Anno 3°

mercoledì, 1 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Vola la Juniores del Castelnuovo: batte l’Atletico Lucca ed entra in zona play-off

domenica, 16 febbraio 2020, 15:10

di simone pierotti

Importante vittoria per la Juniores Regionale del Castelnuovo che supera 1-0 l’Atletico Lucca grazie ad una rete di Thomas Morelli e sale al quinto posto, che vale la momentanea qualificazione alla Coppa Toscana. Si tratta della terza vittoria consecutiva tra le mura amiche per i ragazzi di Alan Renucci.

Castelnuovo: Farioli, Orsetti, Longhi, Borgia (55’Vanoni), Tortelli,Corazza,Bertucci (60’Lucchesi), Cavani, Micchi (65’ElBassraoui), Valiensi, Morelli... a disp Angelini, Brega, Mori, Venanzi. All. Renucci

Atletico Lucca: Discini, Lena, Giannoni, Michelini, Burgalassi (58’De Girolamo), Donati (64’Baroncelli), Giuliani, Bertolozzi, Biagi, Ndyaie (70’Amato), Medori (80’Grazzini). a disp: Fascetti, Khadka, Petri All. Santerini

Prima frazione di gioco con rete iniziale di Morelli su magistrale punizione da 25 metri che si insacca nel “sette” alle spalle di Discini. Pochi minuti dopo azione travolgente che trova Micchi con un tiro strepitoso al volo che si stampa sulla traversa; seguono tentativi del Castelnuovo con Bertucci e Valiensi. Qualche azione sugli esterni dell’Atletico Lucca, senza impensierire il bravo Farioli.

Secondo tempo di marca Atletico Lucca con incursioni pericolose di Michelini, Bertolozzi, Lena e Biagi che impegnano per due volte Farioli. Il Castelnuovo agisce con tre ripartenze pericolose con Lucchesi, Micchi e El Bassraoui ed un gran colpo di testa di Corazza che viene miracolosamente deviata in angolo da Discini.

La gara si conclude con L’Atletico Lucca in attacco, ma l’attenta difesa garfagnina impedisce la rete del pareggio Lucchese.

Sabato prossimo altra gara difficile allo stadio di Montecatini contro il Valdinievole Montecatini.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


mercoledì, 1 aprile 2020, 13:35

“È solo un time-out”: in un video il messaggio di speranza degli Esordienti 2007 del Castelnuovo

“E’ solo un time-out” e l’hashtag #andrà tutto bene accompagnano un video realizzato dalla squadra Esordienti 2007 del Castelnuovo Garfagnana. Un modo originale, reso possibile da una tecnologia mai tanto amata e preziosa come oggi, per sentirsi uniti in un abbraccio virtuale con un messaggio di speranza e di buoni...


sabato, 28 marzo 2020, 19:33

Calcio, Mangini alle società: "Si potrà ripartire solo con la massima sicurezza, prima viene la salute"

Proprio in queste ore il presidente del comitato regionale Toscana Paolo Mangini, con la collaborazione del consiglio direttivo, ha scritto alle società un pensiero dove illustra l'attuale situazione che riportiamo di seguito


Prenota questo spazio


sabato, 28 marzo 2020, 15:02

Podismo, poca voglia di allenarsi, ma ciascuno si ingegna come può

La ripresa delle gare è molto lontana ma i runners, abituati ad allenarsi con tutte le condizioni atmosferiche, senza conoscere soste, al contrario di altri sportivi dilettantistici, avevano comunque proseguito l’attività nel primo periodo di restrizioni, che consentiva di svolgere sedute nel rispetto della distanza di sicurezza


sabato, 28 marzo 2020, 10:29

Cefa: il Coronavirus stoppa un sogno, non gli applausi

La squadra senior allenata da Maurizio Romani stava davvero compiendo un’impresa contro qualsiasi pronostico. Il presidente Suffredini ha così deciso di scrivere una lettera a tutti i ragazzi della Promozione targata Centro Computer


venerdì, 27 marzo 2020, 15:49

Come vive il calcio locale lo stop: “Difficile pensare allo sport, ancora più dura sarà ripartire”

La Gazzetta del Serchio ha svolto un’inchiesta nel mondo del calcio dilettantistico della Valle del Serchio, per capire come gli addetti ai lavori stanno vivendo questo momento difficile


venerdì, 27 marzo 2020, 14:47

Cefa Basket, stagione finita: la Fip chiude tutti i campionati regionali

L’emergenza Covid-19 sta iniziando a costringere le varie federazioni sportive a compiere scelte drastiche sul proseguimento o meno della corrente stagione