Anno 3°

mercoledì, 25 novembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Tanti piloti e grande spettacolo al Trofeo Toscana di Enduro

martedì, 8 ottobre 2019, 10:54

Si è svolta nel corso dell’ultimo fine settimana la 7° prova del Trofeo Toscana di Enduro e Mini Enduro, sotto l’egida U.I.S.P., competizione organizzata dal Moto Club Stabbiano Timme di Stabbiano. Tutto si è svolto senza problematica di alcun genere, logisticamente ed organizzativamente in maniera impeccabile.

Va sottolineato che l’evento ha avuto una “genesi” alquanto travagliata, dopo il rinvio dello scorso giugno, con la gara annullata il giorno prima a causa delle proteste di alcuni comitati paesani del comune di Borgo a Mozzano, sulle cui strade e nei cui boschi transitavano le prove. Come ci hanno riferito gli organizzatori, il disagio è stato grande dato che a giugno sarebbe stata una manifestazione a carattere nazionale con già 208 iscritti: comunque domenica scorsa ottimo successo con 113 partenti (divisi in 12 classi) provenienti da tutta la Toscana.

La  partenza è stata dalla località "La Spiaggia" a Turritecava mentre il percorso si sviluppava sui monti nella zona San Romano – Motrone – Cune – Gioviano e Coreglia, con 37 km a giro per 3 giri per un totale di 111 km circa di cui solo 18 km circa su asfalto. Prima della manifestazione principali si sono svolte le 10 prove speciali riservate alla categoria Minienduro a cui hanno partecipato 13 piloti di età compresa fra 8 e 14 anni divisi in 3 classi. Vincitore assoluto del Mini Enduro è stato Alessio Bini del “Team Cei Moto” davanti a Tommaso Scatizzi del Red Haron A.S.D. e al compagno di squadra Gabriele Venuto.

Nella competizione regionale vittoria assoluta di Mattia Cerone del moto club Extrema Off Road su moto Husqvarna, secondo posto per Andrea Marco Serafini e Simone Scardigno del Gml – Gruppo Motori La.

Alla fine le ottime condizioni meteo hanno reso il percorso (breve ma discretamente impegnativo) più agevole e ha ridotto l'impatto sulle strade percorse dai piloti.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


lunedì, 23 novembre 2020, 19:02

Franco Pedreschi ricorda gli ex compagni Renzo Pierini e Eugenio Pigoni

Il Covid-19 ha mutato radicalmente le abitudini e, per tanti, è divenuto impossibile dare l’ultimo saluto agli amici che se ne vanno. Non per questo, tuttavia, si possono dimenticare: così la pensa Franco Pedreschi, la “bandiera” del calcio di Castelnuovo


lunedì, 23 novembre 2020, 09:44

Christopher Lucchesi chiude il Tricolore Rally con due successi

Significativa prova di carattere, per il giovane pilota di Bagni di Lucca, all'ultima fatica della stagione sugli sterrati senesi, dove ha primeggiato nella serie "due ruote motrici junior" e nel Trofeo Peugeot, sempre al volante della Peugeot 208 R2 della GF Racing, affiancato da Marco Pollicino


Prenota questo spazio


giovedì, 19 novembre 2020, 17:50

Paolo Andreucci e Anna Andreussi sulla terra toscana con la Peugeot 208 Rally4

Dopo tre successi consecutivi, il garfagnino Paolo Andreucci si presenta in Toscana, affiancato dalla veterana Anna Andreussi, al via del Tuscan Rewind, per puntare all'ennesima vittoria in campionato e per aggiudicarsi il titolo tra le due ruote motrici


martedì, 17 novembre 2020, 12:14

C’è un po' di Castelnuovo negli storici pareggi della nazionale di San Marino

Risultato storico per la nazionale di San Marino, la cenerentola delle nazionali, che ha centrato due pareggi in due gare consecutive, per di più ufficiali


lunedì, 16 novembre 2020, 08:09

Christopher Lucchesi all'ultima "tricolore" di Montalcino

Ultima fatica della stagione nella serie "due ruote motrici" e nel Trofeo Peugeot per il giovane di Bagni di Lucca, sempre al volante della Peugeot 208 R2 della GF Racing, affiancato da Marco Pollicino


lunedì, 16 novembre 2020, 08:08

Toscana in zona rossa: chiusi i centri sportivi

Per quanto riguarda i centri sportivi dilettantistici, dove nell'ultime settimane si poteva svolgere attività individuale (senza l'utilizzo degli spogliatoi), tramite un comunicato della LND Toscana è arrivata l'ufficialità che, con quest'ultima restrizione, sono stati definitivamente chiusi fino a data da destinarsi