Anno 3°

domenica, 19 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Prima Divisione, vittoria amara per il Volley Barga

martedì, 12 marzo 2019, 08:38

Torneo Under 15 Volley Barga-Milleluci 3-1 
(15/25 - 25/12 - 27/25 - 25/22)

Nella terza giornata di questo torneo under 15, un avvio fin troppo facile fa deconcentrare le ragazze del Volley Barga e si ritrovano da un 10-5 in loro favore a 10-15 per le avversarie in completo black out. Pochi minuti e il primo set è perso. Fortunatamente cadendo in basso si può solo risalire, e così è stato anche per le ragazze di coach Magistrelli. Il secondo set viene vinto con facilità, ma il terzo e quarto sono stati molto combattuti, a causa dei molti errori che le ragazze di Barga continuano a fare. "Alla fine brave bimbe - dichiara la società -, ma continuiamo a lavorare con impegno e testa sulle spalle!"

Torneo Under17 Pallavolo Nottolini - Volley Barga 3-0 
(25/16 - 25/13 - 25/14)

Veramente una brutta partita quella che la formazione under 17 ha giocato giovedì scorso contro la compagine della Nottolini in quel di Camigliano. "Sapevamo che l'avversario sarebbe stato duro da battere - commenta la società barghigiana - ma dopo l'inizio positivo di questo campionato e il tie break giocato contro il Valdiserchio nel campionato under16 pensavamo che le nostre ragazze avessero abbastanza grinta per poter cercare di contrastare l'ottima squadra lucchese alle cui performance dovrebbero essere ormai abituate. Ed invece no! Le ragazze hanno mollato ancor prima di cominciare e nonostante i regali fatti dalle nostre avversarie, che probabilmente si sono adattate al nostro gioco, non sono state in grado di reagire. Soltanto alcuni elementi sembravano avere la giusta testa per stare in campo ma proprio perché la pallavolo è un gioco di squadra non bastano due o tre giocatori per poter vincere, serve la collaborazione di tutte, la forza di tutte, la convinzione di tutte, caratteristiche che in questo match sono decisamente mancate. Perdiamo quindi con un secco 3-0, con i parziali che parlano chiaro, con la certezza che se non c'è la testa a guidare ogni nostro movimento, ogni allenamento, ogni sforzo, ogni sacrificio resteranno vani".

Prima Divisione 

Biodepur Milleluci - Volley Barga 1 - 3 
(25/20 - 21/25 - 21/25 - 10/25)

Lascia un po' di amaro in bocca la vittoria di sabato per 3-1 sul Bio Depur Milleluci. Ovviamente non per il risultato (la squadra ha conquistato tre punti fuori casa), ma per come la squadra ha giocato nel primo set e in buona parte del second, troppi errori e scarsa concentrazione. Il risultato è stato comunque positivo, ma non lo è stato l'atteggiamento. Buona prestazione di Chiara Fornesi che non si fa prendere dall'ansia dell'esordio in prima squadra e tiene bene dal primo punto. Adesso le ragazze di coach Nobili hanno davanti due settimane di pausa che serviranno per stringere i ranghi e prepararsi al meglio per le ultime partite del girone, le più impegnative in ottica classifica. 

S3 RED

"In una categoria in cui ci sentiamo più a nostro agio - commenta la società -, giochiamo da protagonisti le gare di S3 RED e dopo una partenza un po' disorganizzata e contratta, la formazione del Volley Barga ha fatto il massimo. L'unico rammarico è essere riusciti ad iscrivere a questa categoria una sola squadra e nonostante si cerchi di cambiare le formazioni in modo da dare a tutte lo stesso spazio mantenendo comunque un buon equilibrio in campo le nostre otto bimbe devono rispettare dei turni di pausa fin troppo lunghi. A fine giornata, quando tutte le gare sul tabellone erano state disputate, le organizzatrici ci hanno chiesto se avevamo voglia di fare una partita in più e le bimbe del Volley Barga hanno risposto in coro con un deciso "sì".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


sabato, 18 maggio 2019, 14:57

Matteoni (Orecchiella) secondo alla gara “Corriamo per la Solidarietà”

La vittoria assoluta maschile è andata all'atleta locale Nicolò Chiti (Poditica Quarrata), precedendo il garfagnino Federico Matteoni (Orecchiella Garfagnana) e Emanuele Casssi (Atletica Calenzano)


venerdì, 17 maggio 2019, 17:08

La Pallavolo Valdiserchio in finale spareggio per la promozione in serie D

Anche questo anno la Pallavolo Valdiserchio centra un obbiettivo importante: infatti, la squadra che ha partecipato al campionato di Prima Divisione femminile girone B, dopo aver chiuso la regolar season in seconda posizione dietro all’Appennino Pistoiese Volley, ha raggiunto, a seguito delle gare playoff, la finale spareggio per la promozione...


Prenota questo spazio


giovedì, 16 maggio 2019, 19:55

1^ Campestre della Salute: vittorie per Jamali (Apuane) e il duo Oliveri-Carradossi (Orecchiella)

Dentro il Parco delle Terme ''La Salute'' di Montecatini Terme, organizzata dalla società Montecatini Marathon con la collaborazione con i donatori di sangue Fratres, si è svolta una gara di corsa campestre denominata “1^ Campestre della Salute” sulla distanza di km 7,500 per i competitivi e di km 4 e...


mercoledì, 15 maggio 2019, 12:18

Doppietta G.S. Orecchiella grazie a Laura Ravani e Federico Matteoni

Fine settimana trionfale per il G.S. Orecchiella in tutte le specialità. L’impresa di giornata viene firmata dalla straordinaria Laura Ravani, che trionfa a Badia Prataglia nella 6^ edizione del Trail Sacred Forests, all’interno del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, del Monte Falterona e Campigna.


mercoledì, 15 maggio 2019, 11:29

Internazionali d’Italia, nel gotha del tennis come al Luna Park

Una giornata agli Internazionali d’Italia di tennis di Roma è un po' per un bambino una giornata a Gardaland, e non solo per gli appassionati di questo sport. Varcare i cancelli del Foro Italico significa entrare in una dimensione tutta particolare


martedì, 14 maggio 2019, 18:54

Sarà lo “Strulli” di Monsummano Terme la sede della finale play-off tra Pieve Fosciana e Fratres Perignano

Manca il crisma dell’ufficialità, atteso per la serata odierna (martedì 14 maggio), ma non dovrebbero esserci più dubbi sul fatto che sarà il rinnovato stadio “Strulli” di Monsummano Terme ad ospitare la finale play-off del girone C di Promozione tra il Fratres Perignano e il Pieve Fosciana di Francesco Fiori