Anno 3°

martedì, 26 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Diversi (Orecchiella) primo tra i veterani alla "Strasantomoro"

martedì, 11 giugno 2019, 11:11

Su un percorso abbastanza difficile, attraverso le strade dell'estrema periferia di Pistoia, si è disputata, nella frazione di Santomoro, la ventiduesima edizione della "Strasantomoro", organizzata dal Centro Sociale Santomoro, con la collaborazione tecnica del Gruppo Podiistico Cai di Pistoia, sulla distanza di km 11 per i competitivi e di km 6 per i concorrenti della ludico-motoria, dovve hanno preso il via circa 250 concorrenti.

Vittoria nella categoria assoluta uomini per l'emiliano Marco Rocchi, che difende i colori della Mds Panaria Group di Sassuolo e che termina la gara in 40'48'', distaccando di 28'' Ibrahima Sidibe (Pieve a Ripoli) e di 1'12'' Juri Mazzei (Parco Alpi Apuane); il quarto posto è andato a Roberto Ria (Alpi Apuuane) e quinto si classifica Gianfranco Ciccone (Atletica Prato).

Luca Diversi (Orecchiella Garfagnana) ottiene  il primo posto nella categoria veterani uomini in 44'49'', secondo posto per Massimo Mennini (Aurora Montale) e terzo Giuliano Burchi (La Stanca Valenzatico).

Primo posto per Roberto Mei (Silvano Fedi Pistoia) nei veterani argento uomini, che termina la fatica in 51'44''; ottiene il posto d'onore il compagno di colori Domenico Coco e terzo si classifica Leonardo Pierotti (Alpi Apuane).

Nella categoria veterani oro uomini, vittoria per Giacomo Bellini (Podistica Quarrata) che ha la meglio su Giuseppe Monini (Orecchiella Garfagnana) e terzo Ivaldo Caporali (Silvano Fedi Pistoia).

Vittoria di una atleta pistoiese nella categoria donne assolute: ad imporsi è Linda Grazzini (Podistica Avis Copit) che ottiene il tempo di 49'41'',con 1'18'' di vantaggio su Barbara Dore (Individuale) e di 2'09'' su Silvia Cormaci (Atletica Prato); quarto posto per Romina Sedoni (Lammari) e quinta si classifica Ambra Parrini (La Stanca Valenzatico).

Flavia Cristianini (Lucca Marathon) sale sul podio più alto nella categoria donne veterane in 55'10'', secondo posto per Lucia Donati (La Stanca Valenzatico) e terza Patrizia Franchi (Cai Pistoia).

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


martedì, 26 maggio 2020, 08:17

“Corri il tuo 5000”, altro successo per il Gp Apuane

Altro successo per il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde, sia come partecipazione che come prestazioni, è stato "Corri il tuo 5000", secondo appuntamento con il nuovo format di evento: correre per conto proprio e comunicare la prestazione inviando i dati del GPS


lunedì, 25 maggio 2020, 18:22

Roberto De Luca è il nuovo allenatore del Coreglia: "Sono molto motivato"

Proprio poche ore fa avevamo pubblicato la notizia delle dimissioni di mister Luigi Caiaffa ed ecco che, poco dopo, arriva subito l'ufficialità del successore. Infatti Roberto De Luca, conosciuto prima come giocatore e poi da allenatore nella nostra zona, sarà il nuovo allenatore del Coreglia (militante in terza categoria) nella...


Prenota questo spazio


lunedì, 25 maggio 2020, 15:10

Coreglia, si dimette mister Luigi Caiaffa

La notizia circolava nell'aria già da qualche giorno ma negli ultimi minuti è arrivata l'ufficialità: Luigi Caiaffa non sarà l'allenatore del Coreglia nella prossima stagione sportiva


sabato, 23 maggio 2020, 12:49

Pontecosi ricorda la promozione in seconda. Rossi: "Ancora oggi mi emoziono, stagione straordinaria"

Dagli amatori alla seconda categoria: così potremmo titolare quello che ha vissuto il paese di Pontecosi, composto da circa 400 abitanti, negli anni dal 2013 al 2015


sabato, 23 maggio 2020, 07:57

300 iscritti al via nel “Corri il tuo 5000” organizzato dal GP Parco Alpi Apuane

In attesa della ripresa delle consuete gare il Gruppo podistico Parco Alpi Apuane del presidente Graziano Poli ha trovato il modo per mantenere alto il tasso delle competizione tra i tanti atleti presenti sul territorio nazionale


venerdì, 22 maggio 2020, 18:40

Serie D, Ghiviborgo salvo: retrocedono Vado, Verbania, Ligorna e Fezzanese

L’ufficialità arriverà il 28 maggio quando a Roma si terrà il Consiglio federale, ma di fatto la Lucchese e le altre otto prime della classe degli altri gironi di Serie D sono già in C. La Lega nazionale dilettanti proporrà alla Figc la promozione dei rossoneri e la retrocessione delle...