Anno 3°

lunedì, 30 marzo 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Maliseti bestia nera del River Pieve: millionarios a -1 dalla capolista Prato 2000

domenica, 19 gennaio 2020, 18:38

di michele masotti

2-0

Maliseti Seano: Cuorvo, Gori, Cavalieri, Ciofi, Del Bianco, Bambini, Turini, Santini (Cecchi), Ritarossi (Ponziani), Marchiseppe (Riccio) e Lanzilli A disposizione: Villani, Parlato, Dano, Subgli, Bucaioni e Fabbri Allenatore: Francesco Fabbri

River Pieve: Mirko Micchi, Turri, Rugani, Byaze, Benassi (Angeli), Monpoli, Satti, Cecchini, Petracci, Morelli e Mattei (Haoudi) A disposizione: Decanini, Rossi, Fontana, Fanani, Filippi e Petrucci Allenatore: Edoardo Micchi

Arbitro: Andrea D’Orta di Pisa (Assistenti Corsini di Livorno e Argiolas di Pisa)

Marcatori: 30’Turini e 85’Ponziani

Note: Ammoniti Gori, Turini, Benassi, Petracci e Haoudi

Il Maliseti Seano del player-manager Francesco Fabbri gioca un brutto scherzetto al lanciato River Pieve superando con un gol per tempo. Nessun dramma, comunque, in casa biancorossa visto che il Prato 2000 non è andato oltre l’1-1 interno nel big match di giornata che vedeva contrapposti i ragazzi di Settesoldi al Ponte Buggianese. La grinta e la forza della disperazione, sportivamente parlando, dei locali hanno avuto la meglio su un River non apparso nella sua migliore versione. Il team pratese si conferma la bestia nera dei ragazzi di Edoardo Micchi bissando così il successo ottenuto il terra garfagnina.

Tra i pali ospiti spazio all’esperienza di Mirko Micchi, debutta a centrocampo dell’ex Viareggio Mattei mentre in attacco Morelli vince il ballottaggio con Haoudi per affiancare Petracci. Filippi, non al meglio durante la settimana, si accomoda in panchina. Match che non regala grosse emozioni con tanti errori in fase di impostazione da parte di ambedue le concorrenti. Le debilitanti condizioni del manto erboso non hanno avvantaggiato il maggior tasso tecnico di marca ospite. Sfortunato il River in avvio con il palo colpito dallo stacco aereo di Benassi. Dal limite dell’area ci prova Petracci trovando i guanti di Cuorvo. Al 30’ Maliseti avanti nel punteggio con il perfetto diagonale di Turini.

Nel secondo tempo la compagine pratese, con molto mestiere ed arguzia, amministra la contesa non correndo particolari pericoli. Al minuto numero settanta il subentrato Haoudi reclama il calcio di rigore dopo essere entrato in contatto con Del Bianco. Per D’Orta è tutto regolare. Il sigillo definitivo sul confronto viene posto in zona cesarini per merito dello spunto individuale di Ponziani, entrato sul terreno di gioco da una manciata di minuti.

Nel prossimo turno i “millionarios” della Garfagnana cercheranno un repentino riscatto tra le mura amiche nella sfida all’Athletic Calenzano, compagine invischiata nella lotta per evitare i play-out.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


sabato, 28 marzo 2020, 19:33

Calcio, Mangini alle società: "Si potrà ripartire solo con la massima sicurezza, prima viene la salute"

Proprio in queste ore il presidente del comitato regionale Toscana Paolo Mangini, con la collaborazione del consiglio direttivo, ha scritto alle società un pensiero dove illustra l'attuale situazione che riportiamo di seguito


sabato, 28 marzo 2020, 15:02

Podismo, poca voglia di allenarsi, ma ciascuno si ingegna come può

La ripresa delle gare è molto lontana ma i runners, abituati ad allenarsi con tutte le condizioni atmosferiche, senza conoscere soste, al contrario di altri sportivi dilettantistici, avevano comunque proseguito l’attività nel primo periodo di restrizioni, che consentiva di svolgere sedute nel rispetto della distanza di sicurezza


Prenota questo spazio


sabato, 28 marzo 2020, 10:29

Cefa: il Coronavirus stoppa un sogno, non gli applausi

La squadra senior allenata da Maurizio Romani stava davvero compiendo un’impresa contro qualsiasi pronostico. Il presidente Suffredini ha così deciso di scrivere una lettera a tutti i ragazzi della Promozione targata Centro Computer


venerdì, 27 marzo 2020, 15:49

Come vive il calcio locale lo stop: “Difficile pensare allo sport, ancora più dura sarà ripartire”

La Gazzetta del Serchio ha svolto un’inchiesta nel mondo del calcio dilettantistico della Valle del Serchio, per capire come gli addetti ai lavori stanno vivendo questo momento difficile


venerdì, 27 marzo 2020, 14:47

Cefa Basket, stagione finita: la Fip chiude tutti i campionati regionali

L’emergenza Covid-19 sta iniziando a costringere le varie federazioni sportive a compiere scelte drastiche sul proseguimento o meno della corrente stagione


martedì, 10 marzo 2020, 13:25

Nuova data per il Rally Il Ciocco: si disputerà dal 18 al 20 giugno

Il 43° rally Il Ciocco e Valle del Serchio si svolgerà nella nuova data che è stata individuata e fissata dal 18 al 20 giugno prossimi, dopo il rinvio dalla data originaria, in ossequio alle disposizioni governative in tema di contenimento e gestione della emergenza epidemiologica da Covid-19