Anno 3°

lunedì, 19 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

54^ Coppa Città di Lucca ai nastri di partenza

lunedì, 15 luglio 2019, 17:40

Prosegue il cammino del periodo "pre event" che porterà alla 54^ Coppa Città di Lucca, in programma per il 26 e 27 luglio (iscrizioni aperte fino a venerdì 19 luglio), organizzata dalla MaremmaCorse 2.0, la struttura organizzativa che ha rilevato l'evento dalla passata edizione.

Tanto interesse, tanto fermento, nel "giro" del rallies regionali e non solo, per questo evento che quest'anno proporrà un percorso in parte rivisto, comunque mantenuto sul filo della tradizione, oltre ad una logistica in ampia parte rivista, nella quale svetta il nome, per la prima volta, di Porcari come cuore pulsante dell'evento, ospitando verifiche e parco assistenza, oltre ad un controllo a timbro.

Per tenere alto l'interesse e mantenere forte il rapporto con il tessuto sportivo locale, è stata organizzata la presentazione della gara per giovedì 18 luglio, con un'apericena organizzata alla pasticceria Regina di Lucca (tra i partner dell'evento), in Via Papa Giovanni XXIII.

Con l'iniziativa, l'organizzazione avrà modo di presentare l'evento, le sue caratteristiche ed i suoi partner, oltre a voler focalizzare il fatto di quanto e come la Coppa Città di Lucca abbia un significato storico, oltre che sportivo per Lucca ed il suo territorio. Un patrimonio di alto valore e di grandi contenuti, che necessita del sostegno di tutti, da quello delle amministrazioni locali a quello delle tante attività economiche che possono fare da traino ad una manifestazione che ogni anno deve sostenere costi organizzativi e gestionali sempre più alti.

Con ciò, cercando di guardare all'orizzonte per proporre la gara in ambiti sempre più importanti e per non perdere una tradizione come poche altre in Italia, l'organizzazione esprime la propria ampia soddisfazione per la costruttiva collaborazione avuta dal comune di Porcari , oltre a quella dei comuni di Bagni di Lucca, Capannori, Fabbriche di Vallico, Fabbriche di Vergemoli, Lucca, Montecarlo, Pescaglia e Villa Basilica.

La gara ha significativi sostegni anche da importanti partner ecinomici, che hanno intuito la valenza della Coppa Città di Lucca per il territorio: AnotherRent,AutoP, Bardahl Italia, Eurocolor, Gesam gas e luce, Gruppo Titano, Grafiche Ottoquadro, Italcar Scania, MM Motorsport, Pasticceria Regina.

Anche quest'anno valido per la Coppa Rally di 6^ Zona, oltre che per il Trofeo Rally Toscano, per il Premio Rally Aci Lucca e per i trofei Renault, il rally si presenta con tre diverse prove speciali con alcune novità introdotte: la Prova delle Pizzorne, che aprirà e chiuderà le sfide è nel classico disegno ma verrà fatta disputare in senso contrario rispetto agli anni passati ed è anche più corta. Parte dall'abitato di Duomo in direzione di Matraia. La prova speciale di "San Rocco" è nel classico sviluppo, con il famoso "guado" la "Bagni di Lucca" è la più lunga della gara. Non viene disputata da tempo e la maggior parte del suo sviluppo è in salita.

Un percorso che non mancherà di certo di soddisfare i palati "più fini" sia tra gli equipaggi che tra gli addetti ai lavori, che pure tra gli appassionati. Conta untotale di distanza cronometrata di 82,400 chilometri, sui 363 dell'intero percorso.

Oltre alle variazioni sul percorso di gara, vi sono importanti novità sulla logistica, con Porcari, importante polo industriale a livello mondiale nel settore cartario, che diverrà centro nevralgico dell'evento.  Lì, al palazzo comunale (sede della direzione gara, segreteria e sala stampa) e nell'area intorno ad esso (Piazza Orsi), quindi in centro, vi saranno organizzate le verifiche sportive e tecniche e non lontano, vi sarà ubicato anche il parco assistenza, previsto nei piazzali della Scania Italcar, in via Giacomo Puccini, la direttrice che da Altopascio porta a Capannori.

