Anno 3°

giovedì, 18 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Primo annuncio del Castelnuovo: Simone Vanni guiderà la Juniores

martedì, 12 giugno 2018, 12:58

di simone pierotti

Primo annuncio ufficiale in casa Castelnuovo: la società ha annunciato che Simone Vanni prenderà la guida della squadra Juniores. Per l’allenatore si tratta di una “promozione”, dopo la stagione positiva sulla panchina degli allievi regionali, terminata con la salvezza. Adesso, dopo la retrocessione nella categoria provinciale della formazione Juniores, obiettivo della società e compito di mister Vanni, sarà quello di vincere il campionato e riconquistare i regionali.

Compito non facile ma nel quale i due presidenti, Lenzi e Becarelli, credono. “Dopo l’esperienza dell’ultima stagione – commenta Paolo Lenzi – nella quale il gruppo Allievi Regionali ha raggiunto la salvezza, esprimendo valori importanti, la società intende dare una continuità al lavoro svolto proseguendo il percorso formativo di questi ragazzi. Con Simone Vanni è nato un feeling da subito, il mister ha lavorato bene raggiungendo il risultato prefissato e facendo crescere la squadra sotto tutti i profili, sia tecnici che l’aspetto motivazionale e di senso di appartenenza. Adesso ci dedicheremo alla costruzione della squadra per tornare nella categoria regionale”.

“Sono molto felice per questa soluzione – commenta il neo allenatore Simone Vanni – e spero di ripagare la fiducia accordata dalla società. Si parte dalla base di un gruppo di ragazzi provenienti dagli allievi che si integreranno con l’ossatura della Juniores dello scorso anno. Assieme al d.s. Valiensi sono già al lavoro per costruire una rosa che possa centrare l’obiettivo della promozione e supplire alle esigenze che avrà la prima squadra”.

E’ ancora prematuro fare nomi? “Sicuramente sì, posso dire che, nei limiti della loro disponibilità, continueranno a collaborare con me Manuel Giorgi e Diego Friz”.

Soddisfatto anche il direttore sportivo Massimo Valiensi: “Sono molto contento per la scelta, Vanni è un allenatore giovane ma esperto per queste categorie, ha lavorato bene quest’anno con gli allievi e potrà proseguire con la Juniores. L’obiettivo è quello di riguadagnarci la categoria regionale, sono ottimista, ci sono le basi ma adesso dobbiamo dedicarci alla definizione di una rosa all’altezza”.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


mercoledì, 17 ottobre 2018, 16:06

La Niyirora (G.S. Orecchiella) trionfa a Pisa. Argento per Matteoni - Borelli e bronzo per Pierotti

Importante e classico appuntamento autunnale con la mezza maratona di Pisa, quest’anno valida anche come campionato regionale Fidal master. Importanti risultati per gli atleti del G.S. Orecchiella Garfagnana, saliti più volte sul podio


martedì, 16 ottobre 2018, 16:32

Al Golf Club Garfagnana si è disputato il Trofeo d’Autunno

Al Golf Club Garfagnana si è disputato il Trofeo D’Autunno. Discreta la presenza di giocatori che si sono affrontati con un sano spirito agonistico nel pieno rispetto delle regole previste da questo sport


Prenota questo spazio


martedì, 16 ottobre 2018, 14:51

Idea Pieroni stellare alle olimpiadi giovanili di Buenos Aires

Lontanissima da casa, ma sempre vicina per chi la sostiene e la considera una della famiglia: non è bastato un oceano a dividere Idea Pieroni, impegnata alle olimpiadi giovanili di Buenos Aires, dai compagni e amici della Virtus CR Lucca che per alcune ore in questo weekend sono rimasti con...


martedì, 16 ottobre 2018, 12:17

Ottimo finale di stagione per Rudy Michelini al Due Valli

Il secondo posto sul podio riservato al Campionato Italiano Asfalto e la sesta posizione assoluta nella classifica CIR coronano una stagione importante per il pilota lucchese


lunedì, 15 ottobre 2018, 16:19

U.I.S.P. Garfagnana: Poggio ancora in testa, ma Camporgiano e Cerageto promettono scintille

Campionato amatoriale U.I.S.P. della Garfagnana nel segno dell’equilibrio e con qualche sorpresa. A punteggio pieno Capriola Poggio e Camporgiano (ma una gara in meno). Novità assoluta nella lotta al vertice il Cerageto Mojito


lunedì, 15 ottobre 2018, 12:21

Il Cefa comincia male: ko con Carrara

Inizio in salita per il Cefa Basket Castelnuovo nel campionato di Promozione. La squadra allenata da Michele Rocchiccioli è stata infatti sconfitta nell’esordio casalingo contro Basket Carrara Legends per 46 a 57