Anno 3°

martedì, 18 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

A Sillicagnana attesi mille podisti per la Marcia dei 5 Mulini

martedì, 11 giugno 2019, 10:48

di Valter Nieri

Dopo qualche interruzione in passato, sta ora avendo una continuità annuale la marcia dei 5 Mulini di Sillicagnana, che richiama podisti da diverse province della Toscana. La caratteristica che la rende piacevole sono i numerosi sentieri immersi nei boschi con un contorno di scenari maestosi.

La partenza è fissata per domenica mattina con partenza libera dalle 8 alle 9, dal campo sportivo di Sillicagnana, piccola frazione del comune di San Romano in Garfagnana, a quota 491 metri di altezza. Una marcia ludico motoria valevole sia per il Trofeo Podistico Lucchese, sia per quello delle Tre Province, organizzata dal gruppo podistico di Sillicagnana presieduto da Angelo Satti, impiegato nel settore informatico dell'Usl di Lucca, con la passione del podismo. E' lui che ha curato tutti gli spetti tecnici nei dettagli e pianificato il percorso.

"Il nostro gruppo - afferma Satti - è presente al 90-95 per cento negli eventi del TPL. Non siamo più giovani e per invecchiare meglio è importante correre per migliorare le facoltà motorie. Nelle non competitive del TPL si possono scegliere anche percorsi brevi, anche passeggiare, ma fare comunque movimento all'aria aperta e socializzare. Il nostro è un piccolo paese di circa 300 abitanti e tutti collaborano in qualche maniera per la buona riuscita della manfistazione".

In maniera facoltativa si può scegliere il percorso breve dei 2 chilometri,come le distanze di 6,11 o 18 chilometri. Sulla lunga distana ci si immerge nei boschi e nei sentieri montani attraversando piccoli borghi e ricevendo il saluto di residenti molto attaccati alla loro terra di origine. Subito il bosco dopo la partenza, per seguire un itinerario che porta in località Giappone e si prosegue fino alla Villetta, poi fra asfalto e sterrato si raggiunge la località Sambuca, attraversando il nuovo ponte ferroviario della Villetta, un'opera architettonica sulla linea Lucca Aulla, dal quale si ha una visuale paesaggistica suggestiva con meravigliosi scenari che meritano di essere visti. Quindi si procede in senso inverso per San Romano in Garfagnana attraversando il meraviglioso parco del Buffardello, con percorsi forestali immersi nella natura. Quindi si sale costeggiando la fortezza medievale delle Verrucole, dalla quale si gode un panorama mozzafiato su una delle alture più panoramiche della Garfagnana. La fortezza è stata più volte oggetto di restauri da parte del Comune di San Romano che ne è proprietario dal 1986 .Il finale consente ai podisti di ritornare al campo sportivo di Sillicagnana dove finisce il percorso. Cinque i punti di ristoro con il più abbondante all'arrivo,a base di frutta, biscotti e prodotti tipici locali.

"Un ringraziamento particolare - conclude Satti - lo vogliamo rivolgere anche all'AS Sillicagnana, la società calcistica locale coinvolta dalla crisi generale e che ha smesso di fare attività al termine della stagione passata. Diversi dirigenti hanno collaborato con noi per mettere in sicurezza i sentieri". E' questo il 27.o appuntamento stagionale con il TPL. Alla partenza anche uno dei suoi fondatori Dante Giuntini, uno che non si arrende a dispetto dell'età e che sulla soglia degli 80 anni ha ancora tanta voglia di divertirsi e odorare i profumi della natura.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


lunedì, 17 giugno 2019, 14:27

Numeri da record per la 17^ “Scalata Castiglione-S.Pellegrino in Alpe”

È stata un’edizione da ricordare la numero 17 della “Scalata Castiglione-S.Pellegrino in Alpe”, valida quest’anno anche come campionato italiano Uisp di corsa in salita


lunedì, 17 giugno 2019, 10:33

Gp Apuane inarrestabile in salita: è campione italiano Uisp

Fine settimana d’oro per il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde, dove domenica 16 giugno, la conquista del titolo italiano UISP a squadre di corsa in salita al termine della mitica salita di San Pellegrino in Alpe ha dato un ulteriore riconoscimento al lavoro biancoverde in questo 2019


Prenota questo spazio


lunedì, 17 giugno 2019, 08:51

River Pieve, doppio colpo: presi Cecchini e Filippi dal Castelnuovo

Il sontuoso mercato del River Pieve, che nei giorni scorsi aveva annunciati gli ingaggi dei versiliesi Benassi e Petracci, si arricchisce di altri due innesti che rappresentano un lusso per la Promozione, categoria nella quale i “millionarios” della Garfagnana faranno il loro debutto


lunedì, 17 giugno 2019, 08:50

Db Motorsport ok a Monza: De Bellis resiste sopra al podio della "Novecentoundici Race Cup"

Il pilota lucchese, nel fine settimana appena trascorso, ha disputato la terza prova stagionale del Campionato Porsche finendo secondo assoluto e riuscendo a rimanere sopra al podio provvisorio nonostante una gara ricca di insidie


venerdì, 14 giugno 2019, 21:55

“Colpo” per la scuola calcio del Castelnuovo: Fiori nuovo istruttore degli esordienti 2007

Importante “ingaggio” in casa Castelnuovo: Francesco Fiori guiderà nella prossima stagione la squadra degli Esordienti 2007


venerdì, 14 giugno 2019, 18:00

Ufficiale: Alfredo Cardella nuovo allenatore del Castelnuovo

Alfredo Cardella è il nuovo allenatore del Castelnuovo. Il tecnico originario di Barga ha raggiunto l’accordo con la società garfagnina nelle ultime ore, anche se verrà presentato ufficialmente la prossima settimana, al rientro da una vacanza all’estero.