Anno 3°

martedì, 17 luglio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

E’ di Paolo Andreucci anche il 65° Rally di Sanremo. Duello fino alla fine con Campedelli

domenica, 15 aprile 2018, 08:50

di simone pierotti

Paolo Andreucci e Anna Andreussi concedono il bis nella seconda prova del campionato italiano Rally e dopo il Ciocco, si aggiudicano la 65° edizione del Rally di Sanremo, storica competizione del C.I.R. Una vittoria limpida e netta fin dalle primissime battute, anche se il più diretto rivale, Campedelli, a bordo della Ford Fiesta, ha dato del filo da torcere all’equipaggio Peugeot finendo alle sue spalle di soli 9.7 secondi. Sul terzo gradino del podio finisce la Skoda Fabia di Scandola e D’amore con un distacco di 50.7 secondi. Quarto posto per la Hyundai di Nucita e Vozzo, quinto posto per il team lettone della Skoda Fabia Gryazin e Fedorov. Bella prova per il team lucchese Luca Panzani e Pinelli, ottavi in classifica finale. Illude nelle prime prove speciali l’altro pilota lucchese Rudy Michelini, insieme a Davide Castiglioni, che si aggiudicano addirittura una prova ma ala quinta P.S. sono costretti al ritiro. Peccato.

La 1° P.S. di Porto Sole, una prova show di 2,5 km, vede subito Paolo Andreucci mettere le cose in chiaro: il pilota garfagnino la spunta (1.5) sulle Ford Fiesta di Crugnola Fappani e di (2.7) Campedelli Canton. Paolo Andreucci si aggiudica altre 2 P.S. nella prima giornata e guadagna un vantaggio su Campedelli che, alla fine, si rivelerà decisivo. La 5° P.S. Mini Ronde va a Scandola D’Amore, primi di un soffio su Andreucci e Crugnola. Campedelli inizia una lenta rimonta vincendo la 6° e la 7° prova speciale, con Andreucci che perde 8.7 secondi alla San Romolo. E’ lotta serrata tra i due piloti più accreditati: Andreucci vince la San Bartolomeo, Campedelli risponde “presente” alla Colle d’Oggia. Nell’ultima prova speciale, la 10 Testico – Colle d’Oggia, Andreucci non rischia e cede 3.6 secondi a Campedelli, sufficienti per controllare il primo posto.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


martedì, 17 luglio 2018, 15:35

Ghiviborgo, altro rinforzo per il centrocampo: preso Tagliavacche

Alla corte di Guido Pagliuca, interessato anche a Elia Chianese, già allenato alla Lucchese e al Real Forte Querceta, è arrivato il centrocampo Luca Tagliavacche, un classe 1995 che nella scorsa stagione ha collezionato 23 partite in D con la maglia della Correggese


martedì, 17 luglio 2018, 09:15

Luca Panzani pronto per il "RomaCapitale": obiettivo continuità

Quinto in campionato dopo la notevole prestazione sugli sterrati del "San Marino", il pilota lucchese andrà ora alla ricerca di nuovi punti pesanti per classifica del tricolore "asfalto"


Prenota questo spazio


lunedì, 16 luglio 2018, 15:30

Settimana da sogno per quattro ragazzi del Castelnuovo allo Juventus Summer Camp

Settimana da sogno per quattro giovani calciatori del Castelnuovo, tifosissimi della Juventus, che hanno partecipato all’esperienza dello Juventus Summer Camp. Si tratta di Andrea Pedreschi, Federico Betti, Lorenzo Radicchi e Daniele Turri che hanno preso parte allo stage estivo organizzato a Vinovo, presso il centro sportivo bianconero


lunedì, 16 luglio 2018, 15:02

Rudy Michelini affronta la Capitale

Dopo la parentesi vittoriosa del rally storico Coppa Ville Lucchesi il pilota toscano risale sulla Skoda Fabia R5 per disputare il Rally di Roma Capitale, esperienza del tutto nuova e decisamente impegnativa il cui risultato sarà cruciale per la stagione


lunedì, 16 luglio 2018, 12:16

Vittoria con record per Daniele Del Nista alla Diavolo Run

Bella giornata a Borgo a Mozzano per la quarta edizione della Diavolo Run, gara podistica competitiva di 9 km, con un percorso suggestivo tra il verde e il centro storico, con un caratteristico passaggio sul Ponte del Diavolo. Buon livello tecnico con un podio maschile di assoluto livello.


lunedì, 16 luglio 2018, 12:04

Diavolo Run "rosa" per il Gp Apuane

Bel fine settimana per il GP Parco Alpi Apuane, con tante conferme nei vertici più alti della classifiche assolute. Domenica 15 luglio, a Borgo a Mozzano, alla "Diavolo Run", bravissime le due ragazze della coppia d’oro femminile oro e argento assolute formata da Paola Lazzini e Erica Togneri