Anno 3°

lunedì, 1 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Sarà lo “Strulli” di Monsummano Terme la sede della finale play-off tra Pieve Fosciana e Fratres Perignano

martedì, 14 maggio 2019, 18:54

di michele masotti

Manca il crisma dell’ufficialità, atteso per la serata odierna (martedì 14 maggio), ma non dovrebbero esserci più dubbi sul fatto che sarà il rinnovato stadio “Strulli” di Monsummano Terme ad ospitare la finale play-off del girone C di Promozione tra il Fratres Perignano e il Pieve Fosciana di Francesco Fiori. In un primo momento sembrava che l’impianto prescelto fosse il “Mariotti” di Montecatini Terme, poi il comitato regionale della Figc ha varato sullo stadio inaugurato nel 1964 e che si è rifatto il look con i lavori di restauro della copertura della tribuna completati nello scorso mese di luglio.

In casa biancorossa, prosegue il conto alla rovescia per questa sfida, il cui calcio d’inizio è fissato per le 16.00 di domenica 19 maggio. La società garfagnina sta preparando al meglio l’esodo dei suoi sostenitori con l’allestimento di un pullman. Dal punto di vista tecnico, Fiori dovrà rinunciare allo squalificato Tommaso Regoli, al suo posto dentro Mirko Bertoncini, e cercherà di recuperare un elemento che abbina esperienza e qualità come Davide Lucchesi. Nessun problema di rosa, invece, per il Fratres Perignano, arrivato in finale grazie allo 0-0 interno al cospetto del Picchi Livorno. Il team pisano potrà contare su due su tre a proprio favore in virtù del secondo posto con cui ha chiuso la regular season. Ricordiamo che la vincente approderà al quadrangolare dove saranno presenti Cascina, vincitore della Coppa Italia, Lampo, seconda forza del girone A che ha fatto scattare la “forbice” dei 10 punti sulla terza, e la vincente dei play-off del girone B. La vincente di questo ultimo torneo sarà sicuro di un posto nell’Eccellenza edizione 2019-2020, mentre per le altre l’ipotetico ripescaggio potrebbe maturare nel corso dell’estate e in base a quante rinunce e fusioni ci saranno nelle serie superiori.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


domenica, 31 maggio 2020, 17:03

Roberto Rossi è il nuovo allenatore del Castiglione

Ancora non si conosce l'esito ufficiale su quello che è stato deciso sulla stagione scorsa, interrotta causa coronavirus, e nemmeno su qualche ipotesi per l'eventuale inizio dei prossimi campionati dilettantistici ma le società stanno già iniziando a muoversi in ottica calciomercato


sabato, 30 maggio 2020, 18:09

GhiviBorgo lancia la proposta di un settore giovanile unico per la Valle del Serchio

Quali mutamenti assumerà il calcio dilettantistico post emergenza Covid-19 non è ancora dato sapere, ma alcuni club si stanno già muovendo per programmare le stagioni future pensando a progetti di ampio respiro. È il caso del GhivizzanoBorgo


Prenota questo spazio


venerdì, 29 maggio 2020, 14:16

Primo test rally dopo il lockdown: appuntamento al Ciocco il 20 e 21 giugno

La stagione rallistica inizia a scaldare i motori: l'appuntamento, con il primo test rally dopo il lockdown, organizzato da Aci Lucca insieme con Aci Sport e OSE, Organization Sport Events, è il 20 e il 21 giugno alla tenuta Il Ciocco, a Barga. Il test si svolgerà dalle 9 alle 18


martedì, 26 maggio 2020, 09:08

Buon compleanno a Giancarlo Marigliani, leggenda del calcio garfagnino

Compie 80 anni Giancarlo Marigliani, tra i molti riconoscimenti anche quello di essere stato il primo garfagnino a militare in un club professionistico, bandiera dell’Us Castelnuovo sia come capitano che nelle vesti di allenatore


martedì, 26 maggio 2020, 08:17

“Corri il tuo 5000”, altro successo per il Gp Apuane

Altro successo per il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde, sia come partecipazione che come prestazioni, è stato "Corri il tuo 5000", secondo appuntamento con il nuovo format di evento: correre per conto proprio e comunicare la prestazione inviando i dati del GPS


lunedì, 25 maggio 2020, 18:22

Roberto De Luca è il nuovo allenatore del Coreglia: "Sono molto motivato"

Proprio poche ore fa avevamo pubblicato la notizia delle dimissioni di mister Luigi Caiaffa ed ecco che, poco dopo, arriva subito l'ufficialità del successore. Infatti Roberto De Luca, conosciuto prima come giocatore e poi da allenatore nella nostra zona, sarà il nuovo allenatore del Coreglia (militante in terza categoria) nella...