Anno 3°

sabato, 11 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Tre atleti gambiani portano in alto il nome del GP Parco Alpi Apuane a Fucecchio

giovedì, 11 luglio 2019, 15:00

di michele masotti

Prosegue incessante l’attiva agonistica del Gruppo podistico Parco Alpi Apuane che, di gara in gara, scopre nuovi e promettenti atleti su cui costruire un futuro sempre più luminoso. La copertina di questo inizio settimana è dedicata a Moussa Kone, Abdou Yamego e Ejie Omar, portacolori del team del presidente Graziano Poli che stanno fornendo dei considerevoli miglioramenti sotto l’attenta guida dei tecnici Aurora Casotti e Piero Fabbri. Teatro di questa brillante prestazione collettiva è stata la “10° Staffetta di sera d’estate”, competizione tenutasi ieri sera (10 luglio nda) a Fucecchio   con partenza e arrivo nella rinnovata piazza Giuseppe Montanelli.  Prova a squadre, organizzata come ogni anno dall’Asd Atletica Fucecchio e dal Gs Pieve a Ripoli, nella quale i tre frazionisti dovevano percorrere 2 km a testa.

A questo significativo appuntamento il Parco Alpi Apuane era presente con ben sei staffette. Splendido il quarto posto conquistato dal terzetto formato dai sopracitati Moussa Kone, Abdou Yamego e Ejie Omar, capaci di fermare il cronometro sul tempo di 19’56’’. Alle loro spalle troviamo il trio, sempre di marca biancoverde, composto da Dario Anaclerio, Daniele Sandroni e Adriano Mattei in 20’20’’ e ottava piazza per Mirko Toma, Marco De Nevi e Andrea Acconci (21’30’’). Da sottolineare il buon rientro di Andrea Innocenti, tornato alle competizioni dopo un delicato intervento ai tendini d’achille. Nella categoria “Veterani” si è imposto il team formato da Roberto Cardosi, Alessio Lachi e Michelangelo Fanani (21’49’’), mentre hanno sfiorato il terzo gradino del podio Luca Lombardi, Francesco Frediani e il già citato Andrea Innocenti (22’40’’). Concludono al settimo posto in questa speciale graduatoria Alberto Cappello, Fabio Belletti e Nicola Nascosti.

L’ultima tappa del calendario “Le staffette d’estate” è in programma per giovedì 18 luglio a Campiglio dove verranno assegnati i titoli Uisp di specialità.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


venerdì, 10 luglio 2020, 13:15

Riparte la pista, ottimo Turroni e oro per Scialabba

Riprende l'attività in pista, nel pieno rispetto delle norme sanitarie di prevenzione al COVID19, e il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde ha risposto presente. Alessandro Turroni e Giorgio Scialabba, impegnati rispettivamente sui 1500 metri a Bellinzona e sui 3000 metri a Ferrara, hanno ben figurato con l'ultimo addirittura vincitore...


venerdì, 10 luglio 2020, 08:40

GhiviBorgo, primo corso di aggiornamento per allenatori con Lavezzini

Per fornire ai tecnici della provincia di Lucca una giornata di riflessione, migliorie tattiche, mentali e gestionali di una rosa il GhivizzanoBorgo organizzerà sabato 11 luglio allo stadio “Delle Terme” di Bagni di Lucca, iniziato fissato per le 10, un corso di aggiornamento con mister Lavezzini nelle vesti di maestro


Prenota questo spazio


giovedì, 9 luglio 2020, 14:13

Sebastiano Galloni, un giovane ariete al servizio del Castelnuovo

In una rosa completamente garfagnina, Sebastiano Galloni, promettente attaccante di Carrara, è l’unico “forestiero” ma risponde in pieno all’identikit su cui la società continua a puntare: giovane ed affamato. E’ così che si presenta la nuova punta del Castelnuovo, fisico da corazziere ma anche doti tecniche importanti


mercoledì, 8 luglio 2020, 18:24

Rally Il Ciocco, è il 21 e 22 agosto la data della ripartenza

Sono già in fermento Media Valle e Garfagnana e cresce l’attesa per la 43esima edizione del rally Il Ciocco e Valle del Serchio, quella della ripartenza post Covid-19. La data è quella del 21 e 22 agosto, fissata nel calendario, rivisitato, del Campionato Italiano Rally 2020


mercoledì, 8 luglio 2020, 15:22

River Pieve, altri sette acquisti per il debutto in Eccellenza

Sta prendendo sempre più forma il River Pieve versione 2020-2021, atteso alla prima stagione della sua giovane ma già vincente storia in Eccellenza


martedì, 7 luglio 2020, 22:24

Biagioni, Bacci, Alfredini e Galloni nel motore di un Castelnuovo giovane e “made in Garfagnana”

E’ un Castelnuovo giovane e praticamente garfagnino al 100% quello che si appresta ad affrontare (quando sarà possibile) il campionato di Eccellenza