Anno 3°

domenica, 20 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

L’U.S. Castelnuovo illustra le proprie attività e “apre le porte” a nuovi aiuti

mercoledì, 13 giugno 2018, 16:28

di simone pierotti

Apertura e condivisione: è stato questo “Porte aperte gialloblu”, l’incontro pubblico organizzato dall’Unione Sportiva Castelnuovo Garfagnana alla Sala Suffredini. Volontari, collaboratori, sportivi e qualche curioso sono intervenuti alla serata ad ascoltare i massimi dirigenti della società garfagnina. Ad introdurre la discussione il sindaco di Castelnuovo Andrea Tagliasacchi e il presidente del consiglio comunale Francolino Bondi.

Da Bondi un saluto alla platea e un plauso al lavoro svolto dalla società, in particolare un saluto al presidente uscente Andrea Baiocchi e ai nuovi presidenti Paolo Lenzi e Franco Becarelli. Il primo cittadino si è complimentato per l’idea della serata e per l’impostazione di un confronto aperto alla popolazione.

Attaccamento ai colori gialloblu e alla storia, sono stati i concetti espressi dal presidente Paolo Lenzi, quasi commosso nei ricordi di giovinezza. E’ passato poi ad introdurre gli argomenti della serata, ponendo l’accento sul settore giovanile e sul lavoro sociale del proprio lavoro sportivo. Nei dettagli è poi entrato il co – presidente Franco Becarelli che, avvalendosi dell’ausilio di una serie di diapositive, ha illustrato ai presenti cosa è e cosa fa quotidianamente la “macchina” Castelnuovo: un movimento che coinvolge quasi 450 persone, tra atleti, tecnici, dirigenti e volontari. Un numero che supera quota mille se consideriamo anche famiglie e altri soggetti che ruotano intorno al mondo “pallone”. Ha parlato poi delle tante iniziative organizzate nel corso della stagione e degli ingenti sforzi economici ma anche di energie umane messe in campo. Alla luce di ciò, la società garfagnina ha più volte sottolineato che non è un ambiente chiuso in se stesso ma le porte, come recita lo slogan dell’assemblea, sono aperte a chiunque voglia contribuire in qualsiasi maniera.

Gradito ospite della serata è stato il pilota pluricampione italiano di rally, nonché grande tifoso gialloblu, Paolo Andreucci, grande amico del responsabile della scuola calcio della società Dino Dini. Impeccabile nel moderare i vari interventi il giornalista Luca Dini. La serata è terminata con un brindisi augurale in un locale della zona, con l’auspicio che l’appello lanciato possa venire raccolto.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


sabato, 19 gennaio 2019, 19:32

Colpo grosso della Juniores del Castelnuovo: batte il Pisa Ovest e sale al primo posto

Colpo grosso della Juniores del Castelnuovo che stende la capolista Pisa Ovest al Nardini e la aggancia al primo posto della classifica. Una gara molto attesa e sentita, dall’autentico sapore di derby, che costituiva un mezzo match point per gli ospiti ma che la squadra di Simone Vanni ha interpretato...


sabato, 19 gennaio 2019, 17:50

Punto terza categoria: tre punti d'oro per il Filecchio, torna alla vittoria il Castiglione

Quest'oggi si è giocata la 16ª giornata di terza categoria, girone B, dove le prime quattro della classe (Borgo a Mozzano, Gallicano, New Team e Filecchio) hanno continuato la loro striscia positiva. Vittorie anche per Atletico Castiglione e Coreglia (contro la Virtus Robur Castelnuovo)


Prenota questo spazio


sabato, 19 gennaio 2019, 12:30

Salta momentaneamente l’accordo tra De Luca e Virtus Camporgiano

Dopo le dimissioni di Roberto Rossi, la società Virtus Camporgiano, militante in seconda categoria girone C, aveva deciso di affidare la panchina a Roberto De Luca. L’accordo, però, è momentaneamente saltato per problemi di regolamento A.I.A.C. che non permettono al mister di allenare un’altra squadra nella stessa stagione


sabato, 19 gennaio 2019, 08:43

Il Castelnuovo di scena a Grosseto, nella tana del Grifone

Trasferta da far tremare i polsi per il Castelnuovo: domenica 20 gennaio (inizio alle 14:30) sarà di scena allo stadio di Grosseto, capolista e grande favorita per la vittoria del campionato. Solo l’ottimo Fucecchio sta tenendo testa ai torelli e dimostra di potersela giocare fino alla fine


venerdì, 18 gennaio 2019, 15:10

Virtus Lucca, straordinaria la barghigiana Idea Pieroni a Firenze

Riparte in gran spolvero la stagione 2019 per la Atletica Virtus che, dopo la pausa natalizia, torna a mordere le piste dell’Asics AFM Stadium di Firenze conquistando medaglie e conferme importanti. Straordinarie come sempre Idea Pieroni ed Elisa Naldi che nei salti si confermano il perno della squadra femminile biancoceleste,...


venerdì, 18 gennaio 2019, 11:08

Folgore in semifinale regionale Aics

 La Folgore Piano della Rocca espugna il "Gino Bozzi" di Firenze vincendo 3-2 e si qualifica (in virtù della regola del valore doppio dei gol segnati in trasferta) per le semifinali del campionato regionale Aics, eliminando i padroni di casa e campioni uscenti del San Frediano Calcio