Anno 3°

mercoledì, 5 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Il Filecchio Calcio Femminile torna in campo dopo la promozione in C: "Un grande gruppo che lavora"

venerdì, 3 luglio 2020, 21:09

di viola pieroni

A meno di un mese dalla promozione in serie C nazionale, dopo la schiacciante vittoria del campionato con 35 punti e solo cinque partite alla fine dopo l'ultima del primo marzo, il Filecchio Calcio Femminile torna ad allenarsi sul campo: piccoli gruppi, ma un ottimo inizio per una squadra che ha dimostrato grande forza e coesione.

“Il calcio a livello dilettantistico non è ancora ripartito - spiega Elena Lucchesi, vicepresidente del gruppo - ma ora come ora il nostro obiettivo è quello di tornare il prima possibile tutti assieme in campo. Le ragazze hanno sempre continuato ad allenarsi anche durante il lockdown, dopo l'ultima partita che si è tenuta il primo di marzo e che ci ha visto conquistare tre ulteriori punti, dopo una vittoria contro il Montevarchi di 4-0. Siamo anche arrivate prime nel girone di Coppa Toscana, con 15 punti su cinque partite e quindi nessuna sconfitta o pareggio".

"In questi giorni fortunatamente - continua Lucchesi - le ragazze sono potute tornare, a gruppi di sette, nel campo di Ponte all'Ania per allenarsi, in accordo con la società e prestando attenzione alle regole di distanziamento sociale. Questi mesi sono stati particolarmente duri, ma abbiamo cercato di fare il possibile per rimanere in contatto e allenarsi per quanto possibile in casa, aggiornando sullo stato di salute delle ragazze e delle famiglie e soprattutto incoraggiandoci a vicenda; io, come vicepresidente, ho seguito tutte le dirette e le videoconferenze del Presidente della Lega Dilettanti Toscana Mangini, e ogni giorno nuove notizie ci lasciavano sempre più sgomente: in particolare, la possibilità che il titolo del campionato non venisse assegnato. Di fatti, per noi non si tratta solo di partite, ma dietro c’è anche molto lavoro e i costi per spostarsi e fare le trasferte. Finalmente, il 12 giugno, ci è stato comunicato che il campionato si sarebbe concluso con la nostra vittoria, a cinque partite dalla fine. Non abbiamo perso tempo e ci siamo subito ritrovate per festeggiare, ovviamente osservando le distanze, e la sera siamo usciti tutti a cena, giocatrici e staff: se c’è stato un momento incredibile, è stato quando abbiamo fatto salire le ragazze su dei trattori decorati di giallo e di verde, cosa che molte di loro venendo da Lucca non avevano mai provato.”

La vicepresidente ha poi aggiunto come gran parte dello staff sia stato confermato in quest'ultimo periodo, con solo il nome del presidente ancora da ufficializzare, la quale identità sarà resa nota nei prossimi giorni dopo una conferenza stampa.

Il direttore sportivo sarà Mario Basili (che l'anno scorso ha ricoperto il ruolo di secondo allenatore), il mister Francesco Passini e il secondo allenatore Marco Pieroni; come preparatore dei portieri è stato confermato Umberto Carrara, mentre Javier Livia sarà il preparatore atletico e Vincenzo Passini l'addetto stampa. Monica Botti, ex giocatrice, quest'anno ricoprirà il ruolo di team manager a causa di alcuni problemi di salute; riguardo l'aspetto medico-sanitario Manola Maggianeschi e Cinzia Maddaleni si prenderanno cura delle visite mediche e delle sanificazioni, mentre Lara Marchetti come segretaria si occuperà di comunicati e aggiornamenti. “Ci tengo anche a ricordare - aggiunge la vicepresidente - di Tommaso Boccetti, Gabriele Marchetti e Riccardo Moscardini, ovvero coloro che curano il campo dove le ragazze si allenano, ma anche Silvia Nadalini, che gestisce lo studio “Fisiotheraphy” di Mologno, con cui collaboriamo. Per quanto riguarda la squadra, ancora siamo in fase di calcio mercato e sicuramente si prevedono inserimenti importanti.”

