Anno 3°

domenica, 23 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Conclusione amara per Rudy Michelini al Rally di Sanremo

lunedì, 16 aprile 2018, 12:48

Finito anzitempo il 'Sanremo' 2018 (seconda gara del Campionato Italiano Rally) per Rudy Michelini - affiancato da David Castiglioni su Skoda Fabia R5 di PA Racing - con un'uscita di strada sulla PS5 "Mini Ronde",  il tratto cronometrato più lungo (km. 29,12) del giro di cinque prove speciali notturne in cui si articolava la tappa di apertura dell'evento ligure.

Un percorso insidioso e imprevedibile, spesso in sottobosco, caratterizzato da continui cambi di aderenza del fondo stradale, da asciutto a umido o bagnato. E proprio questa situazione, in cui Michelini iniziava a sentirsi a suo agio realizzando uno scratch sulla PS3, ha poi preso in contropiede il duo toscano: in una curva a destra chiusa, l'improvvisa perdita di aderenza ha causato l'uscita di strada della vettura che, finendo sotto la sede stradale - sebbene senza danni rilevanti - ha dovuto terminare così la sua corsa. 

Il risultato mancato ha fatto scivolare Michelini in terza posizione assoluta nel Campionato Italiano Rally Asfalto (con quattro gare della serie ancora da disputare), principale obiettivo di stagione del portacolori della scuderia Movisport.

"Sono ovviamente deluso da questo epilogo - dichiara Rudy Michelini - visto che abbiamo dimostrato di poter stare al passo con i primi,  anche grazie ai suggerimenti esperti di Alessandro Perico di P.A. Racing e di Pirelli, e quindi puntare in alto era alla nostra portata. I tempi in prova - sottolinea Rudy - ci hanno fatto capire che stiamo lavorando nella giusta direzione e ci fanno ben sperare nel continuo di stagione. Vincere una prova come Bignone, secondo me una delle più difficili del Sanremo, mi ha reso felicissimo. D'altra parte le insidie di questa gara le conoscevamo e a volte possono costare molto care. Certi intoppi fanno parte di questo sport, ma fortunatamente l'incidente è stato banale e senza danni e quindi guardiamo al prossimo appuntamento in Sicilia, alla Targa Florio, con ancora maggior desiderio di dimostrare il nostro potenziale. Il Campionato è appena iniziato e le nostre ambizioni sono più ferme che mai."

Bilancio rinviato quindi al terzo appuntamento di stagione, la Targa Florio, in programma per il prossimo 4-5 Maggio 2018.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


sabato, 22 settembre 2018, 21:24

Un grande Castelnuovo beffato al 94° dal Grosseto: sconfitta ingiusta contro la capolista

Atroce beffa per il Castelnuovo contro il Grosseto che passa al Nardini in maniera rocambolesca, con una rimonta finale alquanto fortunosa. Peccato perché la prova dei gialloblu è stata davvero positiva, sia sul piano della qualità del gioco che dell’interpretazione tattica del confronto contro un avversario che ha rischiato più...


venerdì, 21 settembre 2018, 18:14

Castelnuovo, cresce l’attesa per l’arrivo del Grosseto

Big match pre-festivo per il Castelnuovo che sabato, alle 17:30, affronterà il Grosseto allo stadio “Alessio Nardini”. I “torelli” maremmani, dopo la delusione dello scorso anno per la mancata promozione, hanno allestito una rosa di tutto rispetto per tentare il salto di categoria


Prenota questo spazio


giovedì, 20 settembre 2018, 10:44

Al Golf Club Garfagnana sale la temperatura per "la Garfagnana Ryder"

Cresce la tensione per la Garfagnana Ryder, gara biennale che si ispira alla Ryder Cup, evento di livello internazionale che vede la sfida tra USA e Europa ed è considerato il terzo evento sportivo al mondo per importanza mediatica


giovedì, 20 settembre 2018, 08:48

Vittoria e passaggio del turno per il River Pieve

Missione compiuta per il River Pieve nel mercoledì di Coppa Toscana. Ai biancorossi serviva un successo con almeno due gol di scarto per proseguire l’avventura in questa competizione ed è puntualmente arrivato un convincente 2-0 sul Ponte a Moriano


mercoledì, 19 settembre 2018, 08:40

Marco Guerrucci è il trionfatore al Montanaro Trail

Fine settimana ricco di gare e di soddisfazioni per gli atleti del G.S. Orecchiella Garfagnana. Marco Guerrucci si conferma padrone della montagna e vince da dominatore il Montanaro Trail, distanza 12 km. 1:04:58 il tempo finale, in una gara senza storia


martedì, 18 settembre 2018, 14:55

Settembre Lucchese Juniores, cade il Ghivizzanoborgo

Cadono i campioni in carica del Ghivizzanoborgo che stavolta escono ai quarti di finale del Settembre Lucchese riservato agli Juniores. L'impresa la compie il Vorno che sorprende la formazione di Daniele Giraldi, segna ad inizio ripresa e subisce un contestato rigore a pochi minuti dalla fine