Anno 3°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Centro socio-sanitario, impossibile offrire il servizio di psicoterapia cognitiva"

venerdì, 22 marzo 2019, 13:07

di lettera firmata

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera firmata dalle psicoterapeute specializzande del Centro di Psicoterapia Cognitiva Sokrates in merito alla nuova sede del centro socio-sanitario inaugurata a Castelnuovo di Garfagnana.

"È con enorme dispiacere che noi psicoterapeute specializzande, del Centro di Psicoterapia Cognitiva Sokrates e supervisionate dal dottor Marco Saettoni, apprendiamo l'impossibilità di poter offrire agli utenti dell'alta Garfagnana il servizio completamente gratuito di psicoterapia cognitiva; nella nuova sede del distretto socio-sanitario di Castelnuovo di Garfagnana, non è stato previsto uno spazio al fine di rendere possibile una "mission" per noi importantissima: aiutare chi soffre andando incontro a molteplici esigenze. 

Riflettendo su tale evento, ci domandiamo: è possibile che, ad oggi, venga ancora sottovalutata l'importanza di tale servizio? La psicoterapia cognitivo-comportamentale, basata su numerose evidenze scientifiche, è riconosciuta in prima linea come uno degli approcci psicoterapeutici indicati per affrontare depressione, disturbi dell'umore, disturbi d'ansia, disturbi del comportamento alimentare, disturbo del sonno, disturbo post-traumatico da stress, disturbo da uso di sostanze. Poter offrire le nostre competenze a coloro i quali necessitano aiuto è per noi un atto di umanità che desidereremmo attuare, continuare ancora".

Le dottoresse:

Teresa Vigilante

Giuseppina Ferrarelli

Giulia Rocchiccioli


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Rubriche


Prenota questo spazio


lunedì, 22 aprile 2019, 08:49

"Sindaci della Garfagnana a favore del progetto ANAS. Strano... chi se lo sarebbe mai aspettato!"

Il Comitato Assi Viari Lucca critica ironicamente la scelta dei sindaci della Garfagnana di dichiararsi favorevoli al progetto Anas per la realizzazione degli assi viari


mercoledì, 17 aprile 2019, 17:49

"Centro socio-sanitario, si lavori per trovare una struttura dignitosa"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera dell'associazione "genitori h per il sostegno" in merito all'incontro di stamani con i tecnici della ASL per quanto riguarda il centro socio-sanitario di Castelnuovo


Prenota questo spazio


giovedì, 4 aprile 2019, 11:48

“Mezzi per la raccolta rifiuti non idonei, perdono immondizia lungo la strada”

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa segnalazione di un cittadino dell’alta Garfagnana, Domenico, su una problematica legata alla raccolta dei rifiuti. Alcuni mezzi utilizzati dall’azienda che si occupa dei rifiuti in Garfagnana (la Sea) non sarebbero infatti idonei al servizio che prestano e perderebbero rifiuti durante il loro percorso


venerdì, 22 marzo 2019, 08:47

"Centro socio-sanitario, evidente il disinteresse verso la disabilità"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Mariastella Radicchi che, in veste di rappresentante del gruppo "Genitori H Sostegno", risponde all'azienda e a tutta l'amministrazione comunale sulla nuova sede del centro socio-sanitario di Castelnuovo


lunedì, 18 marzo 2019, 21:40

“Nuovo centro socio-sanitario, un bel passo avanti ma dobbiamo lavorare ancora”

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Francolino Bondi, presidente del consiglio comunale di Castelnuovo di Garfagnana, a seguito dell'inaugurazione del nuovo centro socio-sanitario


lunedì, 18 marzo 2019, 14:57

"Il nostro sdegno per il nuovo centro socio-sanitario"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera scritta dai membri del gruppo "Genitori H per il sostegno" della provincia di Lucca in merito all'inaugurazione, avvenuta questa mattina, del nuovo centro socio-sanitario a Castelnuovo di Garfagnana