Anno 3°

mercoledì, 21 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Dominio africano alla maratona di Carrara. Grano vince la mezza maratona

lunedì, 12 febbraio 2018, 14:37

di simone pierotti

Grande successo per la seconda edizione della White Marble Marathon, la maratona della provincia di Massa e Carrara. La competizione era doppia, con gara di maratona e di mezza maratona, e ha coinvolto l’intero territorio delle due città, ed ha visto la partecipazione di oltre 700 atleti, oltre a 300 non competitivi. Pronostico rispettata nella maratona con il dominio dell’Africa: ha vinto il keniano Kagla Mungai dell’Atletica Calvesi con il tempo di 2:16:42 davanti al marocchino Youness Zitouni della Podistica Il Laghetto. Terzo l’italiano Ahmed Nasef dell’Atletica Desio con il tempo di 2:23:03. Quarto posto per Francesco Iacomelli, in 2:41:33. Primo dei toscani l’ottimo Nicolò Fazzi del G.P. Parco Alpi Apuane in 2:45:30. Tra le donne vittoria per la rwandese Clementine Mukandanga in 2:45:56, davanti alla forte atleta del G.S. Lammari Claudia Marietta in 2:55:18 e Chiara Milanesi in 2:56:09.

Colpi di scena, invece, alla gara di mezza maratona, che partita da Marina di Carrara ed arrivava a Marina di Massa. Il keniano Kurgat della Virtus Lucca, favorito della vigilia, sbagliava strada nella seconda parte del tracciato e terminava al quarto posto. Vittoria per Giovanni Grano dell’Atletica Isernia con il tempo di 1:07:37 davanti a Jilali Jamali, che si è dovuto fermare diverse volte a causa di un problema fisico e ha chiuso in 1:13:06. Terzo posto per Domenico La Banca del Fiorino. Tra gli atleti locali ottime le prove di Simone Pierotti del G.S. Orecchiella, 10° assoluto in 1:18:52, 11° Davide Benassi, 13° Marco Rossi, 15° Vittorio Bertuccelli, 18° Daniel Nobile. In campo femminile vince l’etiope Lagat in 1:14:22 davanti all’idolo locale Margherita Cibei (Atletica Alta Toscana) in 1:22:14 e Luciana Bertuccelli della Pro Avis Castelnuovo Magra.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


martedì, 20 febbraio 2018, 22:06

Punto sui dilettanti: si allunga la striscia positiva del Filecchio e successo tennistico per la Virtus Piazza

Il penultimo week-end calcistico ha lasciato sul campo diverse indicazioni interessanti nei vari campionati. Rovinosa caduta del GhiviBorgo, pareggio molto importante per il Castelnuovo al cospetto della forte Cuoiopelli mentre il Pieve Fosciana continua nel suo campionato d’alta quota


martedì, 20 febbraio 2018, 18:16

Il 41° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio apre le iscrizioni

Aprono mercoledì 21 febbraio, in pratica un mese prima che si accendano i motori, le iscrizioni al 41° rally Il Ciocco e Valle del Serchio, gara di apertura del Campionato Italiano Rally 2018


Prenota questo spazio


martedì, 20 febbraio 2018, 16:38

Fabrizio Ridolfi (G.S. Orecchiella) vince il Trail del Monte Maggiore. Tanti podi ad Agliana e Viareggio

Parte bene la stagione per lo specialista dei trail Fabrizio Ridolfi che si aggiudica il Trail del Monte Maggiore di Prato, impegnativa gara di 42 km. Un bel viatico per il 2018. Alla Scarpinata del Granocchio Agliana tanti atleti del G.S.


martedì, 20 febbraio 2018, 15:50

Un altro Cefa vola, è la squadra under 14

Non solo Promozione. La stagione del Cefa Basket Castelnuovo si sta rivelando positiva anche nelle altre compagini della società. Dalla squadra Under 16 al gruppo del Baskin, dalla squadra Amatori, seconda in classifica, all’ultima recente impresa del gruppo Under 14 allenato da Michele Rocchiccioli


lunedì, 19 febbraio 2018, 20:21

U.I.S.P. Garfagnana: il Lokomotiv non conosce pause, ancora una vittoria

Campionato U.I.S.P. della Garfagnana senza scossoni nell’ultimo fine settimana. Vincono tutte le prime della classifica. Continua a vincere la capolista Lokomotiv che passa 2-0 sul campo dei Diavoli Rossi Filicaia grazie alle reti di Nicholas Grilli e Nicola Magazzini


lunedì, 19 febbraio 2018, 20:14

Paola Lazzini in evidenza a Genova e il bronzo assoluto di Jamali fanno sorridere il GP Parco Alpi Apuane

La domenica podistica appena finiti negli archivi è stata densa di eventi per il G.P. Parco Alpi Apuane, con i ragazzi del presidente Graziano Poli che sono stati tra i protagonisti nelle gare alle quali hanno preso parte