Anno 3°

giovedì, 27 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Il nostro sdegno per il nuovo centro socio-sanitario"

lunedì, 18 marzo 2019, 14:57

di lettera firmata

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera scritta dai membri del gruppo "Genitori H per il sostegno" della provincia di Lucca in merito all'inaugurazione, avvenuta questa mattina, del nuovo centro socio-sanitario a Castelnuovo di Garfagnana.

"I membri del gruppo "Genitori H per il sostegno" della provincia di Lucca, vogliono esprimere il proprio sdegno nei confronti del nuovo centro socio sanitario, inaugurato stamani (18 marzo 2019) dall'Azienda Sanitaria. Struttura al momento priva di scivoli e scala esterna per l'uscita di sicurezza in caso di terremoti o semplici black out, con corridoi tanto stretti da sembrare un labirinto e dove una carrozzina ci passa al centimetro. Ascensore a nostro avviso stretto, avendo stamani fatto le prove con un utente in carrozzina con un accompagnatore, il quale ha avuto difficoltà ad entrarci. Stanze piccole, come ad esempio la stanza della psicologa dove hanno accesso anche bambini affetti da autismo, che come tutti noi sappiamo hanno bisogno di spazi abbastanza ampi. Per non parlare della zona in cui è stata ristrutturata la nuova sede: zona industriale, all'interno di un'azienda edile e vicino ad un tetto in eternit. Zona naturalmente trafficata da mezzi pesanti.

Siamo mortificati dalla totale mancanza di attenzione da parte di tutte le amministrazioni della Valle che hanno permesso la ristrutturazione di un centro socio sanitario dove gli utenti che già hanno un disagio si debbano ritrovare in un posto così triste e lontano dalla vita civile".

Maristella Radicchi, Rossella Bertoncini e Daniela Biagioni


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Rubriche


Prenota questo spazio


mercoledì, 26 giugno 2019, 09:27

"Chiese abbandonate, i nostri timori erano fondati"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera dei fedeli che, a più di un anno di distanza dall'ultima protesta con l'affissione di alcuni cartelli sui portoni delle chiese di Bagni di Lucca, tornano a denunciare l’abbandono vissuto nelle piccole comunità di montagna


martedì, 25 giugno 2019, 12:42

Dove si gioca di più ai casinò online?

Un’elevata percentuale di persone accede ogni mese ad una o più piattaforme di gioco d’azzardo online. La diffusione dei casinò telematici ha reso più semplice per gli amanti del gioco riuscire a divertirsi ed ha spinto ad una crescita del settore in tutti i principali stati del mondo


Prenota questo spazio


sabato, 22 giugno 2019, 09:46

Perché la buona borghesia vota Pd? Qui Roma, quartiere Prati

Chi sono i radical chic di questo quartiere con oltre 18 mila residenti, spalmato fra Rai e Vaticano, dove il partito democratico ha fatto incetta di voti?


giovedì, 20 giugno 2019, 22:55

Pneumatici, Toyo Tires punta sull'Italia con la nuova gamma

La Toyo Tires guarda con attenzione al mercato italiano e sceglie proprio una fiera nel nostro Paese per presentare la nuova gamma di pneumatici che saranno commercializzati nei prossimi mesi


giovedì, 20 giugno 2019, 22:47

"Uominidellaneve", la pagina facebook di chi ama la montagna

Bella questa breve lettera inviataci da una lettrice la quale segnala il gruppo di temerari che si è recato sul monte Forato per illuminare l'arco e il crinale in ricordo delle vittime dell'alluvione


mercoledì, 19 giugno 2019, 19:46

Pietro Raffaelli, Cassazione annulla la condanna

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera del dottor Pietro Raffaelli a seguito della sentenza che ha definitivamente annullato la condanna per partecipazione ad associazione mafiosa e riciclaggio