Anno 3°

lunedì, 30 marzo 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

River Pieve, passo falso a Montespertoli

domenica, 9 febbraio 2020, 20:01

di michele masotti

2-0

Montespertoli: Lisi, Bartolini, Giani, Marconcini, Vannucci, Andorlini, Cerrato, Bartalucci, Di Tommaso, Marco Maltomini e Rovai A disposizione: Pagani, Moe, Puccini, Mazzantini, Luca Maltomini, Rocco e Sintegeran Allenatore: Carovani

River Pieve: Mirco Micchi, Rossi, Fanani, Mattei, Benassi, Monopoli, Satti, Cecchini, Haoudi, Filippi e Morelli A disposizione: Decanini, Turri, Byaze, Angeli, Fontana, Rugani, Petrucci e Ferrari Allenatore: Edoardo Micchi

Arbitro: Bruni di Siena (Assistenti Kadir e Pieri di Prato)

Marcatori: 18’ Di Tommaso su rigore e 61’Rovai

Con un gol per tempo il River Pieve viene superato da un Montespertoli che si giocava le ultime speranze di credere ancora alla vittoria del campionato. Del passo dei biancorossi, arrivato sul campo della quarta forza del girone, non ne ha approfittato a pieno il Prato 2000, bloccato sull’1-1 da un coriaceo Luco. Adesso la squadra di Settesoldi guida la graduatoria con 44 punti, due in più dei “millionarios” della Garfagnana, cinque in più della Sestese, otto proprio sul Montespertoli e undici sul Viaccia, ultima formazione che oggi accederebbe ai play-off. Nulla di compromesso, dunque, per un River che sta disputando la sua prima stagione in Promozione vestendo i panni del grande protagonista.

Meritata, come sportivamente ammesso dai biancorossi, la vittoria dei padroni di casa. Edoardo Micchi ha dovuto fare a meno del proprio bomber principe, ossia Giacomo Petracci, appiedato per un turno di squalifica dal giudice sportivo. Per lo stesso motivo il Montespertoli non ha potuto schierare Varriale.

Al 17’ Rovai viene atterrato da Mirco Micchi: per il direttore di gara Bruni è calcio di rigore che Di Tommaso trasforma sebbene l’estremo difensore garfagnino avesse intuito la traiettoria. Ottavo centro in campionato per il miglior marcatore dei fiorentini. Il raddoppio giunge al 61’ quando lo stesso Rovai trova il diagonale mancino imparabile per il numero uno biancorosso.

Domenica prossima capitan Satti e compagni, con un Petracci in più nel motore, affronteranno il Lanciotto Campi tra le mura amiche.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


sabato, 28 marzo 2020, 19:33

Calcio, Mangini alle società: "Si potrà ripartire solo con la massima sicurezza, prima viene la salute"

Proprio in queste ore il presidente del comitato regionale Toscana Paolo Mangini, con la collaborazione del consiglio direttivo, ha scritto alle società un pensiero dove illustra l'attuale situazione che riportiamo di seguito


sabato, 28 marzo 2020, 15:02

Podismo, poca voglia di allenarsi, ma ciascuno si ingegna come può

La ripresa delle gare è molto lontana ma i runners, abituati ad allenarsi con tutte le condizioni atmosferiche, senza conoscere soste, al contrario di altri sportivi dilettantistici, avevano comunque proseguito l’attività nel primo periodo di restrizioni, che consentiva di svolgere sedute nel rispetto della distanza di sicurezza


Prenota questo spazio


sabato, 28 marzo 2020, 10:29

Cefa: il Coronavirus stoppa un sogno, non gli applausi

La squadra senior allenata da Maurizio Romani stava davvero compiendo un’impresa contro qualsiasi pronostico. Il presidente Suffredini ha così deciso di scrivere una lettera a tutti i ragazzi della Promozione targata Centro Computer


venerdì, 27 marzo 2020, 15:49

Come vive il calcio locale lo stop: “Difficile pensare allo sport, ancora più dura sarà ripartire”

La Gazzetta del Serchio ha svolto un’inchiesta nel mondo del calcio dilettantistico della Valle del Serchio, per capire come gli addetti ai lavori stanno vivendo questo momento difficile


venerdì, 27 marzo 2020, 14:47

Cefa Basket, stagione finita: la Fip chiude tutti i campionati regionali

L’emergenza Covid-19 sta iniziando a costringere le varie federazioni sportive a compiere scelte drastiche sul proseguimento o meno della corrente stagione


martedì, 10 marzo 2020, 13:25

Nuova data per il Rally Il Ciocco: si disputerà dal 18 al 20 giugno

Il 43° rally Il Ciocco e Valle del Serchio si svolgerà nella nuova data che è stata individuata e fissata dal 18 al 20 giugno prossimi, dopo il rinvio dalla data originaria, in ossequio alle disposizioni governative in tema di contenimento e gestione della emergenza epidemiologica da Covid-19