Anno 3°

domenica, 23 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Il nostro sdegno per il nuovo centro socio-sanitario"

lunedì, 18 marzo 2019, 14:57

di lettera firmata

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera scritta dai membri del gruppo "Genitori H per il sostegno" della provincia di Lucca in merito all'inaugurazione, avvenuta questa mattina, del nuovo centro socio-sanitario a Castelnuovo di Garfagnana.

"I membri del gruppo "Genitori H per il sostegno" della provincia di Lucca, vogliono esprimere il proprio sdegno nei confronti del nuovo centro socio sanitario, inaugurato stamani (18 marzo 2019) dall'Azienda Sanitaria. Struttura al momento priva di scivoli e scala esterna per l'uscita di sicurezza in caso di terremoti o semplici black out, con corridoi tanto stretti da sembrare un labirinto e dove una carrozzina ci passa al centimetro. Ascensore a nostro avviso stretto, avendo stamani fatto le prove con un utente in carrozzina con un accompagnatore, il quale ha avuto difficoltà ad entrarci. Stanze piccole, come ad esempio la stanza della psicologa dove hanno accesso anche bambini affetti da autismo, che come tutti noi sappiamo hanno bisogno di spazi abbastanza ampi. Per non parlare della zona in cui è stata ristrutturata la nuova sede: zona industriale, all'interno di un'azienda edile e vicino ad un tetto in eternit. Zona naturalmente trafficata da mezzi pesanti.

Siamo mortificati dalla totale mancanza di attenzione da parte di tutte le amministrazioni della Valle che hanno permesso la ristrutturazione di un centro socio sanitario dove gli utenti che già hanno un disagio si debbano ritrovare in un posto così triste e lontano dalla vita civile".

Maristella Radicchi, Rossella Bertoncini e Daniela Biagioni


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Rubriche


Prenota questo spazio


martedì, 18 febbraio 2020, 19:12

Marco Vannini, processo tutto da rifare

Mi chiamo Marco Vannini, ho 20 anni e vivo a Ladispoli. Il mio tempo senza più stagioni si è spezzato nella notte tra il 17 ed il 18 maggio 2015. Quel giorno, verso sera, mi sono recato a casa della mia fidanzata Martina per trascorrere qualche ora insieme a lei...


giovedì, 13 febbraio 2020, 00:02

Fiat 500: con Lego la passione si coltiva sin da bambini

Alcune indiscrezioni che hanno viaggiato in Rete nei giorni scorsi hanno svelato l’esistenza di una Fiat 500 interamente realizzata con il Lego. La macchina, simbolo del Made in Italy conosciuto in tutto il mondo, dovrebbe essere formata in totale da 960 pezzi


Prenota questo spazio


sabato, 8 febbraio 2020, 09:43

"Intervento dei vigili del fuoco ritardato dal mercato: dove sta la sicurezza?”

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa nuova segnalazione di Tiziano Innocenti, noto commerciante del capoluogo, riguardante il mercato settimanale del giovedì di Castelnuovo


giovedì, 6 febbraio 2020, 08:57

L'ex segretario Pd: "Scelta personale, non discordanza su pirogassificatore"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa precisazione dell'ex segretario del Pd di Barga, Lara Baldacci, a cui è succeduto, nei giorni scorsi, l'ex sindaco del comune, Marco Bonini


mercoledì, 5 febbraio 2020, 21:45

Giovani Pd: "Noi siederemo sulle panchine arcobaleno"

I Giovani Democratici della Valle del Serchio rispondono ad Aldo Grandi che aveva criticato la proposta di far installare in ogni comune una panchina per i diritti LGBTQ+


mercoledì, 5 febbraio 2020, 13:40

Problemi di calvizie? Ecco tutto quello che c’è da sapere

La calvizie è un problema che interessa un individuo su tre in Europa. Si tratta di un disturbo che molte persone tendono a sottovalutare fin quando non diventa irrecuperabile e che in molti tendono a legare solamente ad una questione di stress