Anno 3°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Diavoli Neri Gorfigliano, il pareggio subito al 90’ costa la panchina a Zuddas

domenica, 10 febbraio 2019, 20:41

di michele masotti

3-3

Tirrenia: Begotti, Bertola (68’ Aziegbe), Russo, Guglielmi, Sacchelli (30’ Grassi), Fubiani, Marinari, Corsi, Da Prato, Angeli e Del Bergiolo A disposizione: Ridolfi, Carducci, Pucci, Samuel Paiotti e Loris Paiotti Allenatore: Fabrizio Tenerani

Diavoli Neri Gorfigliano: Carvajal, Gianluca Cassettai (50’ Coli), Alfredini, Pennucci, Manfredi, Fusco, Bonini, Del Giudice, Alessandro Cassettai e Morelli (10’ Pellegrinotti) A disposizione: Vanni, Venanzi, Ivano Orsi, Diego Orsi, Capitani, Tonelli e Coiai Allenatore: Gabriele Zuddas

Arbitro: Annalisa Borriello di Pontedera

Marcatori: 35’ e 76’ Da Prato, 61’ e 65’ Alfredini, 80’ Del Giudice e 89’ Angeli

Note: Espulso al 83’ Crudeli per doppia ammonizione

Svanisce in piena zona cesarini in quel di Ronchi una vittoria che sarebbe stata di vitale importanza per i Diavoli Neri Gorfigliano. Pareggio che costa la panchina a mister Gabriele Zuddas: da capire ora se il club dell’alta Garfagnana sceglierà un’opzione interna, come avvenuta qualche stagione fa, oppure sceglierà tra i tecnici liberi. Il 3-3 in casa del fanalino di coda Tirrenia, da stasera con un piede e mezzo in Seconda Categoria visto che ha 12 punti di ritardo dalla penultima (Folgor Marlia nda), lascia l’amaro in bocca agli ospiti, bersagliati nuovamente dalla sfortuna che si è materializzata sotto forma dei problemi fisici di Morelli e Gianluca Cassettai. In virtù degli altri pareggi, restano quattro i punti da recuperare sul gruppo del sestultime per Pennucci e compagni.

La prima palla gol dell’incontro è di marca ospite. Cross tagliato di Morelli che Alfredini per un soffio non spedisce in porta. Il duttile classe 1999 si rifarà ampiamente nel corso della ripresa. Il Tirrenia, autore di diversi buoni innesti come Begotti e Del Bergiolo per sperare in una salvezza che avrebbe dell’incredibile, si porta in vantaggio al 35’ con Da Prato, lesto nel intercettare un rinvio sbilenco di Fusco e a freddare con un diagonale Carvajal. Ad inizio secondo tempo Zuddas è costretto ad effettuare un secondo cambio, sempre per infortunio, con Coli che sostituisce Gianluca Cassettai, passando così ad un 4-4-2. La pressione dei Diavoli raccoglie i propri frutti al 61’ quando Alfredini mette dentro un suggerimento di Del Giudice. Passano quattro minuti e l’ex Castelnuovo concede il bis deviando in rete una sponda aerea di Fusco sugli sviluppi di un corner. Sempre da un calcio d’angolo i padroni di casa ristabiliscono la parità di testa nuovamente con Da Prato.

Il match distribuisce emozioni anche negli ultimi dieci minuti. Al 80’ uno stupendo tiro di Del Giudice regala il nuovo vantaggio ai Diavoli Neri. Il team dell’alta Garfagnana resta in inferiorità numerica per il doppio giallo rifilato a Crudeli. Sempre un ex Castelnuovo, Angeli, firma il punto del definitivo 3-3. Nel recupero sale in cattedra Begotti con un doppio superlativo intervento su Fusco e Alfredini. Il bravo portiere massese viene salvato al 95’ dal palo interno colto dalla rasoiata scoccata da Pennucci.

Nel prossimo turno di campionato, il sesto del girone di ritorno, il team dell’alta Garfagnan riceverà la visita dell’Orentano, una delle quattro formazioni (le altre sono Staffoli, Capezzano e Forte dei Marmi 2015) che mantiene un punto di margine sulla zona play-out.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


martedì, 23 aprile 2019, 09:43

Gp Apuane, Tiongik e Musau protagonisti in Bosnia e a Strettoia

Week-end pasquale tutto di corsa per il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde. In Bosnia Erzegovina, alla “Banja Luka Half Marathon”, splendida vittoria assoluta di Paul Tiongik con il tempo di 1h 2’ 31’’


giovedì, 18 aprile 2019, 19:48

Torneo Under 17: sconfitta a testa alta per il Volley Barga

Nonostante il risultato le ragazze però possono uscire a testa alta dal campo e godersi il riposo della pausa Pasquale, per poi affrontare gli ultimi due incontri: in casa con il Blu volley e in trasferta a Buggiano


Prenota questo spazio


giovedì, 18 aprile 2019, 17:35

GhiviBorgo, tutto facile contro un’orgogliosa Massese: si riapre uno spiraglio per accedere ai play-off

Ritorno alla vittoria per il GhiviBorgo nel sette e ultimo turno infrasettimanale di questa stagione. La formazione di Poli rispetta i pronostici della vigilia superando per 3-0 una combattiva Massese e, in virtù dei passi falsi, più o meno completi, di San Donato Tavernelle e Gavorrano, si ritrova a -2...


giovedì, 18 aprile 2019, 15:24

Juri Mazzei (GP Parco Alpi Apuane) si aggiudica il “Vivicittà” di Lucca

Non passa fine settimana senza che il Gruppo podistico Parco Alpi Apuane-Team Ecoverde consegua dei risultati eccellenti, sia a livello di squadra che dal punto di vista dei singoli


giovedì, 18 aprile 2019, 14:47

Rosanda Vujko trionfa a Forte dei Marmi. Il T.C. Garfagnana inaugura il rinnovato campo 1

La forte atleta Rosanda Vujko ha battuto in finale 6/2 3/6 10/8 la tennista Nadia Lucherini al termine di un match vibrante e combattuto fino in fondo. Ottimi risultati dal campo, pertanto per la società garfagnina, che lavora alacremente per preparare la stagione estiva


mercoledì, 17 aprile 2019, 15:43

Per gli Allievi Regionali del Castelnuovo ultimo sprint per la salvezza

Approfittiamo della sosta del campionato allievi regionali per tracciare un bilancio, parziale, della stagione con l’allenatore del Castelnuovo Daniele Compagnone. Stagione, fin qui, sicuramente positiva con la squadra che, dopo un girone di andata tribolato, ha cambiato marcia ed è risalita fino alla parte sinistra della classifica