Anno 3°

mercoledì, 1 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Idea Pieroni coi colori azzurri agli europei

giovedì, 13 febbraio 2020, 15:05

È ufficiale: la saltatrice in alto Idea Pieroni indosserà nuovamente la maglia della nazionale italiana nei prossimi campionati europei che si terranno dal 24 al 27 febbraio a Minsk, in Bielorussia.

La giovane atleta in maglia Virtus CR Lucca è attualmente allenata dai tecnici del Gruppo Marciatori Barga Vinicio Bertoli e Luigi Cosimini, oltre che da Stefano Giardi, già allenatore della vice campionessa italiana assoluta Elena Vallortigara.

Idea sarà una delle 14 azzurre U20 che parteciperà a questo incontro internazionale, in una squadra che conta in totale 27 atleti, tutti classe 2001/2002: un grande onore per lei, che sarà l'unica rappresentante italiana della sua specialità. Infatti, si dovrà scontrare con altre 11 ragazze provenienti da Bielorussia, Azerbaigian, Estonia, Israele, Kazakistan, Lettonia, Lituania, Polonia, Spagna, Turchia e Ucraina: quest'ultima, sarà forse la più grande sfida per Idea, dal momento che l’ attuale campionessa in carica, Jaroslava Mahučich, è proprio originaria di questa nazione. Ragazza decisamente fuori da qualsiasi schema, con un personal best di addirittura 2.02 metri, che con un anno esatto di età in più di Idea è una delle più forti atlete a livello assoluto mondiale.

Idea, con il suo 1.87 indoor, spera intanto nella finale e poi, magari, anche nel podio (sogno già sfiorato due anni fa, con un quarto posto agli europei U18): una speranza decisamente alla sua portata, che speriamo riesca a ottenere.

Ad aiutarla, ovviamente, una bella nazionale che la accompagnerà in questo viaggio: un gruppo ormai unito, che Idea ha imparato a conoscere e che ci dice essere “come fratelli e sorelle, una squadra di ragazzi tutti diversi e simpatici. Alcuni non li conosco, sono nuovi quest’anno, ma spero che si trovino bene come me.”

V. P.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


mercoledì, 1 aprile 2020, 13:35

“È solo un time-out”: in un video il messaggio di speranza degli Esordienti 2007 del Castelnuovo

“E’ solo un time-out” e l’hashtag #andrà tutto bene accompagnano un video realizzato dalla squadra Esordienti 2007 del Castelnuovo Garfagnana. Un modo originale, reso possibile da una tecnologia mai tanto amata e preziosa come oggi, per sentirsi uniti in un abbraccio virtuale con un messaggio di speranza e di buoni...


sabato, 28 marzo 2020, 19:33

Calcio, Mangini alle società: "Si potrà ripartire solo con la massima sicurezza, prima viene la salute"

Proprio in queste ore il presidente del comitato regionale Toscana Paolo Mangini, con la collaborazione del consiglio direttivo, ha scritto alle società un pensiero dove illustra l'attuale situazione che riportiamo di seguito


Prenota questo spazio


sabato, 28 marzo 2020, 15:02

Podismo, poca voglia di allenarsi, ma ciascuno si ingegna come può

La ripresa delle gare è molto lontana ma i runners, abituati ad allenarsi con tutte le condizioni atmosferiche, senza conoscere soste, al contrario di altri sportivi dilettantistici, avevano comunque proseguito l’attività nel primo periodo di restrizioni, che consentiva di svolgere sedute nel rispetto della distanza di sicurezza


sabato, 28 marzo 2020, 10:29

Cefa: il Coronavirus stoppa un sogno, non gli applausi

La squadra senior allenata da Maurizio Romani stava davvero compiendo un’impresa contro qualsiasi pronostico. Il presidente Suffredini ha così deciso di scrivere una lettera a tutti i ragazzi della Promozione targata Centro Computer


venerdì, 27 marzo 2020, 15:49

Come vive il calcio locale lo stop: “Difficile pensare allo sport, ancora più dura sarà ripartire”

La Gazzetta del Serchio ha svolto un’inchiesta nel mondo del calcio dilettantistico della Valle del Serchio, per capire come gli addetti ai lavori stanno vivendo questo momento difficile


venerdì, 27 marzo 2020, 14:47

Cefa Basket, stagione finita: la Fip chiude tutti i campionati regionali

L’emergenza Covid-19 sta iniziando a costringere le varie federazioni sportive a compiere scelte drastiche sul proseguimento o meno della corrente stagione