auditerigi

Anno 3°

martedì, 19 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Virtus, Idea e Viola Pieroni impegnate a La Spezia

venerdì, 14 giugno 2019, 09:12

Weekend storico per la Atletica Virtus che, nei prossimi giorni, sarà impegnata con entrambe le squadre assolute (maschile e femminile) alle finali dei campionati di società su pista 2019. 

Un risultato memorabile per la società biancoceleste che nella sua pluridecennale storia non aveva mai saputo cogliere un tale obbiettivo, con la squadra femminile che finora si era spinta al più fino ad una finale interregionale nel 2016. Stavolta invece entrambe le squadre sono arrivate a competere ai massimi livelli nazionali: la maschile ha infatti confermato la propria consolidata presenza alla finale di serie A argento di Imola, mentre la femminile ha compiuto l’impresa storica mettendo al photofinish il piede nella porta della finale di serie B a La Spezia. Una soddisfazione grandissima frutto del duro lavoro dell’intera dirigenza e comparto tecnico nella valorizzazione del vivaio giovanile che negli ultimi due anni, sotto la presidenza Caturegli, ha avuto un sostanzioso incremento coi risultati che oggi possiamo finalmente cogliere. 

A rappresentare in pista la Virtus in questo impegnativo weekend saranno ad Imola Lorenzo Dumini (100m, staffetta 4x100), Frederik Afrifa (200m, 400m, staffetta 4x100 e 4x400), Mirko Romano (800m, staffetta 4x400), Walter Fauci (1500m), Hosea Kisorio Kimeli (3000 siepi e 5000m), Lorenzo Carlone (salto in alto), Jan Luxa (salto lungo e triplo), Matteo Taviani (salto con l’asta), Andrea Pacitto (110m ostacoli, staffetta 4x100), Lorenzo Salimeni (400m ostacoli), Vito di Bari (marcia 5km), Simone Conto (lancio del disco), Antony possidente (lancio del peso), Roberto Orlando (lancio del giavellotto), Alexander Ciumania (lancio del martello), Fabio Pierotti (staffetta 4x100), Nassim Moraytel (staffetta 4x400), Dario Fazzi (staffetta 4x400) mentre la squadra femminile che andrà a La Spezia sarà composta da Gloria Rontani (100m, 200m, staffetta 4x100), Federica Masoni (400m, staffetta 4x400), Gigli Clarice (800m, 1500m, staffetta 4x400), Matilde Caporale (5000m), Idea Pieroni (100m ad ostacoli, salto in alto), Martina Guidotti (400m ostacoli, staffetta 4x400), Elisa Naldi (salto in lungo, staffetta 4x100), Cecilia Naldi (salto triplo), Martina Della Bartola (salto con l’asta, lancio del martello), Asia Salerno (lancio del giavellotto), Viola Pieroni (lancio del disco e del peso), Martina Bertella (staffetta 4x100), Giulia Sabo’ (staffetta 4x100 e 4x400). 

Una doppia trasferta che rappresenta uno sforzo logistico ed economico non indifferente per la società lucchese che, grazie alla grandissima disponibilità di atleti e staff tecnico e una oculata gestione del bilancio, si è fatta trovare pronta per cogliere la sfida presentatasi al termine di una stagione tra le più memorabili della sua storia.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


domenica, 17 gennaio 2021, 17:07

Un gol fantasma condanna alla sconfitta il GhiviBorgo contro la capolista Aglianese

Sul sintetico di Montemurlo, nuova tappa del pellegrinaggio dei biancorossi a causa dell’indisponibilità del “Comunale” di Altopascio e del “Delle Terme” di Bagni di Lucca, il Ghiviborgo viene superato di misura dall’Aglianese


martedì, 12 gennaio 2021, 12:12

Ad Alessio Pellegrini il titolo copiloti del Premio Rally Automobile Club Lucca

Un primato, quello conquistato dal codriver pistoiese che - sulle strade de Il Ciocchetto Event di fine dicembre - si è concretizzato sul gradino più alto del podio assoluto della serie andando ad affiancare Alessandro Bravi, già matematicamente campione tra i piloti ad una gara dalla conclusione della kermesse promossa...


Prenota questo spazio


martedì, 12 gennaio 2021, 08:36

A Lecce brilla il tricolore di Matteo Cancherini: un titolo che valorizza tutto il movimento ciclistico garfagnino

Ai campionati italiani di ciclocross di Lecce, il weekend scorso è stato portatore di buone notizie per tutto il movimento ciclistico garfagnino. Matteo Cancherini della CM2 ASD di Sillano Giuncugnano ha vinto il titolo italiano nella categoria Elite Master Sport


lunedì, 11 gennaio 2021, 11:23

Gp Apuane, ottimi Ria e Cappello a Trieste

Domenica 10 gennaio a Trieste e' andato in scena il Trail della Bora, un classico appuntamento con distanze lunghe off-road. Si è trattato del primo appuntamento agonistico ufficiale del 2021 come gara di interesse nazionale, il tutto organizzato secondo le disposizioni sanitarie anti COVID-19


domenica, 10 gennaio 2021, 19:16

Ripresa dei campionati: impossibile fare previsioni, ma i tempi sembrano allungarsi

Il mondo dello sport, come del resto tutta la società civile ed economica, sta attraversando mesi difficili che, se per qualcuno ha significato andare avanti tra mille disagi e protocolli, per qualcun altro, invece, chiusura definitiva.


domenica, 10 gennaio 2021, 17:48

Serie D, GhiviBorgo sconfitto nello scontro diretto salvezza

I quattro rinforzi operati dal direttore sportivo Luca Pacitto non risollevano, almeno per il momento, le sorti del GhiviBorgo, finito k.o quest’oggi in casa del fanalino di coda Corticella. Un preoccupante campanello d’allarme per i “colchoneros” della Media Valle che puntavano molto su questa sfida per dare una svolta alla...