Anno X

mercoledì, 8 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche

Cosa valutare nella scelta del lavatappeti?

martedì, 23 novembre 2021, 03:32

Perché utilizzare un lavatappeti

 

Tra gli elettrodomestici immancabili in una casa vi sono certamente gli aspirapolvere. Grazie a questi strumenti non solamente andremo a pulire più velocemente le superfici, ma lo potremo fare in un modo più accurato ed efficace.

 

Chi ha dei tappeti in casa potrebbe avere qualche difficoltà in più. Sappiamo infatti quanto i tappeti tendano ad accumulare non solamente lo sporco che si vede, ma anche quello invisibile agli occhi umani: polvere, acari e batteri.

 

Alcuni però si chiedono se piuttosto che acquistare un lavatappeti non sia sufficiente poter contare su un aspirapolvere potente.

 

Possiamo però dire che non quello che può fare un lavatappeti non può farlo un aspirapolvere, e questo per via della sua struttura, ideata appositamente con lo scopo di pulire le superfici in tessuto.

 

I lavatappeti sono infatti dotati di una spazzola che va a smuovere i tessuti mentre che agisce in collaborazione con il vapore caldo. Questi due elementi messi insieme riescono non solamente a togliere le macchie visibili dai tappeti, ma anche ad eliminare i microorganismi dannosi per la salute.

 

Pensiamo al lavoro faticoso che deve affrontare una casalinga che vuole pulire nel modo migliore un tappeto ma non dispone di questo macchinario. Dovrebbe prima di tutto sbatterlo con un battipanni. Successivamente dovrebbe lavarlo a mano con una spazzola o uno spazzolone e poi trovare un posto dover lasciarlo asciugare per bene.

 

Il punto è che nonostante questa fatica, non ci si avvicina nemmeno lontanamente al risultato che si ha quando invece si utilizza un lavatappeti. Grazie alla potenza del vapore caldo, inoltre, non sarà necessario utilizzare dei particolari detersivi, o perlomeno non sarà necessario impiegarne di particolarmente aggressivi.

 

Ma andiamo a scoprire assieme quali sono le principali valutazioni da fare prima di acquistarne uno.

 

Regolazione delle temperature

 

Una sola temperatura potrebbe non essere adatta per pulire le stesse superfici. Ci sono infatti materiali più delicati che potrebbero rovinarsi con un vapore troppo caldo. Una temperatura troppo bassa, d’altra parte, non sortirebbe nessun effetto efficace.

 

Tipologia di accessori

 

Benché abbia questo nome, possiamo dire che un lavatappeti può essere impiegato anche per pulire altre superfici, tra cui divani, tendaggi, materassi, etc. Un buon numero di accessori renderà possibile questa versatilità.

 

La potenza

 

Questo è uno dei fattori chiave da cui dipenderà l’efficienza del nostro apparecchio. Un modello sui 500 W offre quel minimo di potenza che serve per una pulizia approfondita. La frequenza con cui lo andremo ad utilizzare ed anche la facilità con cui si accumula lo sporco saranno le varianti che ci faranno fare la scelta migliore.

 

La grandezza

 

Alcuni lavatappeti hanno dei serbatoi più grandi, in grado pertanto di lavorare più a lungo, ma saranno di conseguenza più pesanti e difficili da maneggiare. Scegliamo un modello del genere solamente se abbiamo diverse superfici da pulire.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


lamm

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Rubriche


Prenota questo spazio


mercoledì, 8 dicembre 2021, 08:58

"L'insurrezione dei castelnuovesi e l'arrivo di Ariosto in Garfagnana"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa riflessione dell'avvocato castelnuovese Angiolo Masotti relativa ad un evento verificatosi esattamente cinquecento anni fa (7/8 dicembre 1521 - 7/8 dicembre 2021), interessante anche alla luce del fatto che a febbraio 2022 ricorreranno i 500 anni della venuta di Ludovico Ariosto in Garfagnana come governatore


lunedì, 29 novembre 2021, 16:56

Etf: oggi conviene investire nell'uranio?

Da diversi mesi stiamo assistendo ad un continuo rialzo dei prezzi delle materie prime collegate al settore dell'energia. Tra gli osservati speciali c'è sicuramente l'uranio, la cui quotazione nel corso dell'anno è salita di più del 30%: è un sintomo evidente di quella che i tecnici hanno battezzato la crisi...


Prenota questo spazio


venerdì, 26 novembre 2021, 11:14

Nuovo Sindacato Carabinieri: non si procederà nei confronti del segretario generale Zetti

I fatti si riferivano a critiche nei confronti dell'istituto in sé della rappresentanza militare che il Nuovo Sindacato Carabinieri non ha mai lesinato durante questi anni di esercizio della legittima attività sindacale.


martedì, 23 novembre 2021, 18:57

Economia e tecnologia: nuove forme d'investimento

La finanza e il mondo economico che si muove con gli investimenti sono sempre stati un settore oscuro o difficile da capire per un grande numero di persone, soprattutto risparmiatori, che a causa della mancanza di conoscenze o possibilità di informarsi non sono mai riuscite a investire in maniera concreta...


venerdì, 19 novembre 2021, 10:49

Regala un’emozione con il Black Friday Bluespirit, sconti fino al 70%

Collane, bracciali, anelli, orologi e tante altre soluzioni per il cadeau perfetto. Su www.bluespirit.com vengono presentati preziosi dei brand di punta con sconti fino al 70% in occasione del Black Friday


lunedì, 15 novembre 2021, 13:13

"Antonio Brizzi ci ha lasciato"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di saluto del sindacato autonomo dei vigili del fuoco, Conapo, ad Antonio Brizzi, segretario generale, scomparso ieri all'età di 62 anni. Il Conapo della provincia di Lucca si unisce al saluto