Anno 3°

domenica, 21 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Pontecosi inarrestabile: 1-3 al Corsagna

lunedì, 13 novembre 2017, 08:52

di lorenzo fiori


1-3

Corsagna: Pellegrini, Martino, Pieroni (57' Lucchesi Marco), Lucchesi Alessandro, Coluccini (88' Pizzi), Dinucci Luigi, Zafforra (75' Bigondi), Signorini, Papera (62' Andreozzi), Alberigi (65' Dinucci Giuseppe) e Amidei. A disposizione: Spagnoli. Allenatore: Cerchi Leonardo.

Pontecosi: Guidi, Bertucci, Pozzi (75' Romei Filippo), Gennaro (82' Salotti), Canelli, Marigliani Diego, Cavani, Giannotti, Bonini (76' Romei Gabriele), Martini Adami Riccardo (94' Valdrighi) e Marigliani Lorenzo. A disposizione: Guidetti e Martini Adami Michele. Allenatori: De Luca Roberto e Fontanini Cristian.

Arbitro: Puccini Cosimo di Livorno.

Marcatori: 32' Bertucci (P), 50' Giannotti (P), 56' Amidei (C) e 61' Marigliani Lorenzo (P).

Note: ammoniti Amidei (C), Signorini (C), Pellegrini (C), Martino (C), Alberigi (C), Marigliani Diego (P) e Romei Gabriele (P). Espulso Lucchesi Marco (C) al 60' per fallo da ultimo uomo. Calci d'angolo 5-6. Minuti di recupero 0' e 4'.

Terza vittoria nelle ultime quattro partite per i garfagnini che sembrano aver trovato una grinta ed uno spirito di gruppo che non si percepiva nelle prime partite. Corsagna che, invece, torna alla sconfitta dopo l'entusiasmante vittoria di Pieve San Paolo scivolando al settimo posto e scavalcato proprio dal Pontecosi, sesta forza del campionato di seconda categoria girone C.

Tatticamente Cerchi schiera un 4-3-3 ballerino in fase difensiva, colpito dalla velocità e dalla tecnica dei Pontecosini ma pericoloso e organizzato a centrocampo e in attacco dove sfrutta la rapidità e la bravura degli esterni Amidei e Zaffora, aiutati dal terminale offensivo Papera che sostituisce Bigondi, schierato a partita in corso. De Luca e Fontanini ripropongono dieci/undicesimi che avevano annientato il temibile San Giuliano, sostituendo lo squalificato Bravi con Martini Adami Riccardo. 3-4-1-2 il modulo, adatto per le cavalcate degli esterni Giannotti e Cavani, veramente l'arma in più di questo Pontecosi formato 2017-2018.

Nei primi quindici minuti del primo tempo le due squadre si studiano cercando i vari punti deboli dell'avversario. Il primo lampo arriva al 18' con un'incursione di Papera che si libera di Gennaro e si trova davanti a Guidi ma non riesce a dare forza alla sua conclusione.

Da questo momento in poi comincia il monologo offensivo del Pontecosi che cerca, vista la grandezza del campo, di servire gli esterni Cavani e Giannotti creando pericoli alla retroguardia locale. Al 20' Canelli lancia Giannotti che rientra sul sinistro e calcia, alto però. Ancora Giannotti, al 27', si libera di due difensori e calcia bene ma stavolta è Pellegrini a dire di no.

Al 31' grande contropiede gialloblù che fa partire in velocità Martini Adami Riccardo che conclude con il destro ma, ancora, Pellegrini para e manda in calcio d'angolo. Proprio in questo calcio d'angolo, Lorenzo Marigliani chiama lo schema, capitan Bertucci stacca di testa e porta in vantaggio i compagni. 

Cercano di reagire gli uomini di Cerchi che sfiorano il pareggio, al 42', con un inserimento sulla sinistra di Zaffora che tira di destro ma l'esperto Guidi si fa trovare pronto e mantiene il vantaggio.

