Anno 3°

lunedì, 17 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Il Rallye Sanremo consegna a Rudy Michelini la leadership della classifica tricolore "asfalto"

lunedì, 15 aprile 2019, 08:44

E' positiva, la disamina redatta da Rudy Michelini a conclusione del Rallye Sanremo, secondo appuntamento di Campionato Italiano Rally andato in scena questo fine settimana sull'asfalto dell'entroterra ligure. Al volante della Skoda Fabia R5 "gommata" Pirelli messa a disposizione dal team P.A. Racing, il pilota lucchese ha colto la settima piazza assoluta e la seconda posizione tra i piloti iscritti al Campionato Italiano Rally Asfalto.

Un risultato condiviso con Michele Perna, copilota compartecipe di una performance garante della leadership nella serie, concretizzata grazie al punteggio conseguito nei primi due appuntamenti di campionato. Ad elevare il Rallye Sanremo in termini di selettività è stata l'incertezza meteorologica, fattore che ha posto in risalto le scelte effettuate dai piloti in termini di setup e gomme. Una variabile, quella atmosferica, che si è rivelata primaria nel determinare gli equilibri in classifica ma che non ha negato al portacolori della scuderia Movisport il raggiungimento dell'obiettivo primario: congedarsi dalla gara mantenendo alte le aspettative stagionali.

A rallentare il testimonial di AISM - Associazione Italiana Sclerosi Multipla - sono state le scelte relative agli pneumatici, particolare che non ha assecondato quelle che erano le esigenze dei fondi, resi mutevoli dall'alternanza delle condizioni meteo. Una situazione che non ha permesso a Rudy Michelini di esprimere al massimo le proprie potenzialità ma che, alla resa dei conti, non gli ha negato la leadership nella classifica "asfalto" e la quinta piazza nella classifica assoluta del Campionato Italiano Rally, dopo i due primi appuntamenti della programmazione.

"Analizzando la performance, non posso certo ritenermi soddisfatto - il commento di Rudy Michelini al termine del Rallye Sanremo - visto che non abbiamo mai azzeccato la scelta giusta delle gomme. Sicuramente, posso però gioire in ottica campionato. Una cornice veramente difficile, con condizioni di fondo fin troppo varie tra una prova speciale e l'altra. Si è spesso passati da chilometri di fondo asciutto a chilometri di asfalto reso viscido dalla pioggia, talvolta incontrando problemi di scarsa visibilità legati alla nebbia. Al netto di tutte le difficoltà che ci ha posto davanti la gara, la seconda posizione conquistata nel confronto tra asfaltisti iscritti al campionato ci proietta in testa alla classifica della serie ed al quinto posto in quella generale di Campionato Italiano Rally. Considerando che, storicamente, il Rallye Sanremo non mi ha mai portato fortuna, credo vi siano spunti importanti in vista dei prossimi impegni".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


venerdì, 14 giugno 2019, 21:55

“Colpo” per la scuola calcio del Castelnuovo: Fiori nuovo istruttore degli esordienti 2007

Importante “ingaggio” in casa Castelnuovo: Francesco Fiori guiderà nella prossima stagione la squadra degli Esordienti 2007


venerdì, 14 giugno 2019, 18:00

Ufficiale: Alfredo Cardella nuovo allenatore del Castelnuovo

Alfredo Cardella è il nuovo allenatore del Castelnuovo. Il tecnico originario di Barga ha raggiunto l’accordo con la società garfagnina nelle ultime ore, anche se verrà presentato ufficialmente la prossima settimana, al rientro da una vacanza all’estero.


Prenota questo spazio


venerdì, 14 giugno 2019, 15:25

Festa al Nardini per il 13° torneo Primavera Castelnuovese: 2007 e 2008 in evidenza

Si va verso la conclusione dei tornei giovanili della 13° edizione della Primavera Castelnuovese, manifestazione calcistica in svolgimento allo stadio “Alessio Nardini” di Castelnuovo di Garfagnana


venerdì, 14 giugno 2019, 09:12

Virtus, Idea e Viola Pieroni impegnate a La Spezia

La squadra femminile che andrà a La Spezia sarà composta anche da Idea Pieroni (100m ad ostacoli, salto in alto) e Viola Pieroni (lancio del disco e del peso)


giovedì, 13 giugno 2019, 09:16

Andrea Taddei è il nuovo leader del Premio Rally Automobile Club Lucca

Il Rally degli Abeti, appuntamento andato in scena nel primo fine settimana di giugno sulle strade della Montagna Pistoiese, regala al giovane driver il comando della serie ed una situazione che, in entrambe le classifiche, garantisce assoluta incertezza in vista della fase centrale della kermesse


giovedì, 13 giugno 2019, 08:41

Tutto pronto per la 17^ Scalata all’Alpe di S. Pellegrino

Grande attesa in Garfagnana per la “classica” di corsa in salita Castiglione-S. Pellegrino in Alpe, in programma domenica 16 giugno, appuntamento ormai fisso del podismo toscano. La competizione si snoderà lungo un percorso di 11,8 km su un dislivello di 1100 metri