Anno 3°

venerdì, 14 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

E’ di Paolo Andreucci anche il 65° Rally di Sanremo. Duello fino alla fine con Campedelli

domenica, 15 aprile 2018, 08:50

di simone pierotti

Paolo Andreucci e Anna Andreussi concedono il bis nella seconda prova del campionato italiano Rally e dopo il Ciocco, si aggiudicano la 65° edizione del Rally di Sanremo, storica competizione del C.I.R. Una vittoria limpida e netta fin dalle primissime battute, anche se il più diretto rivale, Campedelli, a bordo della Ford Fiesta, ha dato del filo da torcere all’equipaggio Peugeot finendo alle sue spalle di soli 9.7 secondi. Sul terzo gradino del podio finisce la Skoda Fabia di Scandola e D’amore con un distacco di 50.7 secondi. Quarto posto per la Hyundai di Nucita e Vozzo, quinto posto per il team lettone della Skoda Fabia Gryazin e Fedorov. Bella prova per il team lucchese Luca Panzani e Pinelli, ottavi in classifica finale. Illude nelle prime prove speciali l’altro pilota lucchese Rudy Michelini, insieme a Davide Castiglioni, che si aggiudicano addirittura una prova ma ala quinta P.S. sono costretti al ritiro. Peccato.

La 1° P.S. di Porto Sole, una prova show di 2,5 km, vede subito Paolo Andreucci mettere le cose in chiaro: il pilota garfagnino la spunta (1.5) sulle Ford Fiesta di Crugnola Fappani e di (2.7) Campedelli Canton. Paolo Andreucci si aggiudica altre 2 P.S. nella prima giornata e guadagna un vantaggio su Campedelli che, alla fine, si rivelerà decisivo. La 5° P.S. Mini Ronde va a Scandola D’Amore, primi di un soffio su Andreucci e Crugnola. Campedelli inizia una lenta rimonta vincendo la 6° e la 7° prova speciale, con Andreucci che perde 8.7 secondi alla San Romolo. E’ lotta serrata tra i due piloti più accreditati: Andreucci vince la San Bartolomeo, Campedelli risponde “presente” alla Colle d’Oggia. Nell’ultima prova speciale, la 10 Testico – Colle d’Oggia, Andreucci non rischia e cede 3.6 secondi a Campedelli, sufficienti per controllare il primo posto.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


giovedì, 13 dicembre 2018, 21:33

Colpo di mercato per il Castelnuovo: tesserato il difensore albanese Endri Leshi

A poche ore dalla chiusura della sessione invernale del calciomercato, il Castelnuovo piazza un colpo per la difesa. Endri Leshi, difensore classe 1999, arriva in Garfagnana dal Lanusei, società sarda di Serie D


giovedì, 13 dicembre 2018, 15:26

Si avvicina il Ciocchetto Rally Event: iscrizioni verso la chiusura

Mentre prosegue il flusso delle iscrizioni per il 27esimo Il Ciocchetto Rally Event, aperto anche alle auto storiche e la cui chiusura è stabilita per venerdì 14 dicembre, va definendosi in tutti i particolari la struttura della gara natalizia, del rally degli auguri, nella sua tradizionale sede della Tenuta Il Ciocco e nella accogliente...


Prenota questo spazio


giovedì, 13 dicembre 2018, 15:02

Un 2018 estremamente positivo per il Golf Club Garfagnana

Terminata la stagione agonistica al Golf Club Garfagnana si fa un primo bilancio di un 2018 pieno di soddisfazioni. “Lo spettacolo del golf e la bellezza della Garfagnana”, questo lo slogan che ha accompagnato la ricca stagione agonistica e le manifestazioni complementari realizzate


giovedì, 13 dicembre 2018, 10:37

Cefa, doppia vittoria in attesa nel derby

Vola il Cefa Basket Centro Computer Castelnuovo nel campionato di Promozione. Quarta e quinta vittoria consecutiva sono arrivate nelle sfide contro Blukart San Miniato e contro Ficeclum Fucecchio nel recupero. Adesso, attesa per la sfida di venerdì 14 contro Capannori


mercoledì, 12 dicembre 2018, 16:41

GhiviBorgo, il blitz di Massa vale il primo posto

Il settimo successo consecutivo esterno, terreno di conquista è stato il “Degli Oliveti”, permette al GhivizzanoBorgo, in virtù delle contemporanee sconfitte di Tuttocuoio (3-0 a S. Giovanni Valdarno) e Ponsacco (1-0 a Trestina), di balzare da solo in testa al campionato


martedì, 11 dicembre 2018, 15:52

Ultima gara dell'anno per Christopher Lucchesi: il ritorno a Sperlonga con la Peugeot 208 R2

Il giovane lucchese, reduce da una esaltante e formativa esperienza dello "shoot-out" Federale, finirà l'anno come fece lo scoro anno, ritrovando la Peugeot 208 R2 sulle strade della gara sulla "Riviera di Ulisse"