Anno 3°

giovedì, 27 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Centro socio-sanitario, impossibile offrire il servizio di psicoterapia cognitiva"

venerdì, 22 marzo 2019, 13:07

di lettera firmata

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera firmata dalle psicoterapeute specializzande del Centro di Psicoterapia Cognitiva Sokrates in merito alla nuova sede del centro socio-sanitario inaugurata a Castelnuovo di Garfagnana.

"È con enorme dispiacere che noi psicoterapeute specializzande, del Centro di Psicoterapia Cognitiva Sokrates e supervisionate dal dottor Marco Saettoni, apprendiamo l'impossibilità di poter offrire agli utenti dell'alta Garfagnana il servizio completamente gratuito di psicoterapia cognitiva; nella nuova sede del distretto socio-sanitario di Castelnuovo di Garfagnana, non è stato previsto uno spazio al fine di rendere possibile una "mission" per noi importantissima: aiutare chi soffre andando incontro a molteplici esigenze. 

Riflettendo su tale evento, ci domandiamo: è possibile che, ad oggi, venga ancora sottovalutata l'importanza di tale servizio? La psicoterapia cognitivo-comportamentale, basata su numerose evidenze scientifiche, è riconosciuta in prima linea come uno degli approcci psicoterapeutici indicati per affrontare depressione, disturbi dell'umore, disturbi d'ansia, disturbi del comportamento alimentare, disturbo del sonno, disturbo post-traumatico da stress, disturbo da uso di sostanze. Poter offrire le nostre competenze a coloro i quali necessitano aiuto è per noi un atto di umanità che desidereremmo attuare, continuare ancora".

Le dottoresse:

Teresa Vigilante

Giuseppina Ferrarelli

Giulia Rocchiccioli


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Rubriche


Prenota questo spazio


mercoledì, 26 giugno 2019, 09:27

"Chiese abbandonate, i nostri timori erano fondati"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera dei fedeli che, a più di un anno di distanza dall'ultima protesta con l'affissione di alcuni cartelli sui portoni delle chiese di Bagni di Lucca, tornano a denunciare l’abbandono vissuto nelle piccole comunità di montagna


martedì, 25 giugno 2019, 12:42

Dove si gioca di più ai casinò online?

Un’elevata percentuale di persone accede ogni mese ad una o più piattaforme di gioco d’azzardo online. La diffusione dei casinò telematici ha reso più semplice per gli amanti del gioco riuscire a divertirsi ed ha spinto ad una crescita del settore in tutti i principali stati del mondo


Prenota questo spazio


sabato, 22 giugno 2019, 09:46

Perché la buona borghesia vota Pd? Qui Roma, quartiere Prati

Chi sono i radical chic di questo quartiere con oltre 18 mila residenti, spalmato fra Rai e Vaticano, dove il partito democratico ha fatto incetta di voti?


giovedì, 20 giugno 2019, 22:55

Pneumatici, Toyo Tires punta sull'Italia con la nuova gamma

La Toyo Tires guarda con attenzione al mercato italiano e sceglie proprio una fiera nel nostro Paese per presentare la nuova gamma di pneumatici che saranno commercializzati nei prossimi mesi


giovedì, 20 giugno 2019, 22:47

"Uominidellaneve", la pagina facebook di chi ama la montagna

Bella questa breve lettera inviataci da una lettrice la quale segnala il gruppo di temerari che si è recato sul monte Forato per illuminare l'arco e il crinale in ricordo delle vittime dell'alluvione


mercoledì, 19 giugno 2019, 19:46

Pietro Raffaelli, Cassazione annulla la condanna

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera del dottor Pietro Raffaelli a seguito della sentenza che ha definitivamente annullato la condanna per partecipazione ad associazione mafiosa e riciclaggio