Anno 3°

giovedì, 24 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Brilla Idea Pieroni a Udine

lunedì, 3 agosto 2020, 12:13

Brillano le stelle Virtus in questa calda estate e a splendere ancor di più sono le stelle rosa della squadra lucchese. A cominciare da Idea Pieroni che a Udine vince il meeting giovanile di salto in alto Gemona Jump Development con 1,84. La giovanissima atleta barghigiana conferma così di essersi attestata stabilmente intorno a questa misura, con l’obiettivo di salire gradualmente, con regolarità, su altezze superiori. Discorso molto simile per Elisa Naldi che a Orvieto vince a mani basse la gara di lungo con la misura di 6,15. Erano gli inizi di luglio quando Elisa saltava i 6,19 migliorando di 13 centimetri il personale. Il 6,27 di metà luglio ha confermato la grande crescita della saltatrice biancoceleste; il 6,15 di Orvieto conferma che le misure di questo strepitoso luglio non sono un caso, ma il risultato di un lavoro che promette ancora soddisfazioni. Il fantastico trio tutto rosa della Virtus si chiude con Clementine Mukanganda. La mezzofondista virtussina vince la Dieci Miglia sul Lago di Garda coprendo i 4,8 km di percorso con l’ottimo tempo di 15’49”.

Nel settore maschile a Orvieto le gioie maggiori arrivano dalla velocità. Nei 100 metri ottimo 11”13 di Lorenzo Dumini che vale il quinto posto assoluto. In crescita Francesco Cordoni con 11”17 e Mirko Romano con 11”67. Bene anche Luca Cattaneo con 11”81. Nel mezzofondo, invece, splendida gara di Fabio Pizzo nei 3.000 metri con il primo tempo tra i senior: 10’40”85; negli 800 metri Saverio Messina nono assoluto con 2’02”.

Chiusura sugli ennesimi personali dei giovani Virtus. In un TAC disputato a La Spezia, Clarice Gigli chiude gli 800 metri in 2’25; il giovanissimo Davide Bertoli migliora di 5” il proprio personale con il tempo di 2’11”59.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


mercoledì, 23 settembre 2020, 12:46

Effettuati i controlli post San Marino Rally: Paolo Andreucci vince il ricorso, vettura regolare

A distanza di un mese, dopo quella doccia fredda a San Marino, giustizia è stata fatta per Paolo Andreucci e Francesco Pinelli, che erano stati esclusi dalla classifica del San Marino Rally per presunta irregolarità nella loro Citroën C3 R5


domenica, 20 settembre 2020, 22:07

Va ai Diavoli Neri Gorfigliano il derby di Coppa contro il Vagli

Un guizzo del sempreverde bomber massese Ceccarelli regala un successo importante ai Diavoli Neri Gorfigliano nell’atteso derby contro il Vagli, in quello che è stato il primo assaggio di un triangolare completato dal Molazzana


Prenota questo spazio


domenica, 20 settembre 2020, 19:48

Punto Coppa seconda categoria: New Team fermato dal Pontecosi, Gallicano super in rimonta

Dopo più di sei mesi di stop siamo, finalmente, tornati a giocare partite ufficiali di calcio dilettantistico con tutte le misure del caso e cercando di rispettare al meglio il protocollo FIGC anti-Covid


domenica, 20 settembre 2020, 19:24

Il River Pieve si aggiudica un derby equilibrato all’ultimo tuffo

Quando ormai le squadre e il pubblico stavano attendendo solamente il triplice fischio finale, è arrivata la zampata del centravanti Ceceri a regalare al River Pieve la prima vittoria stagionale nella sfida di andata di Coppa Italia contro il Castelnuovo


domenica, 20 settembre 2020, 18:53

Una laurea con “Master” in mountain-bike. Gli amatori alla conquista del Ciocco

Nella sede del Ciocco, tenuta esclusiva di 600 ettari nel verde naturale della Toscana, si sono consumati tutti i Campionati Italiani XCO. L'ultimo ad andare in scena..."Last but not least", quello dedicato ai Master che hanno chiuso oggi la kermesse tricolore


domenica, 20 settembre 2020, 18:11

Coppa Italia Promozione, il Pieve Fosciana apre la stagione con un poker di reti

Il ritorno alle partite ufficiali dopo sei mesi del Pieve Fosciana coincide con una sonante vittoria in Coppa Italia ai danni della Virtus Marina Massa, quarto cambio di denominazione per un team passato nel corso degli da Marina La Portuale, Montignoso e Virtus Viareggio