Anno X

sabato, 31 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Jasmine Paolini è la nuova campionessa italiana di tennis

domenica, 28 giugno 2020, 15:31

di giuseppe bini

La vittoria arriva dopo il ritiro di Martina Trevisan, numero due del seeding, avvenuto sul finale del primo set, quando Jasmine si trovava a soli due punti dal set. “Sono contenta per la vittoria, dispiace per l’epilogo", le prime parole della tennista di Bagni di Lucca dopo la vittoria.

Martina Trevisan è stata tradita da un problema muscolare alla gamba, che non le ha consentito di portare in fondo la finale dei Campionati Italiani Assoluti di Todi, organizzati dalla Federazione dopo ben 16 anni di stop.

Il match si è interrotto nel primo set, sul risultato parziale di 6-5 in favore della tennista di Bagni di Lucca, numero uno del tabellone e numero 95 della classifica mondiale wta.

Un torneo in cui la Paolini ha dovuto affrontare non poche difficoltà, andando sotto anche pesantemente (come negli ottavi contro la Paoletti), ma sapendo reagire con la determinazione e la concentrazione che la caratterizzano.

La finale è arrivata dopo le vittorie ai quarti e in semifinale, rispettivamente, contro la Rubini (2-1) e la Rosatello (2-0).

"Sinceramente mi ero accorta del problema di Martina - ha dichiarato acaldo la tennista a Super Tennis Tv -, che aveva chiamato il fisioterapista. Non avrei mai pensato, però, che fosse qualcosa che le avrebbe privato di giocare. Sono contenta perchè ho vinto, ma mi dispiace e avrei preferito vincerla sul campo”.

Sul suo modo di giocare poi la neo campionessa italiana ha precisato: "Avevo qualche difficoltà a rispondere ed ho avuto qualche problema a controllare il rovescio. Stavamo comunque giocando un bel match e peccato davvero sia finito così”.

Per la Paolini adesso la stagione continua con i tornei di Palermo e Cincinnati, quindi sarà la volta degli US Open.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

pesceepatate

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


giovedì, 29 luglio 2021, 16:29

Quarto Jamali (Apuane) alla "Notturna di San Jacopo"

Ad aggiudicarsi la gara è stato il senese Maurizio Cito (Atletica Uisp Siena) che conclude in 23’55’’, distaccando di 10’’ Mohammed El Quardi (Atletica Signa) e di 23’’ Massimo Mei (Atletica Castello Firenze); al quarto posto il marocchino Jilali Jamali (Alpi Apuane), quinto Curzio Pulidori (Atletica Livorno)


mercoledì, 28 luglio 2021, 14:21

Al Golf Club Garfagnana la gara a coppie

Al Golf Club Garfagnana sabato 24 e domenica 25 si è disputata la gara a coppie Golden Four by Cristian Events con formula quattro palle al migliore, i vincitori delle varie categorie accedono alla finale nazionale di settembre presso il Golf Club San Valentino


Prenota questo spazio


lunedì, 26 luglio 2021, 18:38

SC Garfagnana Mtb: Ludovico Bertoncini vince l’assoluta

Cinque atleti del sodalizio toscano della Sc Garfagnana Mtb si sono presentati al via, domenica 25 luglio, a Bagni di Lucca per la 1^ edizione del Gran Tour del Pratofiorito New Generation di mtb


lunedì, 26 luglio 2021, 18:22

Lucchesi Jr. domina al Rally di Roma Capitale

Inizio da incorniciare e capolavoro finale, quello di Christopher Lucchesi Jr. al rally di Roma Capitale con i colori grigioverde di HP Sport RRT


lunedì, 26 luglio 2021, 10:34

Ria oro in Val d'Orcia, Bouamer e Brunier assoluti al Saint Christophe

Molte gare con tanti piazzamenti di rilievo in questo fine settimana per il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde


lunedì, 26 luglio 2021, 09:24

Girma Castelli (Orecchiella) vince la 'Strachiesina'

La vittoria assoluta è andata al rappresentante del Gruppo Sportivo Orecchiella Garfagnana, Girma Castelli, che conclude la gara in 34,54, seguito a 4” dal pistoiese Massimo Mei (Atletica Castello Firenze) e a 9” da Giacomo Barontini (sempre di Corsa ASD)