Anno 3°

lunedì, 21 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Atleta squalificato... arriva primo alla gara podistica: è bufera

lunedì, 31 luglio 2017, 16:03

di simone pierotti

Incredibile quanto accaduto ieri alla 12° edizione della gara podistica di corsa in salita Porretta – Corno alle Scale. Gli appassionati conoscono bene questa competizione, 30 km sull’Appennino bolognese con oltre 1000 metri di dislivello. A vincere è stato il forte Marco Ercoli, giovane carabiniere in servizio. O no? Infatti a tagliare il traguardo per primo è stato qualcun altro che non poteva essere in gara, anzi non lo era o meglio stava partecipando con un pettorale da non competitivo, invitato, peraltro dall’organizzazione.

Come testimoniano le foto l’atleta di Fornoli, prima radiato a vita per doping poi squalificato fino al 2024, è partito insieme agli altri atleti iscritti alla gara competitiva. Barbi, nonostante la squalifica, corre tutti i giorni per pura passione e non è raro vederlo prendere parte a competizioni amatoriali, se pur fuori classifica. Fatto sta che condizione atletica e tempi degli allenamenti fanno di Roberto Barbi un atleta ancora competitivo.

Alla Porretta – Corno alle Scale, ad un certo punto, il podista lucchese ha staccato tutti e, addirittura, l’auto che faceva da apripista gli si è messa davanti come per fare strada. Le cronache riportano che molti degli spettatori hanno scandito il suo nome, applaudendo la prova di Barbi.

L’episodio non è passato inosservato e nel mondo del podismo si è scatenato un vero e proprio putiferio: chi ha gridato allo scandalo, chi ha chiesto provvedimenti, chi ha attaccato l’organizzazione.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


lunedì, 21 gennaio 2019, 12:54

Gp Apuane, ottimi Mazzei e Rescigno su strada

Ottimo weekend di gare e di podi per il GP Parco Alpi Apuane in vista del primo appuntamento stagionale. Questa infatti è la settimana che precede domenica 27 gennaio la prima giornata della fase regionale dei campionati di società assoluti di corsa campestre, dove la squadra di Graziano Poli cerca...


lunedì, 21 gennaio 2019, 00:09

Partita romanzesca a Gorfigliano: i Diavoli Neri tornano al successo e si rilanciano

Successo in rimonta e di straordinaria importanza per i Diavoli Neri Gorfigliano che interrompono un digiuno dai tre punti lungo otto partite e rilancia le proprie quotazioni nella corsa alla salvezza diretta


Prenota questo spazio


domenica, 20 gennaio 2019, 22:44

River Pieve show al “Nardini”: un poker di reti per schiantare il Tau

Con una prestazione monstre il River Pieve targato Edoardo Micchi schianta il Tau Calcio, si conferma di essere la compagine più in forma del torneo e si candida ad un posto di rilievo nella corsa al primo posto, da stasera distante sette punti dopo il pareggio del Serricciolo


domenica, 20 gennaio 2019, 20:08

Il Castelnuovo regge un tempo prima di cedere alla forza del Grosseto

La trasferta di Grosseto rappresentava uno scoglio arduo per la squadra di Riccardo Contadini, contro una squadra che aveva assolutamente bisogno della vittoria di fronte al pubblico amico per superare lo shock della sconfitta rimediata contro il Vorno


domenica, 20 gennaio 2019, 18:15

Pieve Fosciana, finisce a reti bianche la sfida contro il Picchi Livorno: biancorossi a -2 dalla vetta

Termina senza vincitori né vinti il confronto tra Pieve Fosciana-Armando Picchi Livorno, uno dei big match della seconda giornata di ritorno. Lo 0-0 prodotto dai 93’ del “Guido Angelini” è lo specchio fedeli di una partita equilibrata, dove i rispettivi pacchetti arretrati hanno annichilito gli attacchi avversari


domenica, 20 gennaio 2019, 17:44

Punto seconda categoria: Virtus tre punti all'ultimo respiro, il Molazzana prova la fuga

Quest'oggi si è giocata la 17ª giornata di seconda categoria, girone C, dove la capolista Molazzana (vittoriosa a Fornoli) ha allungato il suo margine di distanza dal secondo San Filippo (+5). Vittorie anche per Vagli, Virtus Camporgiano (contro il Barga) e Corsagna (a Pontecosi) mentre tra le mura amiche perde il...