Anno 3°

sabato, 21 aprile 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

A Christopher Lucchesi anche il secondo round dell'Abarth 124 rally Selenia International Challenge a Sanremo

lunedì, 16 aprile 2018, 11:01

Christopher Lucchesi, ha concesso il bis di vittorie nell'Abarth 124 rally Selenia International Challenge, lo scorso fine settimana sulle celebri strade del Rallye Sanremo, la sessantacinquesima edizione di una delle competizioni su strada più avvincenti al mondo, terza prova del Campionato Italiano Rally.

Lucchesi Junior, portacolori della Scuderia Rally Evolution dopo l'esaltante e vittorioso debutto nel Campionato Italiano Rally allo scorso "Ciocco" al volante dell'Abarth 124 rally fornita da Bernini Rally, sulle strade dell'entroterra ligure si è esibito con il bis di allori, stavolta affiancato dall'esperto copilota garfagnino Max Bosi, risultando di nuovo primo tra le  vetture GT.

Ancora una gara tutta nuova, per Lucchesi, un rally già difficile come conformazione ed orari, reso ancora più ostico dalle condizioni delle strade, trovate viscide ed indecifrabili per via delle piogge cadute alla vigilia. Ben guidato da Bosi e con i preziosi consigli di papà Gabriele ed anche di Michele Bernini, il Team manager della squadra, il diciannovenne di Bagni di Lucca ha corso senza prendere rischi, cercando di migliorare sempre più il dialogo con la vettura e pensando soprattutto in ottica stagionale che non alla singola prestazione. Ne è scaturita quindi una nuova soddisfazione che lo ha proiettato certamente sotto i riflettori di prima scena nel contesto tricolore, in attesa adesso di disputare la sua terza esperienza nel Campionato Italiano, il  4 e 5 maggio sulla strade siciliane della mitica Targa Florio.

"Una gara difficile, sia per il percorso reso ostico dalle piogge - commenta Lucchesi– che anche da come è stata disegnata la gara negli orari, ma è stata un'esperienza esaltante, unica, altamente formativa. Per un giovane credo sia davvero la migliore scuola. Non abbiamo cercato nulla di più se non portare a casa il risultato sia per il Challenge Abarth che per la categoria GT, dove abbiamo fatto due risultati pieni. Anche in questa occasione sono stai utilissimi i consigli di mio papà e di Michele Bernini e utilissimi gli input arrivati da Max Bosi, con cui ho corso per la prima volta, un vero professionista. Adesso la mente va alla Targa Florio, ovviamente anche in questo caso un percorso mai visto, per cui ci sarà da impegnarsi di nuovo ben oltre al 100% per far bene! ".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


mercoledì, 18 aprile 2018, 13:30

Missione trentina per Maranello Corse: al Valsugana Historic con il vicentino Marco Stragliotto

Il pilota di Cassola al primo impegno del Trofeo Rally di Zona dedicato alle auto-storiche: a Borgo Valsugana, il 44enne cercherà un buon piazzamento con la sua Fiat Ritmo gruppo A


mercoledì, 18 aprile 2018, 11:45

Dominio del GP Parco Alpi Apuane nel “Vivacittà” di Firenze: bene anche Mazzei a La Spezia

La domenica appena trascorsa ha visto svolgersi, in gran parte del territorio nazionale, le “Vivicittà”, competizioni che si sono sviluppate all’interno di un percorso ricavato nelle strade delle varie città e dove tanti atleti del Gruppo podistico Parco Alpi Apuane hanno fatto la voce grossa


Prenota questo spazio


martedì, 17 aprile 2018, 22:24

Buone prestazioni di categoria per gli atleti del Gruppo Marciatori Barga

Nell'ambito di Vivicittà, a Firenze si è corsa la Mezza Maratona con un percorso completamente pianeggiante tranne che sul Ponte Vecchio e sul Ponte Santa Trinita. Partenza da Lungarno della Zecca, attraversamento del centro storico e arrivo in Piazza Santa Croce.


martedì, 17 aprile 2018, 13:28

Punto sui dilettanti: Virtus Piazza crede ancora nei play-off, altri 90’ di sofferenza per il Castelnuovo

I campionati dilettantistici stanno volgendo alla conclusione e di conseguenza arrivano anche i primi verdetti. Salvezza matematica per il GhiviBorgo, retrocessione in Seconda Categoria per il Fornoli e vittoria della Terza Categoria da parte del Vagli


lunedì, 16 aprile 2018, 17:03

Jessica Perna e Cecilia Basso trionfano nel trail. G.S. Orecchiella vola al Vivicittà

Jessica Perna, la regina del trail, trionfa al Trail della Val di Bisenzio; bellissimo terzo posto per Angela Tucci a completare una bella giornata per le “aquile” al femminile, visto che la giovanissima Cecilia Basso si aggiudica il Trail dei Mirtilli con il tempo di 2:31:09


lunedì, 16 aprile 2018, 12:48

Conclusione amara per Rudy Michelini al Rally di Sanremo

Finito anzitempo il 'Sanremo' 2018 (seconda gara del Campionato Italiano Rally) per Rudy Michelini - affiancato da David Castiglioni su Skoda Fabia R5 di PA Racing - con un'uscita di strada sulla PS5 "Mini Ronde",  il tratto cronometrato più lungo (km.