Anno 3°

giovedì, 9 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Il Pieve Fosciana deve arrendersi alla capolista Prato 2000

domenica, 16 febbraio 2020, 21:28

di michele masotti

3-1

Prato 2000: Brunelli, Michelozzi, Grassi, Gersi Bibaj, Rossi, Fattori, Baroncelli (Iorio), Safina (Brunetti), Dingozi, Gori (Lunardi) e Algerino (Gerti Bibaj) A disposizione: Ferrante, Bartolini, Campolo, Delli Navelli e Liscio Allenatore: Simone Settesoldi

Pieve Fosciana: Carpita, Tulipano (Boggi), Corrado Dini, Bacci, Biagioni (Babboni), Pieri, Lucchesi (Luca Barsanti), Umberto Barsanti (Odoardo Giusti) Parmigiani (Motroni), Daniele Dini e Alfredini A disposizione: Casci, Gioele Giusti, Triti e Biggi Allenatore: Stefano Fracassi

Arbitro: Raciti di Siena (Assistenti Bertelli di Firenze e Corsini di Livorno)

Marcatori: 3’ Gersi Bibaj, 65’Algerino, 70’Odoardo Giusti e 85’ Dingozi

Note: Ammoniti Umberto Barsanti, Alfredini, Corrado Dini e Biaigoni

Il Pieve Fosciana gioca alla pari con la prima della classe Prato 2000 ma alla fine deve arrendersi alla formazione di Settesoldi, da stasera a +4 sul River Pieve. Si allunga a quota sete, di contro, la striscia di match senza vittoria dei biancorossi che vedono scendere a due punti il margine di vantaggio sulla zona play-out.

Nel giorno del debutto tra i pali di Carpita, Fracassi vara un 3-5-2 con Corrado Dini e Tulpiano sulle corsie laterali, Bacci-Biagioni-Pieri formano il terzetto di marcatori. A supporto di Alfredini si muove Daniele Dini, con Odoardo Giusti che parte dalla panchina. Sul sintetico pratese i locali, decisamente più abitati del team garfagnino a giocare su questo tipo di terreno, sbloccano il risultato al 3’ con l’inserimento a centro area di Gersi Bibaj che finalizza una pregevole azione corale. Locali di nuovo pericolosi sul finire di frazione con il destro di Algerino bloccato da Carpita. Il Pieve Fosciana, comunque, non demerita provando ad affacciarsi dalle parti di Brunelli.

Al 65’ il Prato 2000 raddoppia. Fa tutto Algerino che completa una travolgente azione personale scagliando un diagonale imprendibile per Carpita. Le sostituzioni operate da Fracassi infondono maggiore dinamicità. Non a caso al 70’ un break di Alfredini permette al subentrato Odoardo Giusti di dimezzare lo svantaggio. Nel momento migliore del Pieve Fosciana, però, i locali chiudono la partita grazie a Dingozi, il più lesto di tutti a riprendere una corta respinta di Carpita.

Domenica prossima capitan Biagioni e compagni riceveranno al “Guido Angelini” la visita della Sestese, terza forza del campionato a -5 dal primato.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


mercoledì, 1 aprile 2020, 13:35

“È solo un time-out”: in un video il messaggio di speranza degli Esordienti 2007 del Castelnuovo

“E’ solo un time-out” e l’hashtag #andrà tutto bene accompagnano un video realizzato dalla squadra Esordienti 2007 del Castelnuovo Garfagnana. Un modo originale, reso possibile da una tecnologia mai tanto amata e preziosa come oggi, per sentirsi uniti in un abbraccio virtuale con un messaggio di speranza e di buoni...


sabato, 28 marzo 2020, 19:33

Calcio, Mangini alle società: "Si potrà ripartire solo con la massima sicurezza, prima viene la salute"

Proprio in queste ore il presidente del comitato regionale Toscana Paolo Mangini, con la collaborazione del consiglio direttivo, ha scritto alle società un pensiero dove illustra l'attuale situazione che riportiamo di seguito


Prenota questo spazio


sabato, 28 marzo 2020, 15:02

Podismo, poca voglia di allenarsi, ma ciascuno si ingegna come può

La ripresa delle gare è molto lontana ma i runners, abituati ad allenarsi con tutte le condizioni atmosferiche, senza conoscere soste, al contrario di altri sportivi dilettantistici, avevano comunque proseguito l’attività nel primo periodo di restrizioni, che consentiva di svolgere sedute nel rispetto della distanza di sicurezza


sabato, 28 marzo 2020, 10:29

Cefa: il Coronavirus stoppa un sogno, non gli applausi

La squadra senior allenata da Maurizio Romani stava davvero compiendo un’impresa contro qualsiasi pronostico. Il presidente Suffredini ha così deciso di scrivere una lettera a tutti i ragazzi della Promozione targata Centro Computer


venerdì, 27 marzo 2020, 15:49

Come vive il calcio locale lo stop: “Difficile pensare allo sport, ancora più dura sarà ripartire”

La Gazzetta del Serchio ha svolto un’inchiesta nel mondo del calcio dilettantistico della Valle del Serchio, per capire come gli addetti ai lavori stanno vivendo questo momento difficile


venerdì, 27 marzo 2020, 14:47

Cefa Basket, stagione finita: la Fip chiude tutti i campionati regionali

L’emergenza Covid-19 sta iniziando a costringere le varie federazioni sportive a compiere scelte drastiche sul proseguimento o meno della corrente stagione