Anno 3°

venerdì, 5 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Il Pieve Fosciana fa valere la legge del “Guido Angelini”: Quarrata al tappeto

domenica, 10 novembre 2019, 18:49

di michele masotti

2-0

Pieve Fosciana: Regoli, Angelini, Bacci, Biagioni, Umberto Barsanti, Pieri, Alfredini (75’Piacentini), Parmigiani, Triti, Babboni e Odoardo Giusti (55’Lucchesi) A disposizione: Casci, Touray, Gioele Giusti, Barsotti, Luca Barsanti, Motroni e Sanchez Allenatore: Stefano Fracassi

Quarrata: Bacciosi, Barontini (22’Mangoni), Fabozzi, Raimondo, Corsini, Piana, Cortonesi, Nania, Stasi, Andrea Bonfanti e Benedetto (80’De Gori) A disposizione: Bracali, Capecchi, Alessandro Bonfanti, Fuschetto, Ennouiti, Tito e Nappini Allenatore: Federico Montagnolo

Arbitro: Pasquale di Pisa (Assistenti La Veneziana di Viareggio e Cheli di Pisa)

Marcatori: 60’Umberto Barsanti e 85’ Piacentini

Note: Ammoniti Piana, Benedetto, Odoardo Giusti, Raimondo, Alfredini, Triti, Biagioni

Sulle ali dell’entusiasmo del blitz di Sesto Fiorentino, il Pieve Fosciana supera nel secondo tempo l’ostacolo Quarrata salendo così al settimo posto, con i play-off lontani solo due lunghezze. La squadra di Fracassi, dopo aver messo da parte alcune piccole difficoltà iniziali, ha trovato una definitiva e convincente quadratura tattica. Si acuisce la crisi del Quarrata; dopo dieci giornate peggio dei giallorossi ha fatto solo il Lammari con sei punti. Urgono dei rinforzi per la formazione del giovane Montagnolo, onde evitare di vivere un’altra stagione ricca di sofferenze. Match che si è giocato su di un campo ai limiti della praticabilità.

Senza l’infortunato Dini, i locali confermano a grandi linee la formazione dello scorso turno; l’unica novità è rappresentata da Lucchesi che parte dalla panchina per fare posto a Odoardo Giusti, partner d’attacco del giovane Triti. Sorpresa nelle fila del Quarrata, con l’ex GhiviBorgo e Aglianese De Gori che non viene schierato da titolare. Le pesanti condizioni del manto erboso non favoriscano la ricerca del fraseggio. Al 22’ un problema muscolare costringe al forfait Barontini, rilevato da Mangoni. Tre minuti dopo un traversone di Alfredini attraversa tutto lo specchio della porta senza trovare la deviazione vincente. A fare il match sono, comunque, i padroni di casa mentre il Quarrata si affida a delle giocate individuali come il tiro dalla distanza di Andrea Bonfanit che non centra lo specchio della porta.

In avvio di ripresa Fracassi si gioca la carta Lucchesi. Mossa che produce subito i suoi frutti poiché da un corner calciato dal neo entrato, Umberto Barsanti anticipa tutti di testa e firma l’1-0. Ospiti che accusano psicologicamente il colpo e per poco Lucchesi, imbeccato da un preciso lancio di Babboni, non ne approfitta con un pallonetto che Bacciosi alza sopra la traversa. Al 70’ Regoli compie una prodezza togliendo dall’incrocio dei pali una punizione di Andrea Bonfanti. Il gol della tranquillità garfagnina arriva al minuto numero ottantacinque per effetto di una bella giocata del subentrato Piacentini. Il classe 1996 riceve palla sulla sinistra per poi accentrarsi e lasciare partire un destro a giro che termina la propria corsa sul secondo palo.

Tra sette giorni il Pieve Fosciana sarà di scena sul campo della Lampo, terza forza del campionato e una delle principali candidate al salto in Eccellenza. Biancorossi che arriveranno a questa trasferta con il morale a mille dopo gli ultimi risultati.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


venerdì, 5 giugno 2020, 12:10

Molazzana, Compagnone confermato. Biagioni: "Questi i nostri obbiettivi per rinforzarci"

Sicuramente al di sopra delle aspettative il ritorno in prima categoria del Molazzana che, dopo una partenza rallentata, si è imposto nel girone A di tale categoria guadagnandosi una salvezza diretta che, a meno sei partite dalla fine, sembrava molto realizzabile


mercoledì, 3 giugno 2020, 17:18

Diecimila d’Italia, oltre 700 arrivati per beneficenza

Un altro successo targato GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde è stato l'evento "Diecimila d'Italia". Luca Tocco e Marco Mazzei, atleti della squadra del presidente Graziano Poli, hanno preparato questo avvenimento martedì 2 giugno con il format attuale ormai consolidat


Prenota questo spazio


domenica, 31 maggio 2020, 17:03

Roberto Rossi è il nuovo allenatore del Castiglione

Ancora non si conosce l'esito ufficiale su quello che è stato deciso sulla stagione scorsa, interrotta causa coronavirus, e nemmeno su qualche ipotesi per l'eventuale inizio dei prossimi campionati dilettantistici ma le società stanno già iniziando a muoversi in ottica calciomercato


sabato, 30 maggio 2020, 18:09

GhiviBorgo lancia la proposta di un settore giovanile unico per la Valle del Serchio

Quali mutamenti assumerà il calcio dilettantistico post emergenza Covid-19 non è ancora dato sapere, ma alcuni club si stanno già muovendo per programmare le stagioni future pensando a progetti di ampio respiro. È il caso del GhivizzanoBorgo


venerdì, 29 maggio 2020, 14:16

Primo test rally dopo il lockdown: appuntamento al Ciocco il 20 e 21 giugno

La stagione rallistica inizia a scaldare i motori: l'appuntamento, con il primo test rally dopo il lockdown, organizzato da Aci Lucca insieme con Aci Sport e OSE, Organization Sport Events, è il 20 e il 21 giugno alla tenuta Il Ciocco, a Barga. Il test si svolgerà dalle 9 alle 18


martedì, 26 maggio 2020, 09:08

Buon compleanno a Giancarlo Marigliani, leggenda del calcio garfagnino

Compie 80 anni Giancarlo Marigliani, tra i molti riconoscimenti anche quello di essere stato il primo garfagnino a militare in un club professionistico, bandiera dell’Us Castelnuovo sia come capitano che nelle vesti di allenatore