Insomma, grandi risultati per una squadra che nel suo piccolo potrebbe portare molto movimento nella valle, contribuendo ad un rilancio economico e turistico: basti pensare che verranno squadre da tutta Italia per sfidarsi con loro nel campo Moscardini di Barga.

Dal prossimo anno poi, oltre alla squadra under 15 e “piccoli calci 2011”, si aggiungerà anche la under 9, e nonostante le numerose richieste da parte di blasonate squadre sportive maschili, il Filecchio Calcio non si muoverà, anche perché: “E' una possibilità per tutte le ragazze che abitano in alta Garfagnana per poter iniziare questo sport, senza doversi muovere fino a Lucca o anche oltre per allenarsi.”

Margherita Moni, riconfermata capitano della squadra, ha spiegato come questo gruppo sia una forte colonna portante per tutte, che ogni domenica si rafforzava: “Per quanto riguarda la vittoria del campionato, abbiamo sempre un po’ di amaro in bocca: ci sarebbe piaciuto giocarla sul campo, per festeggiare in modo “definitivo" anche la finale di coppa.. questo non è stato possibile, e ci va benissimo anche così, sperando nel prossimo anno. Abbiamo anche avuto un incontro con la sindaca del comune di Barga Caterina Campani e con l'amministrazione, che ci hanno fatto le congratulazioni e ci hanno ringraziato.”

Ha continuato poi parlando del difficile periodo della quarantena: “Nei limiti delle possibilità ci siamo sempre allenate, anche durante il lockdown: io ho contratto il virus, come tutta la mia famiglia, e siamo dovuti stare fermi un po', ma appena ne ho avuto la possibilità sono ripartita. Ci è stata molto di conforto Elena, che ogni giorno era la prima a scrivere a tutti per informarsi e per sentire come stavamo." Concludendo infine: “Siamo davvero una bella squadra, ma non saremmo niente senza questo grande gruppo che lavora.”


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


martedì, 4 agosto 2020, 09:54

Turroni bronzo aretino, Juniors in evidenza a Orvieto

Grandi risultati e prestazioni per il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde che, tra gare in pista e strada, è sempre protagonista assoluto


lunedì, 3 agosto 2020, 12:13

Brilla Idea Pieroni a Udine

La giovanissima atleta barghigiana conferma così di essersi attestata stabilmente intorno a questa misura, con l’obiettivo di salire gradualmente, con regolarità, su altezze superiori


Prenota questo spazio


venerdì, 31 luglio 2020, 16:01

GhiviBorgo, ritiro al via il 10 agosto a Bagni di Lucca

Il consiglio direttivo del club biancorosso, riunitosi negli scorsi giorni, ha annunciato che Nottoli e compagni cominceranno la preparazione lunedì 10 agosto sino al 12 settembre, otto giorni prima dello svolgimento del turno preliminare di Coppa Italia


mercoledì, 29 luglio 2020, 17:44

Rudi Spadoni conquista il torneo Fit di 4^ categoria di Castelnuovo

Sabato 25 luglio si è concluso, al Tennis Club Garfagnana di Castelnuovo, il torneo Fit di 4° categoria, con la vittoria di Rudi Spadoni (T.C. Bagni di Lucca) su Gianluca Magagnini (Dodo Club) dopo un avvincente incontro con il punteggio di 6/3 e 7/5


martedì, 28 luglio 2020, 17:26

Week-end con doppio appuntamento al Garfagnana Golf

Sabato 25 luglio e domenica 26 luglio, si è disputata la Coral Jacket, gara del circuito Cristian Events, che prevede la finale nazionale nel prestigioso Golf Club Miglianico


martedì, 28 luglio 2020, 13:20

La ripartenza esalta il Premio Rally Automobile Club Lucca: bagarre in alta classifica dopo "Casentino" e "Coppa Città di Lucca"

Grande partecipazione ed elevato agonismo, questi gli elementi riscontrati a margine della ripartenza della stagione sportiva e del confronto riservato ai conduttori in possesso di licenza Aci Lucca. Tra i piloti, "testa a testa" tra Emanuele Danesi ed Enzo Oliani, protagonisti sulle strade della Coppa Città di Lucca.