi. L’unica cosa da scegliere è il proprio casinò preferito! Grazie agli enormi passi avanti fatti dalla tecnologia, le migliori piattaforme come casino.netbet.it  offrono ai loro giocatori un’esperienza di gioco davvero unica. Poi ci sono i providers che implementano i software ottenendo grafiche, animazioni e colonne sonore spettacolari. Basta creare un account, verificare la propria identità e cominciare a vincere. I bonus di benvenuto e le diverse promozioni giornaliere permettono agli utenti di trovare sempre un buon motivo per giocare.

I migliori giochi da casinò spaziano da quelli di fortuna a quelli di strategia. Le Slot Machine e la Roulette puntano sull’imprevedibilità delle giocate per attrarre i giocatori. Ogni mossa è controllata dalla sorte e non si sa mai quale potrebbe essere il momento giusto per portarsi a casa il jackpot. Il Poker e il Blackjack invece uniscono fortuna e strategia per un’esperienza unica. Decidere il momento giusto in cui bluffare o in cui fare la propria puntata è fondamentale. E per chi vuole rendere il tutto ancora più emozionante, c’è il casinò live. Le migliori piattaforme di gioco dispongono di questa fantastica sezione in cui si possono trovare giochi come il Poker, il Blackjack o la Roulette in versione live. Basta connettersi alla partita e ci si ritrova di fronte a un croupier in carne e ossa dall’altra parte del video. Questo ha il compito di gestire al meglio la partita e rendere il tutto più coinvolgente. Se ci sono altri giocatori seduti virtualmente al tavolo si può anche comunicare con loro, o semplicemente chiedere consigli al croupier. In poche parole, è come essere in un vero casinò a casa propria! La tecnologia oggi sta già cercando di introdurre visori per la realtà virtuale nei casinò online. Chissà quando questo sarà effettivamente disponibile e quale sarà il destino del gioco d’azzardo nel futuro!


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Rubriche


Prenota questo spazio


mercoledì, 17 aprile 2019, 17:49

"Centro socio-sanitario, si lavori per trovare una struttura dignitosa"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera dell'associazione "genitori h per il sostegno" in merito all'incontro di stamani con i tecnici della ASL per quanto riguarda il centro socio-sanitario di Castelnuovo


giovedì, 4 aprile 2019, 11:48

“Mezzi per la raccolta rifiuti non idonei, perdono immondizia lungo la strada”

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa segnalazione di un cittadino dell’alta Garfagnana, Domenico, su una problematica legata alla raccolta dei rifiuti. Alcuni mezzi utilizzati dall’azienda che si occupa dei rifiuti in Garfagnana (la Sea) non sarebbero infatti idonei al servizio che prestano e perderebbero rifiuti durante il loro percorso


Prenota questo spazio


venerdì, 22 marzo 2019, 13:07

"Centro socio-sanitario, impossibile offrire il servizio di psicoterapia cognitiva"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera firmata dalle psicoterapeute specializzande del Centro di Psicoterapia Cognitiva Sokrates in merito alla nuova sede del centro socio-sanitario inaugurata a Castelnuovo di Garfagnana


venerdì, 22 marzo 2019, 08:47

"Centro socio-sanitario, evidente il disinteresse verso la disabilità"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Mariastella Radicchi che, in veste di rappresentante del gruppo "Genitori H Sostegno", risponde all'azienda e a tutta l'amministrazione comunale sulla nuova sede del centro socio-sanitario di Castelnuovo


lunedì, 18 marzo 2019, 21:40

“Nuovo centro socio-sanitario, un bel passo avanti ma dobbiamo lavorare ancora”

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Francolino Bondi, presidente del consiglio comunale di Castelnuovo di Garfagnana, a seguito dell'inaugurazione del nuovo centro socio-sanitario


lunedì, 18 marzo 2019, 14:57

"Il nostro sdegno per il nuovo centro socio-sanitario"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera scritta dai membri del gruppo "Genitori H per il sostegno" della provincia di Lucca in merito all'inaugurazione, avvenuta questa mattina, del nuovo centro socio-sanitario a Castelnuovo di Garfagnana