Nel secondo tempo ripartono forte gli ospiti che accarezzano il raddoppio, al 47', con Giannotti che, in questo caso un po' egoista, davanti a Pellegrini calcia alto. 

Giannotti non demorde e al 50' sigla il 2-0 sdradicando la palla dal terzino Signorini, rientrando sul sinistro e concludendo con tale piede. 

Un Corsagna subito reattivo si riversa dalle parti di Guidi guadagnandosi una punizione dal limite, calciata a girare sul palo del portiere da Amidei che accorcia le distanze.

Neanche il tempo di ricomporsi che arriva l'episodio che "taglia le gambe" ai locali: al 60' Marigliani Lorenzo ruba il pallone a Dinucci e lancia Cavani in velocità che salta il portiere e mentre stava per segnare viene atterrato da Lucchesi Marco. Espulsione e calcio di rigore, battuto perfettamente dall'infallibile Marigliani Lorenzo. 

Nell'ultima mezz'ora un Pontecosi stanco e appagato concederà qualcosa al Corsagna che avrà la possibilità di riaprire il match in diverse occasioni con Andreozzi, Signorini e Bigondi. 

Nella prossima giornata il Corsagna sfiderà il La Cella, penultima in classifica, mentre il Pontecosi ospiterà al Don Guglielmo Muccini l'Atletico Lucca, diretta concorrente per i playoff.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


domenica, 21 gennaio 2018, 10:21

Tra Morianese e Fornaci vince la "paura" di perdere

Pareggio senza grandi emozioni, tra la seconda e la terza della classe del campionato di terza categoria girone B, che fa felice l'inarestabile capolista Vagli che aumenta, ancora, il distacco sulle inseguitrici (otto punti)


sabato, 20 gennaio 2018, 10:45

Al Nardini arriva il temibile San Marco Avenza: Castelnuovo a caccia della vittoria

Domani, alle 14:30, il Castelnuovo scenderà in campo allo stadio “Alessio Nardini” contro il San Marco Avenza. Gara insidiosa contro una delle squadre più in forma del campionato, reduce dalla bella vittoria contro il Poggibonsi


Prenota questo spazio


venerdì, 19 gennaio 2018, 22:42

Confermata la squalifica di Daniele Fasano. Il Camporgiano non ci sta e annuncia una dura presa di posizione

La Corte Nazionale di Giustizia della Uisp ha confermato quanto deciso dalla Commissione Disciplinare regionale riguardo alla maxi squalifica di 8 mesi del calciatore del Camporgiano. A nulla è valso il ricorso presentato dalla società garfagnina, la “battaglia” per ricostruire quella che, per il Camporgiano e per tante persone presenti...


giovedì, 18 gennaio 2018, 18:20

Pallavolo Garfagnana, presentato un nuovo allenatore

Il nuovo anno della stagione sportiva di Pallavolo Garfagnana inizia con tutto lo staff tecnico e il Consiglio direttivo presieduto da Marco Giannasi impegnato su più fronti per disegnare il futuro


giovedì, 18 gennaio 2018, 14:12

Cefa passa a Fucecchio, sabato sfida al vertice con Bottegone

Il Cefa Basket si sbarazza di Fucecchio ed arriva al primo big match decisivo per le sorti del campionato. La squadra allenata da Michele Rocchiccioli passa nettamente (55-75) e si porta al secondo posto in classifica a pari di Bottegone Pistoia (prossima avversaria sabato) a -2 da Montecatini


mercoledì, 17 gennaio 2018, 18:04

In Garfagnana è sempre più rally mania… grazie agli Amici del Filato

Oltre 700 persone hanno affollato la tensostruttura di piazzale Chiappini sabato scorso per festeggiare il decimo titolo di campione italiano conquistato dalla coppia Paolo Andreucci – Anna Andreussi: celebrazioni meritate per un campione locale che hanno confermato quanto il rally sia seguita in Garfagnana