Anno 3°

lunedì, 18 giugno 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Punto sui dilettanti: il maltempo fa saltare la giornata di Seconda Categoria, il Vagli allunga a +7 sulle seconde

martedì, 13 marzo 2018, 14:56

di michele masotti

I fine settimana calcistici del mese di marzo stanno avendo nel maltempo una costante indesiderata e che ha portato al rinvio di molte partite. Addirittura è stata sospesa l’intera giornata di campionato in Seconda Categoria. Venendo al calcio giocato, il Castelnuovo ha compiuto un passo decisivo verso la salvezza sbancando Fucecchio. In Terza Categoria allungo importante del Vagli verso la promozione.

Con la Serie D ferma per consentire alla Rappresentativa di prepararsi al meglio alla Coppa Carnevale (scattata ieri nda), il GhivizzanoBorgo tornerà in campo domenica contro il Finale Ligure, le attenzioni erano spostate sul torneo di Eccellenza dove il Castelnuovo ha incassato la quinta vittoria esterna della sua stagione. Nello scontro diretto della ventisettesima giornata i gialloblù passano a Fucecchio, si portano a +2 dalla zona play-out e con una gara in meno rispetto alle compagini che li seguono in graduatoria. A decidere la sfida in terra fiorentina è stato l’undicesimo sigillo in campionato di Gori. Successo che i ragazzi di Tazzioli hanno dedicato a Yuri Micchi. Domenica prossima il club del capoluogo garfagnino riceverà al Nardini la visita del Cenaia, formazione che precede di un punto proprio Simone Tolaini e compagni.

In Prima Categoria sono state quattro, tra cui Diavoli Neri- Margione, le partite rinviate a causa del maltempo. In questa giornata dimezzata è salito al comando il Pieve Fosciana grazie al successo ottenuto contro la Giovanile Sextum Bientina e il contemporaneo rinvio del match dell’Unione Pontigiana. Su di un campo ai limiti della praticabilità, la decisione di giocare è stata presa esclusivamente dall’arbitro Baretta, i biancorossi hanno portato a casa l’intera posta in palio per effetto del rigore realizzato da Giusti. Con il medesimo risultato, 1-0, vince anche l’altra formazione del comune garfagnino, ossia il River Pieve. La formazione di Davini si aggiudica il delicato confronto contro l’Acquacalda e operando il sorpasso sugli ultimi rivali. Decisivo è stata la rete in avvio di match di Francesco Satti, giunto all’ottava rete del suo torneo. Perde ancora il Fornoli: i biancocelesti, in gol con Castelli e Farinelli, cedono per 4-2 a Serricciolo e rimangono a -7 dal penultimo posto. Domani i ragazzi di Renucci disputeranno il recupero contro il Ponte a Moriano, in una gara da non fallire per aumentare le chance di evitare l’ultimo posto.

Passando alla Seconda Categori, non è andata in scena nessuna delle otto gare in programma, tra le quali spiccavano i match Pontecosi-Corsagna, Pieve S. Paolo-Barga e Molazzana-Virtus Piazza. Domani si svolgeranno tre recuperi della ventitreesima giornata che daranno un volto più veritiero alla classifica. Barga- Aquila S.Anna, Molazzana-Luccasette e Virtus Piazza- La Cella saranno importanti sia per sia per i piani alti che per la zona pay-out.

Chiusura dedicata, come di consueto, alla Terza Categoria dove un gol di Mori in pieno recupero ha permesso alla capolista Vagli di superare la quotata Sanvitese e di portarsi a +7 sulle prime inseguitrici. Distacco davvero importante per i ragazzi di Biggeri quando mancano sei turni alla fine. Alle spalle del Vagli troviamo il Borgo a Mozzano a cui è servito un gol lampo di Motroni per sconfiggere il Gallicano. La squadra di Giusti aggancia a 39 punti la Morianese, bloccata sullo 0-0 dal Filecchio. Stesso risultato per il Sacro Cuore, impegnato a Santanna: le due formazioni di Barga sono appaiate al quinto posto, l’ultimo utile per centrare i play-off, a quota 35 punti. Risale al quarto posto il Fornaci che piega per 3-0 il Coreglia per effetto dei gol di Hartmann, Abu Kheit e Taccola. Una rimaneggiata Virtus Robur Castelnuovo, in gol con capitan Luchini, perde per 3-1 sul terreno di gioco del San Lorenzo. Sconfitta in terra lucchese anche per l’Atletico Castiglione in casa del Segromigno. Nel 5-2 finale i gol della squadra garfagnina portano la firma di Martinelli e Federico Pucci. Domani sarà di nuovo campionato con il recupero della 20° giornata. Alle 15 si disputeranno le partite Gallicano-Fornaci, Filecchio-Borgo a Mozzano e Sacro Cuore-Morianese, mentre alle 20:30 sarà la volta di Coreglia-Segromigno, Atletico Castiglione- San Lorenzo e Virtus Robur – Vagli.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


lunedì, 18 giugno 2018, 13:13

Superba la barghigiana Idea Pieroni, argento nazionale

Una menzione speciale va sicuramente ad Idea Pieroni, saltatrice barghigiana che incarna una delle eccellenze sportive del nostro territorio e che anche stavolta non ha deluso le pur altissime aspettative che la società ripone in lei


lunedì, 18 giugno 2018, 11:20

Gp Apuane: brillano Brancato e Terrasi, buone prove alla Scalata di San Pellegrino

Belle prestazioni in questo week end per il GP Parco Alpi Apuane. A Galatro, bella vittoria per Alessandro Brancato


Prenota questo spazio


lunedì, 18 giugno 2018, 09:53

Grande successo per il torneo giovanile di calcio "Luigi Orlando"

Continua a ritmo serrato la XXI^ edizione del Torneo giovanile di calcio "Luigi Orlando" a Fornaci di Barga, organizzata dalla Valle del Serchio in collaborazione con l' USD Fornaci e il patrocinio del comune di Barga


lunedì, 18 giugno 2018, 09:22

Settimana ricca di successi ed emozioni per il Golf Club Garfagnana

La settimana era iniziata lunedì 11 giugno con il successo di Andrea Angelini, 1° netto di terza categoria, al trofeo Mediolanum che si è svolto nello storico Golf dell’Ugolino di Firenze. Andrea Angelini disputerà la finale di questo circuito al Garda Golf, prestigioso campo dove si sono disputati di recente...


domenica, 17 giugno 2018, 16:59

Dominio G.S. Orecchiella a San Pellegrino in Alpe: trionfo per Marco Guerrucci e Annalaura Mugno

Giornata memorabile per il G.S. Orecchiella Garfagnana che ha letteralmente dominato nella terribile gara di corsa in salita della Scalata Castiglione – San Pellegrino in Alpe. Vittorie assolute per Marco Guerrucci e Annalaura Mugno, e vittorie nelle rispettive categorie per Luca Diversi e Odette Ciabatti


sabato, 16 giugno 2018, 16:10

Tanti podisti all’assalto della scalata di San Pellegrino in Alpe

Questa manifestazione, patrocinato dall’amministrazione comunale locale e con il GP Parco Alpi Apuane che curerà gli aspetti tecnici, andrà in scena domani e promette di richiamare tanti specialisti di egregio livello