Anno 3°

lunedì, 19 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Salvato da un ictus, un ringraziamento ai sanitari"

martedì, 6 agosto 2019, 20:54

di carina e maurizio orsetti

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una coppia di Pisa che ringrazia l'operatrice del 118, la Misericordia di Castelnuovo Garfagnana e il personale medico, infermieristico e non, dei reparti di Pronto Soccorso, Terapia Sub-Intensiva 1 e Neurologia dell'Ospedale San Luca di Lucca.

"Desideriamo con queste righe raccontare la gratitudine verso una squadra d'eccellenza che, per gran fortuna abbiamo incontrato sul nostro cammino proprio, grazie a Dio, al momento giusto.

Giovedì 18 luglio 2019 durante una gita a Campo Catino, mio marito è stato colpito da Ictus Ischemico. Ci siamo presto resi conto che raggiungere l'ospedale, sarebbe stato per noi impossibile, proprio a causa della velocità con cui il malore avanzava e siamo stati costretti a chiamare il 118. Grazie infinite alla ragazza che ha risposto (credo dal centro operativo della zona del "Magra"). È stata rapidissima, dai sintomi penso abbia subito intuito la gravità.

L'ambulanza con medico a bordo della Misericordia di Castelnuovo Garfagnana, che ringraziamo di vero cuore, ci ha ha raggiunto velocissima, e già in contatto con il reparto di Neurologia del nuovo Ospedale di Lucca, è partita a sirene spiegate. Quando anch'io in auto, ho raggiunto il pronto soccorso, gli accertamenti erano già cominciati e loro, pronti ad intervenire in maniera significativa! Tra l'altro, in una situazione così delicata, si sono trovati ad affrontare, non solo l'emergenza di un Ictus ma anche la condizione di una moglie spaventata e disperata al tempo stesso, quasi sull'orlo di uno svenimento. La loro umanità mi ha davvero colpito! Hanno trovato il tempo di tranquillizzare e consolare anche me con parole semplici ed incoraggianti.

La degenza di mio marito, che dopo pochissimo tempo dall'inizio del trattamento ha incominciato a riprendersi, è durata una settimana. Fino alla dimissione in ottima salute. È stato costantemente monitorato ed assistito da un equipe fantastica, che fino a quel momento, ignoravamo fosse un'eccellenza, proprio in questo campo!

Desideriamo perciò sentitamente ringraziare tutto il personale medico, infermieristico e non, dei reparti: Pronto Soccorso, Terapia Sub-Intensiva 1 e Neurologia dell'Ospedale San Luca di Lucca. Ed in modo particolare la dottoressa Maritato la dottoressa Renna e la dottoressa Falorni, per l'estrema professionalità e la loro costante presenza.

Con immensa riconoscenza, 

Carina e Maurizio Orsetti - Pisa".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Rubriche


Prenota questo spazio


domenica, 18 agosto 2019, 19:08

"In memoria del presidente Marchini"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera in ricordo del compianto presidente gialloblu Mauro Marchini da parte del presidente del consiglio comunale di Castelnuovo Francolino Bondi


sabato, 17 agosto 2019, 10:56

Din Don Dan: l'omicidio di Don Pilade Niccoletti

Esattamente un anno fa, il 17 agosto 2018, iniziava la mia collaborazione con le Gazzette. Inauguravo la mia rubrica, Sulla Scena del Crimine, parlando di un cold case che ha coinvolto il nostro territorio e che è rimasto nell'ombra per oltre un trentennio: l'omicidio di Don Pilade Niccoletti


Prenota questo spazio


venerdì, 16 agosto 2019, 14:06

"A Casabasciana una serata di cibo, musica e magia"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di ringraziamento, a firma della nostra Cecilia Carlotti, rivolta a tutti gli organizzatori della festa che si è tenuta nella piccola frazione di Casabasciana a Bagni di Lucca


venerdì, 16 agosto 2019, 12:29

Gender, un'ideologia totalitaria. Così ha generato l'eterofobia

Il gender e la finestra di Overton. Parla la giurista e studiosa Elisabetta Frezza. VIDEO. Si fanno sempre più numerose le segnalazioni di genitori allarmati e preoccupati per la diffusione delle teorie gender a scuola, nel doposcuola, nelle comunità di vacanze


giovedì, 15 agosto 2019, 14:37

“Camp a Careggine, esperienza eccezionale”

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di ringraziamento di un gruppo di partecipanti al primo inedito campus di protezione civile organizzato dalla sezione Garfagnana degli Autieri d'Italia del presidente Massimo Turri a Careggine


mercoledì, 14 agosto 2019, 16:11

"Salvini eletto democraticamente dal popolo, il clero si metta l’anima in pace"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di una nostra lettrice, Tania Verona, in merito alle prese di posizione di alcuni componenti della chiesa locale sulle politiche del leader della Lega Matteo Salvini