Anno 3°

martedì, 22 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Pari spettacolo tra River Pieve e Sestese: altra doppietta di Petracci

domenica, 15 settembre 2019, 20:04

di michele masotti

3-3

River Pieve: Decanini, Rossi, Angeli, Byaze, Benassi, Petrucci (72’Morelli), Satti, Cecchini, Petracci (84’Fontana), Filippi e Haoudi (85’Bonfigli) A disposizione: Mirco Micchi, Catalini, Cristea, Rugani, Turri e Lorenzo Micchi Allenatore: Edoardo Micchi

Sestese: Valoriani, Olivieri, Dainelli, Fattori, Meacci, Manetti, Wahabi, Amerighi (84’D’Orsi), Di Vico (70’ Patti), Castiglione e Verri (53’Torrente) A disposizione: Bianchi, Nencini, Carlini, Ridolfi, Fioravanti e Traversi Allenatore: Melani

Arbitro: Ricci di Viareggio (Bassano di Empoli e Di Tullio di Carrara)

Marcatori: 13’ e 56’Petracci, 33’Wahabi, 40’ Castiglione, 47’ Amerighi e 84’ Cecchini

Note: Al 20’ Decanini ha parato un calcio di rigore a Fattori. Espulso al 55’ Satti per proteste

Il confronto tra una matricola con ambizioni di vertice, il River Pieve, e una nobile protagonista del calcio toscano, la Sestese, non ha deluso le attese di chi si aspettava tanti gol e spettacolo. Al triplice fischio finale di Ricci il punteggio finale parla di un 3-3 che esalta la rimonta dei “millionarios” della Garfagnana, sotto di due reti in avvio di ripresa. Doppietta per lo scatenato Petracci: l’ex Vorno e Pecciolese con cinque centri in soli 180’ è l’incontrastato re dei bomber di questo girone A. Torneo che si preannuncia equilibrato, dato che in testa a punteggio pieno troviamo soltanto la matricola Prato 2000.

Micchi non cambia né il modulo che tantomeno gli uomini della formazione tipo. I fiorentini si presentano al “Nardini” con un bellicoso 4-3-3. La fase di studio dei primi dieci minuti viene spezzata dal vantaggio di marca locale. Il cross basso di Satti pesca a centro area l’implacabile Petracci che non perdona. La reazione degli ospiti non si fa attendere e al 19’ Ricci concede loro un penalty per un tocco con il braccio di Angeli. Dal dischetto si presenta Fattori che si fa ipnotizzare da Decanini. L’1-1 giunge poco dopo la mezzora grazie ad un perentorio colpo di testa di Wahabi. A ridosso del riposo la Sestese completa il sorpasso. Da un corner in favore del River scaturisce un contropiede che viene finalizzato da Castiglione. La situazione dei locali si complica in avvio di ripresa quando Amerighi, lasciato troppo solo in area garfagnina, non lascia scampo a Decanini. Come se non bastasse, il River resta in inferiorità numerica per il rosso, causa proteste, di Satti.

Sotto di due gol e con un uomo in meno, i “millionarios” reagiscono rabbiosamente e accorciano subito le distanze con uno spunto di Petracci. Padroni di casa che, dopo aver temuto di incassare la quarta rete con la traversa di Patti, perfezionano la rimonta sul finale. Il neo entrato Moreli fugge via sulla sinistra e serve al centro un pallone che Cecchini tramuta nella rete del definitivo.

Nel prossimo turno capitan Angeli e compagni saranno di scena a Lamporecchio di fronte ad una compagine ancora alla ricerca della prima gioia nel torneo.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


lunedì, 21 ottobre 2019, 21:57

La Virtus risplende ai campionati regionali di staffette

Partiamo proprio dai Cadetti (14 e 15 anni), il cui inizio di stagione nelle prove di squadra nella campestre (cross) ha lasciato intuire l’elevato livello raggiunto dai giovani biancocelesti allenati da Francesco Giannotti, Martina Celi e Federico Anselmi in sinergia con Luigi Cosimini e Vinicio Bertoli del Gruppo Sportivo Marciatori...


lunedì, 21 ottobre 2019, 18:30

Luca Panzani a Como in cerca di una nuova vittoria Renault

L'atto finale del Trofeo della Casa francese, che disputerà insieme a Federico Grilli con la Renault Clio R3 di Pavel Group e con i colori della Jolly Racing Team, rappresenta il momento clou della stagione


Prenota questo spazio


lunedì, 21 ottobre 2019, 13:03

Il Cefa fa tremare Porcari

Sfiora l’impresa il Cefa Basket Castelnuovo nel derby di Promozione contro la Ludec Porcari. Sono serviti due tempi supplementari per decidere il primo derby di stagione con la vittoria dei padroni di casa per 63 a 60


lunedì, 21 ottobre 2019, 09:49

Ancora vittoria per Rudy Michelini: con la Polo R5 fa suo il Trofeo Maremma

Il pilota lucchese, vincitore appena due settimane fa al Rally Città di Pistoia, replica sul primo gradino del podio del Trofeo Maremma, appuntamento andato in scena nel fine settimana sulle strade dell'entroterra follonichese


domenica, 20 ottobre 2019, 20:32

Impresa del Castelnuovo che si sblocca contro la Massese

La stagione del Castelnuovo, iniziata con tante difficoltà e nello scetticismo generale, si sblocca improvvisamente con la vittoria più inattesa degli ultimi anni


domenica, 20 ottobre 2019, 19:17

Passo falso casalingo dei Diavoli Neri contro il Candeglia

Rocambolesca sconfitta tra le mura amiche per i Diavoli Neri Gorfigliano, ai quali non è bastato passare in vantaggio all’80’ per conquistare i tre punti. Il micidiale uno-due del Candeglia ha ribaltato la contesa nel giro di quattro minuti e impedito ai locali di issarsi ai margini della zona play-off