Anno 3°

giovedì, 9 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Seconda categoria: Barga batte Fornoli nel derby

lunedì, 20 gennaio 2020, 10:33

2-1

BARGA: 
Togneri, Iacopi (Martini), Giusti, Mutigli, Gavazzi, Simoncini, Tognelli, Biagiotti (Moscardini), Balducci, Rigali, Marchi Filippo (Napolitano)
FORNOLI: Papi, Crea, Franceschi, Serra, Donati, Michetti, Poli, Zhyrukha, Sabatini, Oliokwe, Petri

Arbitro: Sig. Maranchelli di Pisa

Reti:
2° Poli - 4° Marchi Filippo - 86° Mutigli (rig)

Note: espulsi Petri, Michetti,Crea

Il Barga di mister Raffaelli ottiene la seconda vittoria consecutiva casalinga battendo nel derby il forte Fornoli per 2-1. E' stata una partita tattica molto equilibrata ma il Barga ha sfoderato quelle caratteristiche che nel calcio portano vittorie e punti, cuore, determinazione e tanta umiltà. Ancora assente per squalifica Angelini e l' attaccante Fabrizio Marchi, e il portiere Sartini, mister Raffaelli da fiducia dal primo minuto al giovane Filippo Marchi, classe 2002. Pronti via e gli ospiti si portano in vantaggio con un gran gol di Poli che approfittando di un' errata rimessa laterale del Barga trova un gran gol con la palla che si infila nel sette alla destra di Togneri che nulla può. Ma il vantaggio dura solamente sessanta secondi, Marchi Filippo riceve un' assist, molto defilato a destra stoppa al volo l' assist e di sinistro inventa una parabola che va prima a cogliere il palo sulla ribattuta il portiere Papi con la schiena colpisce dentro la porta la palla dell' 1-1. Moscardini subentra alla mezzora a Biagiotti.

I locali potrebbero raddoppiare poco dopo, cross dalla sinistra di Marchi e un difensore ospite rischia l' autorete con la palla che colpisce in pieno la traversa. Nella ripresa il Barga attacca gli spazi e a pochi minuti dalla fine trova il rigore che capitan Mutigli trasforma con freddezza. Su questo rigore gli ospiti senza motivo protestano con veemenza e nel giro di un minuto ben tre giocatori ospiti, già ammoniti, vengono espulsi finendo in otto uomini. Trascorrono dal novantesimo ben sette minuti di recupero, nei quali prima Togneri con una grande uscita salva il 2-2, e poi il Barga con un ficcante contropiede Giusti - Balducci non riesce a a realizzare la terza rete con gli ospiti ormai all' arrembaggio.

Insomma il Barga riesce ad ottenere sei punti in classifica nelle due gare consecutive casalinghe, dimostrando di essere vivo, consapevole delle difficoltà ma pronto e deciso a giocarsi le proprie chanches di salvezza fino all' ultimo respiro, proprio come il suo mister Raffaelli, umile ma bravo a sapere leggere molto bene le partite, e coscienzioso nelle scelte, ripagato però come oggi dalla bellissima prestazione del giovane Filippo Marchi.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


mercoledì, 1 aprile 2020, 13:35

“È solo un time-out”: in un video il messaggio di speranza degli Esordienti 2007 del Castelnuovo

“E’ solo un time-out” e l’hashtag #andrà tutto bene accompagnano un video realizzato dalla squadra Esordienti 2007 del Castelnuovo Garfagnana. Un modo originale, reso possibile da una tecnologia mai tanto amata e preziosa come oggi, per sentirsi uniti in un abbraccio virtuale con un messaggio di speranza e di buoni...


sabato, 28 marzo 2020, 19:33

Calcio, Mangini alle società: "Si potrà ripartire solo con la massima sicurezza, prima viene la salute"

Proprio in queste ore il presidente del comitato regionale Toscana Paolo Mangini, con la collaborazione del consiglio direttivo, ha scritto alle società un pensiero dove illustra l'attuale situazione che riportiamo di seguito


Prenota questo spazio


sabato, 28 marzo 2020, 15:02

Podismo, poca voglia di allenarsi, ma ciascuno si ingegna come può

La ripresa delle gare è molto lontana ma i runners, abituati ad allenarsi con tutte le condizioni atmosferiche, senza conoscere soste, al contrario di altri sportivi dilettantistici, avevano comunque proseguito l’attività nel primo periodo di restrizioni, che consentiva di svolgere sedute nel rispetto della distanza di sicurezza


sabato, 28 marzo 2020, 10:29

Cefa: il Coronavirus stoppa un sogno, non gli applausi

La squadra senior allenata da Maurizio Romani stava davvero compiendo un’impresa contro qualsiasi pronostico. Il presidente Suffredini ha così deciso di scrivere una lettera a tutti i ragazzi della Promozione targata Centro Computer


venerdì, 27 marzo 2020, 15:49

Come vive il calcio locale lo stop: “Difficile pensare allo sport, ancora più dura sarà ripartire”

La Gazzetta del Serchio ha svolto un’inchiesta nel mondo del calcio dilettantistico della Valle del Serchio, per capire come gli addetti ai lavori stanno vivendo questo momento difficile


venerdì, 27 marzo 2020, 14:47

Cefa Basket, stagione finita: la Fip chiude tutti i campionati regionali

L’emergenza Covid-19 sta iniziando a costringere le varie federazioni sportive a compiere scelte drastiche sul proseguimento o meno della corrente stagione