Anno 3°

venerdì, 15 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

“Raduno Ferrari a Castelnuovo e Campocatino: successo senza precedenti”

martedì, 13 agosto 2019, 15:39

di lettera firmata

Nell’ultimo week-end si è volto il 9° raduno di Ferrari in Garfagnana, che da due anni viene intitolato alla compianta Renata Lucchesi, moglie di uno degli organizzatori, Tiziano Innocenti, insieme a Maurizio Lenzi. Un grande successo, con 24 Ferrari più 10 auto d’epoca, oltre a 20 ospiti. Gli stessi organizzatori hanno voluto ringraziare quanti hanno contribuito all’iniziativa.

“Successo senza precedenti sia per la quantità dei mezzi che per il valore degli stessi: il raduno ha portato in Garfagnana tanta gente con ripercussioni dal punto di vista turistico e di immagine. Questi eventi sono importanti per il nostro territorio e non capisco le critiche di certa gente che scrive sui social solo perché ha una tastiera, sono solo ignoranti che non capiscono l’importanza del turismo e di un marchio storico come quello della Ferrari, orgoglio dell’Italia nel mondo.

Ringraziamo le forze dell’ordine, i Carabinieri di Lucca e di Castelnuovo, il Comandante della Stazione di Lucca e di Castelnuovo, che ci hanno scortati risultando decisivi nell’organizzazione di una giornata meravigliosa, la Protezione Civile di Vagli Sotto, lo staff dei Motociclisti Garfagnini con Loris Masotti, David Bertei, Gino Rapaioli e Moreno Dini, lo staff di Compriamo a Castelnuovo ed in particolare Stefano Triti, il presidente dell’associazione commercianti Andrea Baiocchi per lo spazio concessoci, il sindaco di Vagli dott. Lodovici, l’ex sindaco Mario Puglia e l’assessore Mirna Pellinacci, che ci hanno seguito tutta la mattina e hanno dimostrato di saper gestire una località meravigliosa come Campocatino, infine il ristorante che ci ha ospitati. Un successo che, ci auguriamo, potrà crescere nelle prossime edizioni”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Rubriche


Prenota questo spazio


lunedì, 11 novembre 2019, 12:05

"Disservizi nel trasporto, per questo si paga l'abbonamento?"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di un genitore di Corsagna, M. C., che segnala un disservizio frequente subito nel trasporto scolastico


venerdì, 8 novembre 2019, 13:27

Chico Forti e Amanda Knox: un condannato senza prove di colpevolezza e un'assolta senza prove di innocenza?

Nella mia rubrica di questa settimana torno a parlare di due facce (non) della stessa medaglia. Facce note, una forse più dell'altra, oltre i confini nazionali. Storie che raccontano di farse e burle giudiziarie, di errori macroscopici e provocatori. Storie di sistemi politici più che giuridici


Prenota questo spazio


lunedì, 4 novembre 2019, 16:58

"Il mio 4 Novembre"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento del Col.(Ris.) Vittorio Lino Biondi, “Ufficiale” al Merito della Repubblica Italiana, in occasione del IV Novembre


domenica, 3 novembre 2019, 18:08

Sbarchi, i veri dati dalla nascita del governo Pd-5 Stelle

Domenica 3 novembre: a Taranto approda la nave Alan Kurdi, della Ong tedesca Sea Eye, con 88 migranti; a Pozzallo (Ragusa) arriva l’Asso 30, mercantile italiano che sbarca 151 migranti. Venerdì primo novembre: sempre a Pozzallo arriva la Ocean Viking, delle Ong Sos Méditerranée e Medici senza frontiere, con 104 migranti


sabato, 2 novembre 2019, 12:33

Il Nuovo Sindacato Carabinieri per la tutela nei procedimenti disciplinari

Il Nuovo Sindacato Carabinieri, nato qualche settimana fa, si sta strutturando ed il primo tassello riguarda un delicato settore: la tutela nei procedimenti disciplinari


martedì, 29 ottobre 2019, 13:45

Al Baghdadi e Bin Laden: le due diverse facce del terrore

Con la rubrica di questa settimana ho deciso di portarvi sulla scena di un crimine internazionale, nello specifico al momento della decapitazione – sia pur figurata –  del vertice del terrorismo islamico Abu Bakr al Baghdadi