Anno 3°

domenica, 26 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Gp Apuane, Lombardi e Lazzini d’oro a Lari

lunedì, 16 settembre 2019, 09:00

Weekend con ottime prestazioni quello appena passato in casa GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde, dove un ritrovato Paolo Turroni è stato dominatore a Modena alla “Half Marathon Turaz”: 1h 9’ 55’’ il crono del forte mezzofondista ma protagonista anche in strada, reduce da una serie di infortuni che lo hanno penalizzato fino a qualche mese fa. Ritrovato già a Canelli con un’ottima prestazioni sui 10 km tricolori, Turroni sarà sicuramente protagonista nella prova nazionale di mezza maratona a Palermo per l’inseguimento del podio italiano per società. Altre prove hanno arricchito le giornate appena trascorse, portando i biancoverdi di Graziano Poli a prestazioni maiuscole. A Lari, alla “Corri in Castello”, ori di categoria per Luca Lombardi e Paola Lazzini, argento di categoria per Leonardo Pierotti e buone prestazioni per Nicola Ciardelli (12 assoluto), Marco Mattei (32 assoluto), Alberto Cappello (43 assoluto), Marco Lombardi (44 assoluto), Federico Peri (46 assoluto), Nicola Dazzi (53 assoluto) e Arturo Sargenti (148 assoluto); a Prato, alla “Ecomaratona di Prato” sul percorso di 21 km, ottimo argento e bronzo assoluti per Daniele D’Andrea e Igor Marracci come ottima prova per Roberto Gianni; a Marina di Massa, alla “Touch the Sky”, bel bronzo assoluto per Nello Del Corso; a Grosseto, alla “Batignano tra gli ulivi”, bell’argento assoluto per Roberto Ria; a San Marcello Pistoiese, al “Trail del Montanaro”, buone prestazioni per Luca Linari e Mauro Matteucci; alle Egadi, al “Giro a Tappe delle Egadi”, ottimo bronzo assoluto per Lorenzo Checcacci; a Palermo, al “Memorial Salvo D’Acquisto”, ottimo argento assoluto per Alessio Terrasi.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


sabato, 25 gennaio 2020, 18:17

Punto terza categoria: Piazza prima vittoria esterna, pirotecnico 3-3 fra Fornaci e New Team

Nella giornata odierna si è giocata la 15ª giornata del nostro girone B di terza categoria. Vittorie d'oro per Filicaia Diavoli Rossi, Coreglia e Piazza 55, pareggiano Fornaci e New Team mentre cadono Atletico Castiglione e Virtus Robur Castelnuovo


sabato, 25 gennaio 2020, 14:07

Tre navigatori Aci Lucca al Rallye di Monte-Carlo

Si tratta di Emanuele Baldaccini che corre su una Ford Fiesta MK2, di Massimiliano Bosi, in coppia con Fabrizio Arengi Bentivoglio su una Skoda Fabia R5 e di Chiara Lombardi, campionessa italiana in carica che replica l'accoppiata ormai rodata con Rachele Somaschini a bordo della Citroen DS3 R3T.


Prenota questo spazio


sabato, 25 gennaio 2020, 13:25

Lucchese-GhiviBorgo, Monaco avverte i suoi: “Domani ci aspetta una partita difficile”

Un derby chiama l’altro per la Lucchese di Francesco Monaco. Reduci dal buon punto colto al “Necchi Balloni” di Forte dei Marmi, i rossoneri tornano domani, calcio d’inizio alle 14:30, di fronte al pubblico amico per sfidare il GhivizzanoBorgo, scivolato all’ultimo posto dopo una lunga striscia di risultati negativi


sabato, 25 gennaio 2020, 11:44

Castelnuovo a caccia di punti salvezza sul campo del Cenaia di mister Macelloni

Non c’è stato nemmeno il tempo per festeggiare i tre punti di domenica scorsa contro il San Marco Avenza, che il Castelnuovo si è ributtato nel lavoro e, con la mente, all’importantissimo scontro diretto di domani contro l’Atletico Cenaia


sabato, 25 gennaio 2020, 11:38

Nuova squalifica per Roberto Barbi: potrà rientrare al podismo… nel 2047

Ancora un capitolo nell’infinita saga di Roberto Barbi, l’ex atleta lucchese già squalificato per le note vicende di doping: la Seconda Sezione del TNA, in accoglimento alle richieste della Procura Nazionale Antidoping, ha prolungato la squalifica, che avrebbe dovuto terminare il 29 luglio 2032, fino al 28 luglio 2047


venerdì, 24 gennaio 2020, 16:42

United Colours: arrivato un grande regalo da Barga

Graditissima sorpresa in casa United Colours dove l'AS Barga ha compiuto un gesto davvero encomiabile regalando una nuova muta da gioco e una da allenamento alla squadra composta dal 95% da ragazzi africani