Anno 3°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Punto seconda categoria: tripletta di Biggi, cade il Molazzana a San Giuliano

domenica, 24 marzo 2019, 20:04

di lorenzo fiori

Quest'oggi si è giocata la 26ª giornata di seconda categoria, girone C, dove la capolista Molazzana è caduta sul difficile campo dell'altra capolista San Giuliano. Vincono, invece, Vagli, Virtus Camporgiano e Barga mentre perdono Fornoli, Pontecosi e Fornaci (sul campo del Corsagna). 

Ora analizziamo dettagliatamente le sette partite delle otto squadre nostrane seguendo la classifica in ordine decrescente. 

Partiamo, quindi, dalla capolista Molazzana (in coabitazione con San Giuliano e San Filippo) che è stata sconfitta proprio sul terreno del San Giuliano. Risultato finale 3-1 determinato dalle reti locali di Puliti al 12', Mirko Sbranti su rigore al 53' e Seoni al 86' mentre per gli ospiti a segno Mattia Bertonicini al 27' su punizione. 

Nell'ultimo posto della zona play-off, ma in coabitazione con il Migliarino Vecchiano, troviamo la Virtus Camporgiano che, sul proprio terreno, è tornato alla vittoria battendo il Pappiana con un secco 2-0. A segno Landucci al 20' e Pellegrinetti al 56'.

Torna alla carica il Vagli (assenti Bertogli, Remaschi, Buriani e Orsetti) che, con i tre punti conquistati sul terreno del La Cella, dista due punti dalla zona play-off. La gara si è conclusa 2-3 grazie alla tripletta ospite di bomber Biggi (nella foto) che raggiunge quota 20 gol in campionato. 

In una zona tranquilla della classifica tranquilla risiede il Corsagna (falcidiato dalle assenze) che tra le mura amiche ha battuto l'ultimo Fornaci con un secco 3-0 maturato nel secondo tempo. A segno Papera x2 e Bartolomei. 

Sotto di tre punti c'è il Barga (assenti gli squalificati Mutigli, Petruzzi e Silvestrini) che sul proprio campo è riuscito ad conquistare ancora una vittoria. Decisiva il gol di Reti al 51' per sconfiggere il forte Migliarino Vecchiano. Da segnalare anche due ottime parate del portiere locale Giannotti. 

Torna alla sconfitta il Fornoli cadendo sul campo del Quiesa Massaciuccoli. 1-0 il finale grazie alla rete di Ansani. 

I locali tornano alla vittoria dopo 3 mesi e agganciano al terzultimo posto il Pontecosi che, privo di Diego Marigliani, De Vivo, Bartolomei e Lunardi, cade sul campo dell'Atletico Lucca (assente Particelli). Decisivo il guizzo di Giacomo Matteucci al 26' che fissa il punteggio sul 1-0. 

Di seguito potrete leggere tutti i risultati della giornata odierna, la classifica completa ed il prossimo turno. 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


mercoledì, 22 maggio 2019, 08:39

Al Golf Club Garfagnana si è disputato il Trofeo Royalcarta

Sabato 18 e domenica 19 si è disputata la quarta prova del campionato sociale, gara sponsorizzata da Royalcarta e che ha visto una discreta affluenza di giocatori nonostante le condizioni meteo


martedì, 21 maggio 2019, 13:20

Play-off amari per la formazione under 17 del Volley Barga

Una partita questa che le ragazze di Barga speravano andasse diversamente però un insieme di errori ne hanno pregiudicato il risultato


Prenota questo spazio


lunedì, 20 maggio 2019, 17:01

Anche a Castelnuovo arriva la Lion Run

Domenica 2 giugno torna la Lion Run a Castelnuovo. Partenza ore 11 dalla palestra Body Planet in via Provinciale a Torrite. Si tratta di una corsa ad ostacoli che sta prendendo piede anche in Italia negli ultimi anni. Sono le cosiddette O.C.R., “obstacle, course, race“ una corsa con ostacoli


lunedì, 20 maggio 2019, 16:15

Salto in alto, stellare Idea Pieroni

Exploit di Idea Pieroni che nella gara del salto in alto supera se stessa: è infatti pari a 1.85m l’altezza raggiunta dalla giovane saltatrice barghigiana nella sua prova migliore, misura che oltre a farle vincere in scioltezza la medaglia d’oro nella competizione la proietta nel pantheon dell’atletica leggera nazionale


lunedì, 20 maggio 2019, 16:09

Dopo quattro stagioni si separano le strade del Pieve Fosciana e Francesco Fiori: “Anni splendidi, lascio una vera famiglia”

All’indomani della sconfitta patita in finale play-off contro il Perignano, è arrivata la notizia, già nell’aria da qualche settimana, della fine dell’era Francesco Fiori sulla panchina del Pieve Fosciana al termine di quattro stagioni entusiasmanti


lunedì, 20 maggio 2019, 13:23

Carlini campione italiano Aics, Ria Anaclerio e Checcacci campioni toscani Uisp

Week-end piovoso ma con pioggia di medaglie per il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde