Anno 3°

giovedì, 9 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Il Cefa torna alla vittoria a Prato

lunedì, 20 gennaio 2020, 12:10

Prato Basket Giovane - Cefa Castelnuovo 47-72
(7-18; 14-37;34-58)

Prato: Elcunovich 3, Notarmasi 3, Vannozzi 6, Aquili 4, Baldini 6, Agostini 1, Bardazzi 4, Bencini 3, Vettori 5, Guazzini 3, Acciaioli 8, Meoni 1. All. Manganello

Cefa: Galletti, Suffredini ne, A. Angelini 34, S. Angelini 23, Biagioni 2, Mandroni 4, Guidugli, Lana 1, A.Tosoni, Grandini, Masini 2, Bertucci 6. All. Romani

Arbitri: Paoletti e Filippelli

Il Cefa Basket Castelnuovo Centro Computer torna al successo e con una prova di forza travolge Prato a domicilio con un clamoroso 47-72. Partita superlativa nei primi due quarti con i ragazzi di Romani che mettono in campo una difesa da manuale soffocando tutte le iniziative dei padroni di casa che pure si presentavano all'appuntamento reduci da un convincente successo sulla Cerretese.

Pronti via e Andrea Angelini indica subito la strada con una tripla e uno sfondamento subito. Si va sullo 0-6 che diventa 3-12 dopo 8 minuti con il gap che progressivamente si amplia nonostante Prato giochi con molta energia e intensità difensiva. Andrea Angelini è in missione riscatto dopo la pessima prova contro Capannori e spazza via qualsiasi avversario si trovi sulla sua strada (alla fine ci saranno 34 punti per lui).  Nel secondo quarto i lanieri provano la carta della zona 3-2 che però viene punita prima da Bertucci poi in sequenza dai fratelli Angelini e da Mandroni per chiudere con un 14-37 all'intervallo. Come prevedibile all'uscita dagli spogliatoi Prato produce il massimo sforzo per riaprire la gara ma anche se la difesa è meno ermetica il Cefa rimase sempre padrone del campo con un margine tra i 20 e i 29 punti. Lana e compagni sono bravi a non perdere mai il controllo e a non accettare che la gara finisca sui binari del caos. L'ottima regia di Mandroni permette di trovare costantemente buone soluzioni offensive dove un silenzioso Simone Angelini confeziona canestri di pregevole fattura.  La quarta frazione vede sempre le squadre darsi battaglia ma la supremazia giallonera è indiscutibile e c'è spazio anche per tutta la panchina. Prossimo incontro sabato 25 gennaio ore 20,45 contro Porcari.

«Abbiamo giocato una partita da grande squadra – commenta coach Maurizio Romani – venivamo da una partita opaca e da una settimana problematica per cui c'era bisogno di dare risposte prima di tutto a noi stessi ma anche al campionato. I primi due quarti sono stati i migliori di tutto il campionato anche perchè giocavamo contro una squadra molto intensa e in buon momento di forma.  Andrea Angelini ha giocato da leader e questo è quello che mi aspetto da lui. Sono contento anche per la prova di Mandroni che ha gestito bene i possessi e che aldilà delle cifre ha dato fluidità all'attacco. La squadra nel complesso è stata granitica e questo ha fatto la differenza. Ora testa a Porcari per uno scontro diretto importantissimo».


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


mercoledì, 1 aprile 2020, 13:35

“È solo un time-out”: in un video il messaggio di speranza degli Esordienti 2007 del Castelnuovo

“E’ solo un time-out” e l’hashtag #andrà tutto bene accompagnano un video realizzato dalla squadra Esordienti 2007 del Castelnuovo Garfagnana. Un modo originale, reso possibile da una tecnologia mai tanto amata e preziosa come oggi, per sentirsi uniti in un abbraccio virtuale con un messaggio di speranza e di buoni...


sabato, 28 marzo 2020, 19:33

Calcio, Mangini alle società: "Si potrà ripartire solo con la massima sicurezza, prima viene la salute"

Proprio in queste ore il presidente del comitato regionale Toscana Paolo Mangini, con la collaborazione del consiglio direttivo, ha scritto alle società un pensiero dove illustra l'attuale situazione che riportiamo di seguito


Prenota questo spazio


sabato, 28 marzo 2020, 15:02

Podismo, poca voglia di allenarsi, ma ciascuno si ingegna come può

La ripresa delle gare è molto lontana ma i runners, abituati ad allenarsi con tutte le condizioni atmosferiche, senza conoscere soste, al contrario di altri sportivi dilettantistici, avevano comunque proseguito l’attività nel primo periodo di restrizioni, che consentiva di svolgere sedute nel rispetto della distanza di sicurezza


sabato, 28 marzo 2020, 10:29

Cefa: il Coronavirus stoppa un sogno, non gli applausi

La squadra senior allenata da Maurizio Romani stava davvero compiendo un’impresa contro qualsiasi pronostico. Il presidente Suffredini ha così deciso di scrivere una lettera a tutti i ragazzi della Promozione targata Centro Computer


venerdì, 27 marzo 2020, 15:49

Come vive il calcio locale lo stop: “Difficile pensare allo sport, ancora più dura sarà ripartire”

La Gazzetta del Serchio ha svolto un’inchiesta nel mondo del calcio dilettantistico della Valle del Serchio, per capire come gli addetti ai lavori stanno vivendo questo momento difficile


venerdì, 27 marzo 2020, 14:47

Cefa Basket, stagione finita: la Fip chiude tutti i campionati regionali

L’emergenza Covid-19 sta iniziando a costringere le varie federazioni sportive a compiere scelte drastiche sul proseguimento o meno della corrente stagione