Anno 3°

lunedì, 18 giugno 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Il Gp Apuane chiude nella top ten i campionati italiani assoluti di corsa campestre per società

lunedì, 12 marzo 2018, 18:09

di michele masotti

L’appuntamento dei Campionati nazionali di corsa campestre per società di Gubbio, andati in scena ieri, era uno di quelli evidenziati con la matita dai dirigenti del Gruppo podistico Parco Alpi Apuane. I podisti del team garfagnini non sono riusciti a migliorare lo storico quarto posto di dodici mesi fa, ma hanno comunque condotta una gara egregia che ha permesso loro di chiudere al nono posto confermando di stazionare abitualmente nel gotha del cross italiano. Il sodalizio del presidente Graziano Poli è risultato, numeri alla mano, il miglior team toscano sui prati eugubini. Nel fango dei prati del Teatro Romano di Gubbio, gli alfieri biancoverdi hanno lottato e ottenuto alcune ottime individuali prestazioni. 8° posto assoluto per Olivier Irabaruta, che ha preceduto di una posizione l’altro atleta apuano Paul Tiongik. Anche Alessio Terrasi (60°), Alessandro Brancato (85°), Andrea Cavallini (240°) e Rocco Pezzuto (263°) hanno fornito il loro prezioso contributo, non mollando minimamente lungo tutti i 10500 metri di gara che hanno permesso ai biancoverdi che chiudere tra le prime dieci società italiane.

Oltre alla prova tricolore, il fine settimana appena trascorso ha visto altri tesserati del Parco Alpi Apuane cimentarsi in diverse specialità. Jilali Jamali ha dimostrato, ancora una volta, il dominatore incontrastato della gare toscane, imponendosi con un signor tempo a Signa alla “La…Strapazza”. Nella competizione fiorentina ottime risposte sono arrivate anche dalla numerosa pattuglia apuana con l’ottavo posto di Nicola Ciardelli e il quattordicesimo di Marco Mazzei che ha fatto segnare il suo personale di 34’47’’. Menzione d’onore anche per Mimmo Marino, Michelangelo Fanani, Adriano Mattei, Emanuele Andreuccetti, Ludmillo Dal Lago e Erika Togneri. Bella medaglia di bronzo per Lorenzo Checcacci alla “Scarpinata tra le colline pratesi”. Nella mezza maratona “Roma Ostia”, che ha visto la vittoria dell’americano Galen Rupp con il tempo di 59’47’’, buone prestazioni per Enrico Fantasia e Riccarda Tonelli. Infine ci trasferiamo in Spagna, dove il rientrante Simone Ferrali ha ottenuto il bronzo nella sua categoria a Madrid.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


lunedì, 18 giugno 2018, 13:13

Superba la barghigiana Idea Pieroni, argento nazionale

Una menzione speciale va sicuramente ad Idea Pieroni, saltatrice barghigiana che incarna una delle eccellenze sportive del nostro territorio e che anche stavolta non ha deluso le pur altissime aspettative che la società ripone in lei


lunedì, 18 giugno 2018, 11:20

Gp Apuane: brillano Brancato e Terrasi, buone prove alla Scalata di San Pellegrino

Belle prestazioni in questo week end per il GP Parco Alpi Apuane. A Galatro, bella vittoria per Alessandro Brancato


Prenota questo spazio


lunedì, 18 giugno 2018, 09:53

Grande successo per il torneo giovanile di calcio "Luigi Orlando"

Continua a ritmo serrato la XXI^ edizione del Torneo giovanile di calcio "Luigi Orlando" a Fornaci di Barga, organizzata dalla Valle del Serchio in collaborazione con l' USD Fornaci e il patrocinio del comune di Barga


lunedì, 18 giugno 2018, 09:22

Settimana ricca di successi ed emozioni per il Golf Club Garfagnana

La settimana era iniziata lunedì 11 giugno con il successo di Andrea Angelini, 1° netto di terza categoria, al trofeo Mediolanum che si è svolto nello storico Golf dell’Ugolino di Firenze. Andrea Angelini disputerà la finale di questo circuito al Garda Golf, prestigioso campo dove si sono disputati di recente...


domenica, 17 giugno 2018, 16:59

Dominio G.S. Orecchiella a San Pellegrino in Alpe: trionfo per Marco Guerrucci e Annalaura Mugno

Giornata memorabile per il G.S. Orecchiella Garfagnana che ha letteralmente dominato nella terribile gara di corsa in salita della Scalata Castiglione – San Pellegrino in Alpe. Vittorie assolute per Marco Guerrucci e Annalaura Mugno, e vittorie nelle rispettive categorie per Luca Diversi e Odette Ciabatti


sabato, 16 giugno 2018, 16:10

Tanti podisti all’assalto della scalata di San Pellegrino in Alpe

Questa manifestazione, patrocinato dall’amministrazione comunale locale e con il GP Parco Alpi Apuane che curerà gli aspetti tecnici, andrà in scena domani e promette di richiamare tanti specialisti di egregio livello