Anno 3°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Il nostro sdegno per il nuovo centro socio-sanitario"

lunedì, 18 marzo 2019, 14:57

di lettera firmata

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera scritta dai membri del gruppo "Genitori H per il sostegno" della provincia di Lucca in merito all'inaugurazione, avvenuta questa mattina, del nuovo centro socio-sanitario a Castelnuovo di Garfagnana.

"I membri del gruppo "Genitori H per il sostegno" della provincia di Lucca, vogliono esprimere il proprio sdegno nei confronti del nuovo centro socio sanitario, inaugurato stamani (18 marzo 2019) dall'Azienda Sanitaria. Struttura al momento priva di scivoli e scala esterna per l'uscita di sicurezza in caso di terremoti o semplici black out, con corridoi tanto stretti da sembrare un labirinto e dove una carrozzina ci passa al centimetro. Ascensore a nostro avviso stretto, avendo stamani fatto le prove con un utente in carrozzina con un accompagnatore, il quale ha avuto difficoltà ad entrarci. Stanze piccole, come ad esempio la stanza della psicologa dove hanno accesso anche bambini affetti da autismo, che come tutti noi sappiamo hanno bisogno di spazi abbastanza ampi. Per non parlare della zona in cui è stata ristrutturata la nuova sede: zona industriale, all'interno di un'azienda edile e vicino ad un tetto in eternit. Zona naturalmente trafficata da mezzi pesanti.

Siamo mortificati dalla totale mancanza di attenzione da parte di tutte le amministrazioni della Valle che hanno permesso la ristrutturazione di un centro socio sanitario dove gli utenti che già hanno un disagio si debbano ritrovare in un posto così triste e lontano dalla vita civile".

Maristella Radicchi, Rossella Bertoncini e Daniela Biagioni


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Rubriche


Prenota questo spazio


lunedì, 22 aprile 2019, 08:49

"Sindaci della Garfagnana a favore del progetto ANAS. Strano... chi se lo sarebbe mai aspettato!"

Il Comitato Assi Viari Lucca critica ironicamente la scelta dei sindaci della Garfagnana di dichiararsi favorevoli al progetto Anas per la realizzazione degli assi viari


mercoledì, 17 aprile 2019, 17:49

"Centro socio-sanitario, si lavori per trovare una struttura dignitosa"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera dell'associazione "genitori h per il sostegno" in merito all'incontro di stamani con i tecnici della ASL per quanto riguarda il centro socio-sanitario di Castelnuovo


Prenota questo spazio


giovedì, 4 aprile 2019, 11:48

“Mezzi per la raccolta rifiuti non idonei, perdono immondizia lungo la strada”

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa segnalazione di un cittadino dell’alta Garfagnana, Domenico, su una problematica legata alla raccolta dei rifiuti. Alcuni mezzi utilizzati dall’azienda che si occupa dei rifiuti in Garfagnana (la Sea) non sarebbero infatti idonei al servizio che prestano e perderebbero rifiuti durante il loro percorso


venerdì, 22 marzo 2019, 13:07

"Centro socio-sanitario, impossibile offrire il servizio di psicoterapia cognitiva"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera firmata dalle psicoterapeute specializzande del Centro di Psicoterapia Cognitiva Sokrates in merito alla nuova sede del centro socio-sanitario inaugurata a Castelnuovo di Garfagnana


venerdì, 22 marzo 2019, 08:47

"Centro socio-sanitario, evidente il disinteresse verso la disabilità"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Mariastella Radicchi che, in veste di rappresentante del gruppo "Genitori H Sostegno", risponde all'azienda e a tutta l'amministrazione comunale sulla nuova sede del centro socio-sanitario di Castelnuovo


lunedì, 18 marzo 2019, 21:40

“Nuovo centro socio-sanitario, un bel passo avanti ma dobbiamo lavorare ancora”

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Francolino Bondi, presidente del consiglio comunale di Castelnuovo di Garfagnana, a seguito dell'inaugurazione del nuovo centro socio-sanitario