Anno 3°

giovedì, 6 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche

Economia: differenza più importante tra Bitcoin e Ripple

mercoledì, 22 luglio 2020, 18:39

Nell'ultimo periodo, nel campo delle criptovalute, sono due le monete virtuali che stanno riscontrando un successo davvero clamoroso: Ripple e Bitcoin. Le due criptovalute, però, oltre ad attirare l'attenzione di milioni di investitori, hanno diverse caratteristiche che le rendono uniche e diverse tra loro. 

 

Ripple

Ripple, oltre ad essere una criptovaluta di ultima generazione, è un sistema di regolamentazione dei pagamenti, progettato per fornire un sistema veloce e più trasparente e sicuro di quelli utilizzati attualmente dalle banche. La criptovaluta stessa è un "gettone" utilizzato dal network Ripple per facilitare il trasferimento di denaro tra le diverse valute. I sistemi di regolamentazione di pagamento esistenti utilizzano il dollaro americano come valuta di conversione tra le altre valute. Questo genera costi di commissione per i cambi e necessita di tempo – ed è per questo che i trasferimenti tra conti di diversi paesi richiedono 3 giorni di elaborazione.

 

Con la conversione del valore del trasferimento di denaro in XRP, invece che in USD, le commissioni di cambio sono eliminate ed il processo di pagamento si riduce a pochi secondi. Banche come Fidor Bank, Santander, Commonwealth Bank of Australia e in consorzio di 61 banche giapponesi hanno affermato di stare applicando il sistema di pagamento del Network Ripple.

 

A differenza delle altre criptovalute, Ripple non usa il sistema blockchain. Per questo motivo, invece che essere distribuita su tutti i dispositivi degli utenti con il "node" software attivo, il database che registra il possesso ed i trasferimenti dell'XRP sono controllati da partner verificati, ciò che è detto network autorizzato. In questo momento i partner includono banche, organizzazioni di money transfer ed università.

 

Questo, assieme al fatto che i "gettoni" sono tutti creati dai creatori del Network Ripple stesso, invece che da miner, fa sì che alcuni non considerino Ripple un vero e proprio sistema decentralizzato allo stesso modo del Bitcoin.

 

Bitcoin

Bitcoin è senza dubbio la criptovaluta più famosa al mondo che ha spinto milioni di utenti ad iniziare ad investire nelle criptovalute. Come sappiamo Bitcoin è la prima criptovaluta creata al mondo per la quale non esistono banconote fisiche, ma solo monete costituite da codici, ovvero da una serie di numeri. Ma soprattutto, e questa è la grande rivoluzione, questa moneta non transita da alcuna banca. Per trasferire Bitcoin è sufficiente la rete perché non sono depositati su un conto bancario, né sono caricati su una carta prepagata o disponibili cash attraverso uno sportello ATM. Quando si acquistano o si vendono Bitcoin basta avere un wallet, ovvero un portafoglio virtuale sul proprio computer o su una piattaforma in rete.

 

Bitcoin, a differenza di Ripple, basa il suo funzionamento sull'utilizzo della tecnologia Blockchain, un database strutturato in "nodi di rete", ovvero in piccoli blocchi (block) collegati tra loro (chain). La loro interconnessione fa sì che, perché la transazione vada a buon fine, ogni blocco di questa catena venga chiamato a vedere, controllare e validare tutti gli altri.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Rubriche


Prenota questo spazio


martedì, 4 agosto 2020, 08:30

Un predicatore francescano a Barga e Pieve Fosciana

Quarta puntata della rubrica a cura del dottor Manuele Bellonzi, originario di Barga, intitolata "Il Serchio ricorda": pillole della nostra storia


martedì, 28 luglio 2020, 13:31

Contessa Matilde: personaggio illustre per la storia di Bagni di Lucca

Nella storia d’Italia è spesso accaduto che le sorti e le fortune di un luogo siano state legate indissolubilmente alle gesta o alla benevolenza di alcuni personaggi. Non tutti forse conoscono la Contessa Matilde di Canossa, oppure Matilde di Toscana, o ancora Grancontessa, personaggio emblematico per Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


martedì, 28 luglio 2020, 09:37

"Avviso per li funghi"

Terza puntata della rubrica a cura del dottor Manuele Bellonzi, originario di Barga, intitolata "Il Serchio ricorda": pillole della nostra storia


venerdì, 24 luglio 2020, 17:07

NSC: "Nessuno di noi deve sentirsi solo"

La segreteria regionale toscana dell'NSC (Nuovo Sindacato Carabinieri) interviene, con una nota, commentando i fatti accaduti a Piacenza


venerdì, 24 luglio 2020, 08:32

"Centrale idroelettrica sul Lima, progetto prosegue in sordina"

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento del Comitato in Difesa del Lima che torna a dare battaglia sul progetto di costruzione di una centrale idroelettrica sul torrente Lima


giovedì, 23 luglio 2020, 12:16

Nasce un sindacato “giallo”?: le sigle sindacali militari in fermento

La proposta di legge Corda è passata pressochè indenne in quanto blindata. Sia la relatrice Deputata Corda che il Deputato Aresta hanno ribadito che il testo non era modificabile poiché frutto di una “mediazione”. Ad annunciarlo è la direzione del Nuovo Sindacato Carabinieri