Anno 3°

giovedì, 6 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : il serchio ricorda

"Avviso per li funghi"

martedì, 28 luglio 2020, 09:37

di manuele bellonzi

Un antico documento d'Archivio del luglio del 1779 vergato a mano da ser Luigi Pieroni, notaio di Sassi dal 1768 al 1817 e Cancelliere della Comunità, fra le memorie dell'antico Comune, inserisce una "Notizia alli posteri e avviso per li funghi". Racconta il Cancelliere che un certo Giovanni Ferrari abitava in Sassi con moglie e sette figli; tre maschi e quattro femmine. Sembra che "la mattina dell'otto mese suddetto, giorno di giovedì, tutti mangiassero funghi, e per tutto il giovedì fino a mezza notte non sentissero alcun male. Nella mezza notte incominciò a sentirsi male Maria Caterina, moglie del detto Giovanni Ferrari ed in seguito tutti li figli, e marito, nel giorno di domenica (10 luglio) morirono in cinque, cioè la moglie suddetta alle ore italiane 8, in seguito alle dodici morì Antonia figlia, alle 16 morì Apollonia pure figlia, alle ventidue morì Giovanna similmente figlia, alle ore 9 dell'11 suddetto morì Antonio figlio, così che in una sola processione la mattina dell'11 furono portati alla chiesa e moniti delli Santissimi Sacramenti (...)". Scamparono quindi all'avvelenamento solo il marito con due figli maschi e una femmina.

Il cronista settecentesco già nel titolo dello scritto è chiaro nell'intento: darne notizia a noi, posteri, e invitare alla prudenza nella raccolta dei funghi.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Rubriche


Prenota questo spazio


martedì, 4 agosto 2020, 08:30

Un predicatore francescano a Barga e Pieve Fosciana

Quarta puntata della rubrica a cura del dottor Manuele Bellonzi, originario di Barga, intitolata "Il Serchio ricorda": pillole della nostra storia


martedì, 28 luglio 2020, 13:31

Contessa Matilde: personaggio illustre per la storia di Bagni di Lucca

Nella storia d’Italia è spesso accaduto che le sorti e le fortune di un luogo siano state legate indissolubilmente alle gesta o alla benevolenza di alcuni personaggi. Non tutti forse conoscono la Contessa Matilde di Canossa, oppure Matilde di Toscana, o ancora Grancontessa, personaggio emblematico per Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


venerdì, 24 luglio 2020, 17:07

NSC: "Nessuno di noi deve sentirsi solo"

La segreteria regionale toscana dell'NSC (Nuovo Sindacato Carabinieri) interviene, con una nota, commentando i fatti accaduti a Piacenza


venerdì, 24 luglio 2020, 08:32

"Centrale idroelettrica sul Lima, progetto prosegue in sordina"

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento del Comitato in Difesa del Lima che torna a dare battaglia sul progetto di costruzione di una centrale idroelettrica sul torrente Lima


giovedì, 23 luglio 2020, 12:16

Nasce un sindacato “giallo”?: le sigle sindacali militari in fermento

La proposta di legge Corda è passata pressochè indenne in quanto blindata. Sia la relatrice Deputata Corda che il Deputato Aresta hanno ribadito che il testo non era modificabile poiché frutto di una “mediazione”. Ad annunciarlo è la direzione del Nuovo Sindacato Carabinieri


mercoledì, 22 luglio 2020, 18:39

Economia: differenza più importante tra Bitcoin e Ripple

Nell'ultimo periodo, nel campo delle criptovalute, sono due le monete virtuali che stanno riscontrando un successo davvero clamoroso: Ripple e Bitcoin