auditerigi

Anno X

domenica, 7 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

La Libellula: "Qualità dell'aria, serve centralina fissa"

lunedì, 25 gennaio 2021, 14:41

di la libellula

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento del gruppo per l'ambiente - Valle del Serchio, La Libellula, in cui si rinnova la richiesta di collocare una centralina fissa di rilevamento della qualità dell’aria:

"Ormai è finito il 2020, segnato dall’emergenza COVID e, per gli abitanti della nostra valle, dall’allerta meteo delle ultime settimane. Ma, come recita il vecchio adagio, “non c’è due senza tre”: l’emergenza sanitaria e quella meteo ormai le conosciamo, ma c’è un terzo personaggio molesto che unisce i suoi fastidi ai due di cui sopra, anche se per lui nessuno dichiara lo stato di emergenza. È il particolato atmosferico.

Mentre gli scienziati si interrogano ancora sulle eventuali correlazioni tra PM10 e Covid (visto che le regioni più colpite dal virus sono anche quelle con l’aria più inquinata), il suddetto personaggio non sta con le mani in mano, e come si può vedere dalle rilevazioni delle nostre centraline fai-da-te, (rete di rilevamento “Che aria tira”) sembra ben intenzionato a farci superare di nuovo il famigerato limite dei 35 sforamenti annui consentiti dalla normativa vigente.

Certo, sappiamo bene che le nostre centraline non possono competere con la precisione di quelle ufficiali Arpat; proprio per questo rinnoviamo la richiesta, già avanzata ripetutamente dall’amministrazione comunale da anni, affinché la Regione Toscana collochi nel nostro comune una centralina fissa di rilevamento della qualità dell’aria.

Secondo la normativa vigente, l’adeguamento della rete regionale di rilevamento della qualità dell’aria sarebbe dovuto avvenire a marzo 2020. Comprendiamo che l’emergenza Covid abbia causato problemi anche ai nostri amministratori, comprendiamo anche che dopo le elezioni regionali di settembre (anche quelle rinviate a causa del Covid) sia necessario un certo periodo di “assestamento”; ma ormai siamo a gennaio e sta passando anche questo inverno, ovvero il periodo più critico in cui il Particolato Ultrafine è più dannoso e in cui sarebbero più utili le informazioni sull’inquinamento atmosferico per poter attuare azioni di riduzione e mitigazione.

Chiediamo quindi nuovamente che la Regione acceleri le procedure affinché questa importante procedura di tutela della qualità dell’aria sia attuata, come peraltro suggerito dalla stessa Arpat in occasione delle ultime campagne di rilevamento con centralina mobile effettuate a Fornaci negli ultimi anni".


Questo articolo è stato letto volte.


lamm

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Rubriche


Prenota questo spazio


venerdì, 5 marzo 2021, 09:18

“L’economia è ferma, ma evidentemente non per il rally…”

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Tiziano Innocenti, noto commerciante di Castelnuovo di Garfagnana, che si chiede come mai alcune attività siano ferme ed altre no, come ad esempio il rally: non c'è il rischio che il virus si diffonda?


giovedì, 4 marzo 2021, 14:47

Giocare online: un’ottima alternativa quando si resta a casa

Secondo le più recenti statistiche, moltissimi giocatori “tradizionali” hanno scoperto durante questo ultimo anno, la comodità di poter usufruire di tutta una serie di giochi di slot online, stando comodamente sdraiati sul divano del proprio focolare domestico


Prenota questo spazio


giovedì, 25 febbraio 2021, 09:42

Politici e politica nello Stivale, se non è zuppa è pan bagnato

Un lettore ci invia questo 'pensiero di un italiano qualsiasi' che è una riflessione sullo stato della politica e i suoi protagonisti negli ultimi decenni nel nostro sfasciato paese. La condividiamo in gran parte e la pubblichiamo volentieri


lunedì, 22 febbraio 2021, 10:22

“Mia madre ricoverata al Santa Croce da nove giorni ed ho ricevuto una sola telefonata!”

Un giovane di Castelnuovo di Garfagnana, Stefano Grilli, ci ha contattato per segnalare quello che lui stesso definisce un caso di “malasanità” che vede protagonista l’ospedale Santa Croce


venerdì, 19 febbraio 2021, 21:27

Prendere casa in affitto a Firenze ora è conveniente come non mai

Prendere casa in affitto a Firenze potrebbe essere conveniente ora, come non mai, almeno per alcune formule abitative. Le restrizioni adottate per contenere la pandemia, quindi lo smart working e la formazione a distanza, hanno indotto molti fuori sede e recedere dai contratti d'affitto, liberando di fatto numerosi appartamenti


mercoledì, 10 febbraio 2021, 18:01

"10 febbraio, giornata del ricordo"

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento del fiduciario sergente genio guastatori paracadutisti Riccardo De Lucia in occasione del 10 febbraio, giornata del ricordo, in memoria dei massacri delle foibe e l'esodo giuliano dalmata