Il programma prevede le verifiche amministrative e tecniche già dalla sera di venerdì 26 luglio (ore 17,45 - 21,30), per proseguire l'indomani, sabato 27(ore  08,00 – 09,30), giorno della disputa con sette prove speciali in totale. La partenza della gara sarà alle 12,00 e qui si torna alla tradizione, riproponendo lo scenario dell'Antico Caffè delle Mura, dove i concorrenti faranno ritorno dalle ore 23,20.

Nuovo anche il luogo dello "shakedown", il test con le vetture da gara: è stato previsto a Montecarlo, in via Poggio Baldino II, venerdì 26 luglio, dalle ore 19,00 alle ore 23,00.

Un riordino sarà al "Bar Aquilone" sulla via Ludovica dopo le prime due prove speciali ed il secondo, dopo altre due è previsto in centro a Bagni di Lucca ed un controllo a timbro sarà a Porcari.

La scorsa edizione del rally conobbe l'ottava vittoria del locale Rudy Michelini, in coppia con Michele Perna, su una Skoda Fabia R5. Il resto del podio fu per Pierotti-Milli (Peugeot 208 T16 R5) e per Pinelli-Menchini (Skoda Fabia R5).


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


domenica, 18 agosto 2019, 20:40

Castelnuovo e Seravezza in ricordo di Marchini: 1-4 il finale

Una giornata calda, bella e ricca di emozioni quella trascorsa quest'oggi allo stadio Nardini di Castelnuovo Garfagnana dove la squadra di casa, come da consuetudine, ha organizzato l'edizione numero otto del Memorial Mauro Marchini, storico ed indimenticabile presidente gialloblù capace di trascinare tale realtà al sogno della C2


venerdì, 16 agosto 2019, 18:41

Ferragosto ricco di soddisfazioni per gli atleti del GP Parco Alpi Apuane

L’estate podistica continua a riservare tanti successi al GP Parco Alpi Apuane del presidente Graziano Poli. Nemmeno a Ferragosto gli atleti biancoverdi si sono concessi una pausa, portando in alto il nome del sodalizio garfagnino lungo tutta la nostra penisola


Prenota questo spazio


giovedì, 15 agosto 2019, 14:34

Matteo Biagiotti si aggiudica il torneo F.I.T. di 4^ categoria di Castelnuovo

Si è concluso il torneo FIT di 4^ categoria organizzato dal Tennis Club Garfagnana sui campi in terra rossa di Castelnuovo di Garfagnana. Al termine di una bellissima finale di circa due ore e trenta di gioco la vittoria è andata a Matteo Biagiotti con il punteggio di 0/6 7/6...


giovedì, 15 agosto 2019, 14:28

Vittoria assoluta di Matteoni (Orecchiella) al “Trofeo Vangile in Festa”

Vittoria assoluta uomini per il garfagnino Federico Matteoni (Orecchiella Garfagnana) che conclude la propria fatica nel tempo di 31’49’’, con un vantaggio di 13 secondi su Marco Bonacchi (Alpi Apuane) e di 25’’ su Matteo Giovannelli (Silvano Fedi Pistoia); quarto si classifica Daniele Donna (Atletica Franciacorta), quinto, Andrea Beconcini (Atletica...


mercoledì, 14 agosto 2019, 09:35

Cappello (Gp Apuane) primo fra i veterani alla "Marcia Verde"

Alberto Cappello (Gp Parco Alpi Apuane), ottiene il primo posto nella categoria veterani, concludendo la gara in 1ora01’52’’,al secondo posto il bolognese ,Raffaello Villa (Polisportiva Monte San Pietro) e terzo Donato Sorice La Stanca Valenzatico)


mercoledì, 14 agosto 2019, 08:39

È un Borgo a Mozzano che vuole stupire anche in Seconda Categoria

Sono bastate due sole stagioni per conquistare la promozione in Seconda Categoria per il neonato Borgo a Mozzano: prima la finale play-off persa contro il Fornaci poi il campionato vinto dopo una bella lotta contro il Gallicano