Anno 3°

giovedì, 9 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Il GP Parco Alpi Apuane ipoteca il titolo regionale a squadre di cross

lunedì, 3 febbraio 2020, 13:42

di michele masotti

Maiuscola prestazione collettiva del Gruppo podistico Parco Alpi Apuane-Team Ecoverde che sulle mura urbane di Lucca, suggestivo scenario della prima tappa dei campionati societari toscani di corsa campestre, ha posto una serie ipoteca sul titolo regionale. I biancoverdi, magistralmente diretti dal presidente Graziano Poli, si trovano nettamente al comando di una classifica che recita così: 1° Parco Alpi Apuane con 9 punti, 2° Gs Orecchiella Garfagnana con 37 punti mentre La Galla Pontedera completa il podio con 55 lunghezze. Ancora in corsa per la medaglia di bronzo Atletica Castello e Podistica Castelfranchese. La mattinata lucchese era iniziata con la gare giovanili, salendo d’età, per poi passare alla prova femminile e infine a quella maschile dipanata sulla distanza classica di 10 km.

Il percorso, ampiamente rinnovato rispetto al passato e il disegno del tracciato, è stato apprezzato dai tanti spettatori presenti e dagli atleti sebbene presentasse alcune difficoltà a livello tecnico. Il passaggio delle precedenti categorie ha reso il terreno ancora più pesante, sfavorendo così quei concorrenti meno preparati muscolarmente. La maggioranza dei podisti ha saggiamente optato per avvitare i chiodi più lunghi (12 millimetri) alle proprie scarpette. Nella prova individuale maschile il successo è andato al keniano Jean Baptiste Simukeka (Gs Orecchiella) che in 32’40’’ ha proceduto una numerosa pattuglia biancoverde: 2° Vincenzo Agnello in 32'51", 3° Paolo Turroni in 33'02", 4° Alessio Terrasi in 33'21", 5° Alessandro Turroni in 33'31" e 6° Omar Bouamer in 33'53". Un monologo assoluto quello del team garfagnino, considerando pure l’ottavo posto conquistato da Giorgio Scialabba. Sebbene ai fini del punteggio complessivo si sommino per ogni società solo i primi tre risultati, il GP Parco Alpi Apuane ha piazzato ben otto sui portacolori tra i primi 15 grazie alle prove di Carlo Pogliani (11°) e Giacomo Verona (15°). Da menzionare anche l’apporto consegnato alla causa biancoverde da Matteo Coturri, Emanuele Fadda, Marco Bonacchi, Rocco Pezzuto, Daniele Sandroni, Moussa Konè, Omar Nije, Giulio Buchignani, Roberto Gianni, Igor Marracci, Dario Anaclerio, mentre Guglielmo Landi è stato costretto al ritiro per un problema fisico. Sono stati complessivamente 137 gli atleti che si sono dati battaglia a Lucca.

Nella prova degli Juniores, 8 km il percorso, a vincere è stato Abderrazzak Gasmi (Toscana Atletica Futura) ma anche da questa categoria sono arrivate grossi soddisfazione per il sodalizio del presidente Graziano Poli come testimoniano il secondo posto del nipote d’arte Ivan Antipo e il terzo di Gioele Alari. Da manuale l’organizzazione dell’evento da parte della Virtus Lucca.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


mercoledì, 1 aprile 2020, 13:35

“È solo un time-out”: in un video il messaggio di speranza degli Esordienti 2007 del Castelnuovo

“E’ solo un time-out” e l’hashtag #andrà tutto bene accompagnano un video realizzato dalla squadra Esordienti 2007 del Castelnuovo Garfagnana. Un modo originale, reso possibile da una tecnologia mai tanto amata e preziosa come oggi, per sentirsi uniti in un abbraccio virtuale con un messaggio di speranza e di buoni...


sabato, 28 marzo 2020, 19:33

Calcio, Mangini alle società: "Si potrà ripartire solo con la massima sicurezza, prima viene la salute"

Proprio in queste ore il presidente del comitato regionale Toscana Paolo Mangini, con la collaborazione del consiglio direttivo, ha scritto alle società un pensiero dove illustra l'attuale situazione che riportiamo di seguito


Prenota questo spazio


sabato, 28 marzo 2020, 15:02

Podismo, poca voglia di allenarsi, ma ciascuno si ingegna come può

La ripresa delle gare è molto lontana ma i runners, abituati ad allenarsi con tutte le condizioni atmosferiche, senza conoscere soste, al contrario di altri sportivi dilettantistici, avevano comunque proseguito l’attività nel primo periodo di restrizioni, che consentiva di svolgere sedute nel rispetto della distanza di sicurezza


sabato, 28 marzo 2020, 10:29

Cefa: il Coronavirus stoppa un sogno, non gli applausi

La squadra senior allenata da Maurizio Romani stava davvero compiendo un’impresa contro qualsiasi pronostico. Il presidente Suffredini ha così deciso di scrivere una lettera a tutti i ragazzi della Promozione targata Centro Computer


venerdì, 27 marzo 2020, 15:49

Come vive il calcio locale lo stop: “Difficile pensare allo sport, ancora più dura sarà ripartire”

La Gazzetta del Serchio ha svolto un’inchiesta nel mondo del calcio dilettantistico della Valle del Serchio, per capire come gli addetti ai lavori stanno vivendo questo momento difficile


venerdì, 27 marzo 2020, 14:47

Cefa Basket, stagione finita: la Fip chiude tutti i campionati regionali

L’emergenza Covid-19 sta iniziando a costringere le varie federazioni sportive a compiere scelte drastiche sul proseguimento o meno della corrente stagione