Anno 3°

mercoledì, 3 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Il Cefa fa tremare Porcari

lunedì, 21 ottobre 2019, 13:03

LUDEC PORCARI- CEFA CASTELNUOVO 63-60 d.2TS 
Parziali (11-8; 30-27; 39-38; 51-51; 57-57)

PORCARI: Brogi 11, Pellicciotti 8, Fantozzi 8, Giuntoli ne, Puccinelli 5, Salani 6, Bellandi 2, Giannotti, Nannini 9, Mandroni 2, Passaglia 6, Boni G. 6. All. Renieri
CEFA: Galletti, Suffredini 9, Angelini A. 26, Pozzi, Angelini S. 13, Biagioni ne, Guidugli ne, Lana 4, Ferrando ne, Masini 2, Bertucci 6, Mariani. All. Romani

Sfiora l’impresa il Cefa Basket Castelnuovo nel derby di Promozione contro la Ludec Porcari. Sono serviti due tempi supplementari per decidere il primo derby di stagione con la vittoria dei padroni di casa per 63 a 60. Una partita che conferma come il nuovo progetto Cefa, targato Maurizio Romani, sia già molto competitivo. Dopo la vittoria su Prato, ecco una sconfitta al fotofinish contro una squadra sulla carta superiore. Vero che nelle file di Porcari non era presente la stella, Mario Boni, ma il Cefa torna a casa con qualche rammarico soprattutto per la chiusura del primo tempo supplementare.

«Un ko duro da digerire – dice coach Romani – abbiamo avuto diverse occasioni per cogliere il successo e le abbiamo sprecate. Ma Porcari è squadra forte, anche senza Boni, molto più profonda e strutturata di noi e averli tenuti in scacco per 50' da un lato è positivo, come del resto la prestazione difensiva è stata interessante».

Se nel Porcari nessuno in particolare si erge a protagonista offensivo tranne una fiammata di Brogi sul finire di secondo quarto, i gialloneri si affidano a uno scatenato Andrea Angelini in versione deluxe ma pagano la pessima serata al tiro del fratello Simone e la scarsa vena di un Bertucci che non ha fatto valere la legge dell'ex. La difesa del Cefa è a tratti monumentale e i padroni casa faticano a leggere i frequenti adeguamenti difensivi, ma Porcari rimane a galla nonostante le triple di Suffredini.

Sul finire del primo overtime, Cefa vicino alla vittoria con un contropiede sprecato dai fratelli Angelini. Nel finale del secondo, invece, sono i tiri liberi di Passaglia e Pellicciotti che consentono a Porcari di vincere al fotofinish con Simone Angelini che forza malamente la tripla del pareggio. Prossimo impegno venerdì alle 21 in casa contro Skywalkers Lucca.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


mercoledì, 3 giugno 2020, 17:18

Diecimila d’Italia, oltre 700 arrivati per beneficenza

Un altro successo targato GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde è stato l'evento "Diecimila d'Italia". Luca Tocco e Marco Mazzei, atleti della squadra del presidente Graziano Poli, hanno preparato questo avvenimento martedì 2 giugno con il format attuale ormai consolidat


domenica, 31 maggio 2020, 17:03

Roberto Rossi è il nuovo allenatore del Castiglione

Ancora non si conosce l'esito ufficiale su quello che è stato deciso sulla stagione scorsa, interrotta causa coronavirus, e nemmeno su qualche ipotesi per l'eventuale inizio dei prossimi campionati dilettantistici ma le società stanno già iniziando a muoversi in ottica calciomercato


Prenota questo spazio


sabato, 30 maggio 2020, 18:09

GhiviBorgo lancia la proposta di un settore giovanile unico per la Valle del Serchio

Quali mutamenti assumerà il calcio dilettantistico post emergenza Covid-19 non è ancora dato sapere, ma alcuni club si stanno già muovendo per programmare le stagioni future pensando a progetti di ampio respiro. È il caso del GhivizzanoBorgo


venerdì, 29 maggio 2020, 14:16

Primo test rally dopo il lockdown: appuntamento al Ciocco il 20 e 21 giugno

La stagione rallistica inizia a scaldare i motori: l'appuntamento, con il primo test rally dopo il lockdown, organizzato da Aci Lucca insieme con Aci Sport e OSE, Organization Sport Events, è il 20 e il 21 giugno alla tenuta Il Ciocco, a Barga. Il test si svolgerà dalle 9 alle 18


martedì, 26 maggio 2020, 09:08

Buon compleanno a Giancarlo Marigliani, leggenda del calcio garfagnino

Compie 80 anni Giancarlo Marigliani, tra i molti riconoscimenti anche quello di essere stato il primo garfagnino a militare in un club professionistico, bandiera dell’Us Castelnuovo sia come capitano che nelle vesti di allenatore


martedì, 26 maggio 2020, 08:17

“Corri il tuo 5000”, altro successo per il Gp Apuane

Altro successo per il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde, sia come partecipazione che come prestazioni, è stato "Corri il tuo 5000", secondo appuntamento con il nuovo format di evento: correre per conto proprio e comunicare la prestazione inviando i dati del GPS