Anno 3°

lunedì, 24 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Il Gp Apuane chiude nella top ten i campionati italiani assoluti di corsa campestre per società

lunedì, 12 marzo 2018, 18:09

di michele masotti

L’appuntamento dei Campionati nazionali di corsa campestre per società di Gubbio, andati in scena ieri, era uno di quelli evidenziati con la matita dai dirigenti del Gruppo podistico Parco Alpi Apuane. I podisti del team garfagnini non sono riusciti a migliorare lo storico quarto posto di dodici mesi fa, ma hanno comunque condotta una gara egregia che ha permesso loro di chiudere al nono posto confermando di stazionare abitualmente nel gotha del cross italiano. Il sodalizio del presidente Graziano Poli è risultato, numeri alla mano, il miglior team toscano sui prati eugubini. Nel fango dei prati del Teatro Romano di Gubbio, gli alfieri biancoverdi hanno lottato e ottenuto alcune ottime individuali prestazioni. 8° posto assoluto per Olivier Irabaruta, che ha preceduto di una posizione l’altro atleta apuano Paul Tiongik. Anche Alessio Terrasi (60°), Alessandro Brancato (85°), Andrea Cavallini (240°) e Rocco Pezzuto (263°) hanno fornito il loro prezioso contributo, non mollando minimamente lungo tutti i 10500 metri di gara che hanno permesso ai biancoverdi che chiudere tra le prime dieci società italiane.

Oltre alla prova tricolore, il fine settimana appena trascorso ha visto altri tesserati del Parco Alpi Apuane cimentarsi in diverse specialità. Jilali Jamali ha dimostrato, ancora una volta, il dominatore incontrastato della gare toscane, imponendosi con un signor tempo a Signa alla “La…Strapazza”. Nella competizione fiorentina ottime risposte sono arrivate anche dalla numerosa pattuglia apuana con l’ottavo posto di Nicola Ciardelli e il quattordicesimo di Marco Mazzei che ha fatto segnare il suo personale di 34’47’’. Menzione d’onore anche per Mimmo Marino, Michelangelo Fanani, Adriano Mattei, Emanuele Andreuccetti, Ludmillo Dal Lago e Erika Togneri. Bella medaglia di bronzo per Lorenzo Checcacci alla “Scarpinata tra le colline pratesi”. Nella mezza maratona “Roma Ostia”, che ha visto la vittoria dell’americano Galen Rupp con il tempo di 59’47’’, buone prestazioni per Enrico Fantasia e Riccarda Tonelli. Infine ci trasferiamo in Spagna, dove il rientrante Simone Ferrali ha ottenuto il bronzo nella sua categoria a Madrid.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


domenica, 23 settembre 2018, 22:03

Doppietta di Lorenzo Marigliani: il Pontecosi espugna il campo del Corsagna

Vittoria importante per i ragazzi di De Luca che, grazie alla doppietta su rigore di Lorenzo Marigliani, batte il Corsagna e guadagna i primi tre punti della stagione. Da sottolineare che i padroni di casa hanno giocato in inferiorità numerica dal minuto numero 5


domenica, 23 settembre 2018, 20:33

Passeggiata Panoramica, bene Monini (Orecchiella) tra i veterani

Michelangelo Speranza (Gruppo Sportivo Pieve a Ripoli) fa sua la gara della categoria veterani oro in 1 ora 24'29'', in secondo si classifica Giuseppe Monini (Orecchiella Garfagnana) e terzo Ivaldo Caporali (Silvano Fedi Pistoia)


Prenota questo spazio


domenica, 23 settembre 2018, 20:29

Girandola di emozioni tra Tau e River Pieve: alla fine si impongono i locali

Il confronto, ricco di gol e emozioni, tra Tau Calcio e River Pieve arride agli amaranto che vincono per 3-2 e restano a punteggio pieno in compagnia di Diavoli Neri Gorfigliano, Marginone e Capezzano


domenica, 23 settembre 2018, 20:25

Il Pieve Fosciana sbanca Livorno: decisivo un gol di Dini

Prima trasferta stagionale e subito colpo di prestigio per il Pieve Fosciana che, privo degli infortunati Lucchesi, Piacentini e Cecchini, espugna il terreno di gioco dell’Armando Picchi, compagine labronica che mira ad un campionato di vertice.


domenica, 23 settembre 2018, 19:41

Dolce trasferta pisana per i Diavoli Neri: la squadra di Zuddas ancora a punteggio pieno

Se la vittoria in rimonta nel debutto contro la Folgor Marlia aveva fornito indicazioni positive, il blitz di Staffoli, al cospetto di una formazione costruita per agganciare quantomeno i play-off, conferma la sensazione di come i Diavoli Neri Gorfogliano possano recitare un ruolo da protagonisti in questo tornei


domenica, 23 settembre 2018, 19:21

Ortolini e Frugoli lanciano il GhiviBorgo. Altra sconfitta per il Viareggio

Al termine di un derby dai due volte, primi 45’ di marca Ghivizzano e ripresa a favore del Viareggio, i biancorossi ottengono il loro primo successo stagionale superando di misura le zebre, ferme ancora a 0 punti dopo due giornate.