Anno 3°

martedì, 12 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

GhiviBorgo, nulla da fare contro il Prato

domenica, 10 novembre 2019, 17:46

di michele masotti

1-3

GhivizzanoBorgo: Signorini, Borgia, Dell’Orfanello (86’Broccoli), Aprile (73’Nottoli), Subbicini, Benedetti, Fomov (84’Simoni), Papi, Lucatti, Marin e Solinas (81’Aldrovandi) A disposizione: Marino, Francescangeli, Viti, Pietrazzini e Canessa Allenatore: Pacifico Fanani

Prato: Bagheria, Gentili, Tomi (75’Mariani), Gargiulo, Giampà, Diana, Regoli, Carli (75’Bassano), Fofana (85’Fanucchi), Surraco (85’Cellini) e Diarrassouba (58’Kouassi) A disposizione: Piretro, Maggini, Sciannamè e Casati Allenatore: Vincenzo Esposito

Arbitro: Rinaldi di Bassano del grappa (Assistenti Renzullo di Torre del Greco e Spagnolo di Reggio Emilia)

Marcatori: 20’ Giampà, 30’ Fofana, 75’Surraco e 93’Marin

Troppo forte il Prato dalle grandi firme per il GhiviBorgo che incassa la seconda sconfitta interna del suo campionato. La corazzata biancoazzurra, reduce da due k.o. di fila, si impone con autorità al “Delle Terme” balzando in testa alla graduatoria a quota 19 punti assieme a Casale, Sanremese e Caronnese. I “colchoneros” della Mediavalle, costretti a fare a meno dello squalificato Brusacà, restano a metà classifica con tre punti di vantaggio sulla zona play-out. I lanieri, dal canto loro, possono disporre di giocatori del calibro di Fofana, Surraco, Tomi e Gentili, avendo anche il lusso di far partire dalla panchina Fanucchi, Cellini e Kouassi. Se Esposito riuscirà a trovare quella continuità sino a qui mancata, ben quattro sconfitte al passivo, difficilmente il Prato potrà mancare la promozione in C.

Per sostituire Brusacà, Fanani vara una difesa a quattro, infoltendo la mediana con l’ingresso dal primo minuto di Papi. Il Prato, privo dell’ex Ghini, ritrova dopo tre turni capitan Tomi, affianca l’uruguaiano Surraco al totem Fofana con Diarrasouba preferito a Kouassi. Titolare l’altro ex di turno Diana. Al 20’ ospite che sbloccano il punteggio con Giampà, il più lesto di tutti a correggere in rete una corta respinta di Signorini. GhiviBorgo che reclama per una presunta posizione di fuorigioco all’alba dell’azione.

Dieci minuti più tardi i lanieri piazzano il secondo colpo con la pregevole giocata di Fofana. Il veemente inizio di ripresa dei locali, apparsi timorosi in avvio di contesa, vede come protagonisti Marin e Solinas che, da buona posizione, sparano sopra la traversa. A quindici minuti dal termine una bella ripartenza di marca ospite permette a Surraco di calare il tris chiudendo virtualmente la partita. La consueta girandola di sostituzione, da segnalare tra le fila dei locali il debutto di Simoni mentre dall’altra parte si rivede Bassano, terzo ex GhiviBorgo, viene spezzata al 93’ dalla rete della bandiera siglata da Marin.

Domenica prossima il Ghivizzano sarà atteso dal trasferta del “Bagicalupo” di Savona al cospetto di un’avversaria alle prese con alcuni problemi di natura societaria.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


lunedì, 11 novembre 2019, 23:29

U.I.S.P.: Casciana Cascianella da favola, vince il big match contro il Poggio e va in fuga

Nel campionato U.I.S.P. della Garfagnana arriva l’atteso scossone al vertice: lo mette a segno il Casciana Cascianella che si aggiudica lo scontro diretto al termine di mille emozioni, vincendo 3-2. Reti decisive di Alessandro Cassettai, Alessio Coli e Andrea Rossi, per gli ospiti in rete Federico Del Giudice e Matteo...


lunedì, 11 novembre 2019, 16:08

Torna alla vittoria la formazione under 14 del Volley Barga

Con una bella prestazione le bimbe di Mirko Rossi hanno avuto la meglio sulla squadra del Ponte a Moriano per 3 set a 0. Una buona prestazione quella delle atlete di casa che riportano sul campo i progressi tecnici e caratteriali frutto della costanza e dell'impegno che mettono in ogni allenamento


Prenota questo spazio


lunedì, 11 novembre 2019, 12:53

Il Cefa stende Pistoia e vola

Il Cefa Basket Castelnuovo centra la terza vittoria consecutiva, la quarta in cinque gare, superando 67-52 il Team 87 Pistoia e vola nei piani alti della classifica. Non tragga in inganno il punteggio finale perchè i garfagnini hanno dovuto sudare fino all'ultimo per portare a casa i due punti contro...


lunedì, 11 novembre 2019, 11:55

Brilla il settore giovanile del G.S. Orecchiella

Sabato 9 novembre si è svolto il 13° trofeo Memorial Sergio Mariotti, manifestazione giovanile di corsa su strada nel centro storico di Castelfranco di Sotto (Pi), ottimamente organizzata dalla società sportiva Podistica Castelfranchese


lunedì, 11 novembre 2019, 10:56

Jamali, Tiongik e Yamego fanno volare il Parco

Fine settimana soleggiato dopo le piogge di inizio novembre, illuminato dalle prestazioni di rilievo del GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde


lunedì, 11 novembre 2019, 08:45

Trofeo Città di Montale, atleti garfagnini sugli scudi

Circa 600 podisti hanno preso parte all’edizione numero cinque del “Trofeo Città di Montale - Memorial Pier Paolo Becheri”, organizzata dal comune di Montale, con la collaborazione dell’Aurora Montale e dal gruppo podistico Croce D’Oro Montale