Anno 3°

lunedì, 21 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Nel ricordo di Maria Pia, il Castelnuovo cerca una vittoria da dedicarle

sabato, 12 ottobre 2019, 14:21

di simone pierotti

Sesta giornata di campionato per il Castelnuovo che domani, domenica 13 ottobre, attende allo stadio Nardini la Cuoiopelli. Secondo impegno interno consecutivo molto delicato perché la squadra di mister Cardella, dopo aver cancellato lo 0 dalla casella dei punti, cercherà di sbloccarsi in chiave vittoria per dare una svolta a questo inizio di stagione.

Confortante quanto visto negli ultimi giorni, con i tecnici gialloblu che, per la prima volta da quando è iniziata la preparazione, hanno avuto tutti a disposizione, se pure con alcuni elementi appena rientrati, come Biagioni e Da Prato.

Sarebbe bello vincere per dedicare la vittoria ad un grande personaggio della storia del Castelnuovo e di Castelnuovo che se ne è andata, la signora Maria Pia Iacopucci, moglie del presidente Mauro Marchini. Prima del fischio iniziale della partita, verrà osservato un minuto di raccoglimento.

Di contro, salirà in Garfagnana una Cuoiopelli scossa ed arrabbiata dopo lo 0-5 subito contro il Castelfiorentino e l’esonero di mister Andrea Cipolli. La squadra, partita con buone ambizioni ma ancora ferma a 5 punti in classifica, sarà guidata dall’allenatore della Juniores, Alessandro Bellini. Come detto, l’ambiente si attendeva un inizio migliore dopo alcuni importanti acquisti estivi: l’attacco rinnovato con Manuel Bianchi (94) e l’esperto Michael Pellegrini (87), oltre 200 reti nei dilettanti, il forte centrocampista Nardi (96), i difensori Anichini dal Real Forte Querceta e l’ex gialloblu Endri Leshi, i portieri Puccini (R. F. Querceta) e Sollazzi.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


lunedì, 21 ottobre 2019, 21:57

La Virtus risplende ai campionati regionali di staffette

Partiamo proprio dai Cadetti (14 e 15 anni), il cui inizio di stagione nelle prove di squadra nella campestre (cross) ha lasciato intuire l’elevato livello raggiunto dai giovani biancocelesti allenati da Francesco Giannotti, Martina Celi e Federico Anselmi in sinergia con Luigi Cosimini e Vinicio Bertoli del Gruppo Sportivo Marciatori...


lunedì, 21 ottobre 2019, 18:30

Luca Panzani a Como in cerca di una nuova vittoria Renault

L'atto finale del Trofeo della Casa francese, che disputerà insieme a Federico Grilli con la Renault Clio R3 di Pavel Group e con i colori della Jolly Racing Team, rappresenta il momento clou della stagione


Prenota questo spazio


lunedì, 21 ottobre 2019, 13:03

Il Cefa fa tremare Porcari

Sfiora l’impresa il Cefa Basket Castelnuovo nel derby di Promozione contro la Ludec Porcari. Sono serviti due tempi supplementari per decidere il primo derby di stagione con la vittoria dei padroni di casa per 63 a 60


lunedì, 21 ottobre 2019, 09:49

Ancora vittoria per Rudy Michelini: con la Polo R5 fa suo il Trofeo Maremma

Il pilota lucchese, vincitore appena due settimane fa al Rally Città di Pistoia, replica sul primo gradino del podio del Trofeo Maremma, appuntamento andato in scena nel fine settimana sulle strade dell'entroterra follonichese


domenica, 20 ottobre 2019, 20:32

Impresa del Castelnuovo che si sblocca contro la Massese

La stagione del Castelnuovo, iniziata con tante difficoltà e nello scetticismo generale, si sblocca improvvisamente con la vittoria più inattesa degli ultimi anni


domenica, 20 ottobre 2019, 19:17

Passo falso casalingo dei Diavoli Neri contro il Candeglia

Rocambolesca sconfitta tra le mura amiche per i Diavoli Neri Gorfigliano, ai quali non è bastato passare in vantaggio all’80’ per conquistare i tre punti. Il micidiale uno-due del Candeglia ha ribaltato la contesa nel giro di quattro minuti e impedito ai locali di issarsi ai margini della zona play-off