Anno 3°

martedì, 17 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Suona la prima campanella, un augurio al mondo scolastico"

venerdì, 13 settembre 2019, 18:23

di francolino bondi

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera del presidente del consiglio comunale di Castelnuovo di Garfagnana, Francolino Bondi, in vista dell'inizio del nuovo anno scolastico.

"Lunedì prossimo, 15 settembre, anche a Castelnuovo di  Garfagnana suonerà la prima campanella che, nel nostro caso, chiamerà a raccolta oltre millecinquecento studenti distribuiti nelle varie scuole di ogni ordine e grado della nostra città.

Quale presidente del Consiglio Comunale desidero pertanto ad essi rivolgere un sincero e cordiale augurio di buon lavoro, un augurio che doverosamente si estende agli insegnanti, ai dirigenti e a quanti sono impegnati, ciascuno in ragione del proprio ruolo,a rendere più accogliente l’ambiente e a migliore l’avvenire dei nostri giovani. Un particolare pensiero mi sento di rivolgere alle famiglie e ai genitori, anch’essi chiamati a dare alla Scuola un importante contributo al fine di orientare la vita della collettività al raggiungimento di obbiettivi comuni basati sulla pacifica, serena e proficua convivenza fra le varie componenti sociali. Una Scuola dove si impara a “leggere, a scrivere e far di conto”, ma che sa anche declinare il valore dell’amicizia, del civile confronto, del rispetto e della solidarietà. In sostanza mi viene da affermare che tutta la città, nelle sue articolate componenti, ha il dovere di sentirsi impegnata in prima persona,assumendosi le proprie responsabilità,senza comode e facili deleghe.

Il Comune di Castelnuovo di Garfagnana è da tempo convintanente sintonizzato sulla lunghezza d’onda di un franco e costruttivo rapporto di collaborazione con il mondo della Scuola. In questi anni,attraverso tante iniziative,si è potuto riscontrare quanto i giovani studenti siano interessati alla vita,alla conoscenza e alle problematiche del proprio Comune. Personalmente l’ho verificato durante gli incontri che ho avuto con alunni e docenti, incontri che mi propongo di portare avanti anche nel corso dell’anno scolastico 2019/2020. Alcuni appuntamenti sono già stati fissati nel mese di ottobre e altri ne seguiranno. Di ciò sono grati agli insegnanti che,evidentemente,vedono in queste iniziative un modo utile e interessante di dare un senso pratico allo studio di una materia,non proprio secondaria, come l’Educazione Civica".           


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Rubriche


Prenota questo spazio


sabato, 14 settembre 2019, 11:53

Tu vorresti avere il diritto di morire?

In occasione delle recenti dichiarazioni del Presidente CEI, tal Cardinale Bassetti, ho deciso di stravolgere la mia rubrica e proporvi una riflessione sul fine vita e l'eutanasia. Niente vieta infatti di considerare la propria morte come una personale scena del crimine


sabato, 14 settembre 2019, 10:02

L'altra Emanuela Orlandi

Roma, 7 maggio 1983, via Nomentana 91, ore 15. 30 suona il citofono della casa della famiglia Gregori, la signora Vittoria chiama dalla cucina la figlia: <<Mirella hanno citofonato vedi chi è?>> Mirella corre a rispondere: << Chi è? Non ho capito chi parla? Se non mi dici chi sei...


Prenota questo spazio


mercoledì, 11 settembre 2019, 17:24

11 settembre 2001, un viaggio nella mente dei terroristi

New York, 11 settembre 2001. Quel giorno lo ricordiamo tutti. Tutti ricordiamo quella mattina di inizio settembre che ha azzerato il calendario della storia e catapultato la nostra esistenza nel sospetto e nella paura


lunedì, 9 settembre 2019, 17:02

No al “Governo della restaurazione”: da Roma un grido forte e chiaro

Guardate queste foto: migliaia di cittadini italiani sventolano il tricolore e chiedono ad alta voce di tornare alle urne. Siamo a Roma e già dalle prime ore del mattino, le vie del centro, da piazza Montecitorio a Piazza Venezia, piazza del Popolo, via del Corso e piazza Capranica, sono un...


lunedì, 9 settembre 2019, 09:31

"Bagni di Lucca, buche come crateri nei paesi di montagna"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa segnalazione che ci arriva da Giuseppe Bini e che riguarda lo stato dell'asfalto sulle strade dei paesi di montagna di Bagni di Lucca


domenica, 8 settembre 2019, 16:06

L'amica di Elisa Pomarelli e Massimo Sebastiani rivela: “Elisa amava le donne”

«Non è mai stata innamorata di lui, lo so per certo, e gliel’ha anche detto chiaro. Gli ha detto che provava interesse solo per le donne». È dalle parole di un'amica dei due che voglio partire per raccontare la storia di Elisa Pomarelli